Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Blu-ray | C’era una volta … a Hollywood di Quentin Tarantino

Titolo originale: Once Upon a Time… in Hollywood, uscita: 25-07-2019. Budget: $95,000,000. Regista: Quentin Tarantino.

Recensione Blu-ray | C’era una volta … a Hollywood di Quentin Tarantino

13/01/2020 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana del nono film del regista, con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie

C'era una volta a... Hollywood bluray ita

Diamo uno sguardo all’edizione italiana da qualche giorno disponibile nei negozi.

C’Era Una Volta A… Hollywood (Blu-Ray) [Once Upon a Time… in Hollywood – USA, UK, China, 2019]

Regia: Quentin Tarantino – Cast: Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Al Pacino, Timothy Olyphant, Emile Hirsch, Zoe Bell, Dakota Fanning, Kurt Russell, Damian Lewis, Michael Madsen, Luke Perry, Nicholas Hammond

Lingue principali: Italiano, Inglese 5.1 DTS HD, Tedesco – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano, Inglese per non udenti, Tedesco – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

Rick Dalton, un attore televisivo, e Cliff Booth, la sua controfigura, intraprendono una personalissima odissea per affermarsi nell’industria cinematografica nella Los Angeles del 1969, segnata dagli omicidi di Charles Manson.

Cera-una-volta-a...-Hollywood-2019-leonardo-dicaprio-brad-pitt-filmCOMMENTO: “Le tre star sono i protagoniste di un’ode sognante a un’epoca d’oro finita per sempre, ma anche alla potenza del cinema e agli uomini che lavorano lontano dai riflettori”. Questo il nostro sintetico commento a C’era una volta … a Hollywood (la recensione completa). Venendo subito agli aspetti tecnici dell’edizione, il film viene presentato con un trasferimento 1080p codificato AVC in 2.40:1. Girato in pellicola (8mm e 16mm) e poi finito in DI 4K, il video si presenta impeccabile. Quentin Tarantino e il direttore della fotografia Robert Richardson optano spesso per una tonalità giallastra in diverse sequenze, ma il livello di dettaglio rimane notevole sempre, nonostante l’alternarsi delle condizioni di luminosità e sfumature della tavolozza cromatica. La nitidezza e la chiarezza rasentano l’eccellenza, e i colori naturali e caldi. Non si notano anomalie di compressione di alcun tipo.

Passando al sonoro, C’era una volta … a Hollywood può contare su due tracce, italiana e originale inglese (con sottotitoli), entrambe in DTS-HD Master Audio 5.1. Come di consuetudine per i film di Quentin Tarantino, la colonna sonora è importantissima e, anche in questo caso, garantisce molte opportunità per il surround. Allo stesso modo fanno le numerose scene all’aperto, che regalano un profluvio di suoni e rumori ambientali tutti ben posizionati e immersivi. I dialoghi sono infine sempre chiari e ben udibili, agilmente posizionati sul centrale.

Concludendo con gli abbondanti contenuti speciali (circa 1 ora, sottotitolati), troviamo una manciata di scene inedite (25′) e le featurette La lettera d’amore di Quentin Tarantino a Hollywood (5′), Bob Richardson – Per l’amore del film (4′), Conversazione di lavoro – Le auto del 1969 (6′), Restaurare Hollywood – La scenografia di C’era una volta… a Hollywood (10′) e La moda del 1969 (6′).

Extra: La lettera d’amore di Quentin Tarantino a Hollywood • Bob Richardson – Per l’amore del film • Conversazione di lavoro – Le auto del 1969 • Restaurare Hollywood – La scenografia di C’era una volta… a Hollywood • La moda del 1969

Genere: Commedia, Drammatico, Thriller, Noir

Studio: Universal Pictures/Sony

Di seguito il trailer italiano di C’era una volta … a Hollywood:

We Have Always Lived in the Castle film Alexandra Daddario e Taissa Farmiga
Horror & Thriller

Mistero al castello di Blackwood | Recensione del film con Alexandra Daddario e Taissa Farmiga

di Sabrina Crivelli

C'è anche Sebastian Stan nell'adattamento cinematografico del romanzo di Shirley Jackson, un dramma claustrofobico in cui il vero orrore risiede nel passato e nella psiche

Leggi
THE POSTCARD KILLINGS film 2020
ravers film 2018
Eat Brains Love- 2
Horror & Thriller

Eat Brains Love | La recensione del film di Rodman Flender con gli zombi vigilantes

di Sabrina Crivelli

Il regista torna sulle scene con una horror comedy ambiziosa nelle intenzioni, che manca però di verve comica e di personalità nei suoi personaggi

Leggi
run film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Run: Sarah Paulson è una madre psicolabile e iperprotettiva

di Redazione Il Cineocchio

Per la sua interpretazione nel thriller di Aneesh Chaganty, l'attrice si è ispirata a Carrie - Lo Sguardo di Satana

Leggi
La partita

La partita

27-02-2020

Lupin III: The First

Lupin III: The First

27-02-2020

Volevo nascondermi

Volevo nascondermi

27-02-2020

Non si scherza col fuoco

Non si scherza col fuoco

27-02-2020

Dopo il matrimonio

Dopo il matrimonio

27-02-2020

La Gomera - L'isola dei fischi

La Gomera - L'isola dei fischi

27-02-2020

Doppio sospetto

Doppio sospetto

27-02-2020

The Grudge

The Grudge

27-02-2020

Arctic - Un'avventura glaciale

Arctic - Un'avventura glaciale

27-02-2020

Si vive una volta sola

Si vive una volta sola

26-02-2020

Permette? Alberto Sordi

Permette? Alberto Sordi

24-02-2020

Lourdes

Lourdes

24-02-2020

Lontano lontano

Lontano lontano

20-02-2020

La mia banda suona il pop

La mia banda suona il pop

20-02-2020

Criminali come noi

Criminali come noi

20-02-2020

L'hotel degli amori smarriti

L'hotel degli amori smarriti

20-02-2020

Cattive acque

Cattive acque

20-02-2020

Cats

Cats

20-02-2020

Il richiamo della foresta

Il richiamo della foresta

20-02-2020

Era mio figlio

Era mio figlio

20-02-2020

Bad Boys for Life

Bad Boys for Life

20-02-2020

RECENSIONE

Lunar City

Lunar City

17-02-2020

Fabrizio De André & PFM - Il concerto ritrovato

Fabrizio De André & PFM - Il concerto ritrovato

17-02-2020

Les Confins du monde

Les Confins du monde

14-02-2020