Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Robert Rodriguez: “Le 10 cose da sapere sul mio Alita: Angelo della Battaglia”

Titolo originale: Alita: Battle Angel, uscita: 05-02-2019. Budget: $200,000,000. Regista: Robert Rodriguez.

Robert Rodriguez: “Le 10 cose da sapere sul mio Alita: Angelo della Battaglia”

14/12/2017 di Redazione Il Cineocchio

Nel corso del CCXP di San Paolo, il regista e il produttore Jon Landau hanno rivelato qualche dettaglio sull'adattamento del manga cyberpunk prodotto da James Cameron

Durante il panel tenuto dalla 20th Century Fox lo scorso weekend al CCXP (Comic-Con Experience) di San Paolo, Brasile, Robert Rodriguez e il produttore Jon Landau sono saliti sul palco per parlare della versione live action di Alita: Angelo della Battaglia (Alita: Battle Angel), adattamento live action per il grande schermo del manga cyberpunk del 1991-1995 scritto e illustrato di Yukito Kishiro (Gunnm, uscito in Italia come Alita l’angelo della battaglia). Il film è prodotto da James Cameron, che ha supervisionato la sceneggiatura insieme al regista e a Laeta Kalogridis (Terminator Genisys).

Durante il Q&A, Rodriguez e Landau hanno parlato di come il progetto si è concretizzato, perché ci è voluto così tanto tempo, chi sia Alita e come il primo è finito alla guida della pellicola.

Questa la lunga sinossi ufficiale:

Ambientato diversi secoli nel futuro, l’abbandonata Alita (Rosa Salazar) viene ritrovata nella discarica di rottami di Iron City da Ido (Christoph Waltz), un cyber-dottore compassionevole che porta l’inconsapevole cyborg Alita nella sua clinica. Quando Alita si sveglia, non ha memoria di chi sia, né riconosce nulla del mondo in cui si trova. Tutto è nuovo per Alita, ogni esperienza è la prima. Mentre impara a navigare nella sua nuova vita e nelle strade insidiose di Iron City, Ido cerca di proteggere Alita dal suo misterioso passato, mentre il suo nuovo amico di strada, Hugo (Keean Johnson), si offre invece di aiutarli a innescare i suoi ricordi. Un affetto crescente si sviluppa tra i due, fino a quando forze letali si mettono sulle tracce di Alita e minacciano la sua nuova relazione. È allora che Alita scopre di possedere abilità di combattimento straordinarie che potrebbero essere utilizzate per salvare gli amici e la famiglia che ha imparato ad amare. Determinata a scoprire la verità dietro la sua origine, Alita parte per un viaggio che la porterà ad affrontare le ingiustizie di questo mondo oscuro e corrotto e scoprirà che una giovane donna può cambiare il mondo in cui vive.

Nel cast del film, troviamo anche Michelle Rodriguez (Resident Evil), i premi Oscar Jennifer Connelly (Labyrinth) e Mahershala Ali (Moonlight), Ed Skrein (Deadpool), Eiza Gonzalez (Baby Driver) e Jackie Earle Haley (Watchmen).

Di seguito i 10 punti toccati da Rodriguez & Landau:

1) James Cameron ha scritto la maggior parte della sceneggiatura di Alita: Angelo della Battaglia, ma non l’ha mai terminata. Quando un giorno Robert Rodriguez si è trovato nel suo ufficio, gli ha chiesto lo stato dello script, perché era un grande fan del materiale. Cameron gli disse: “Se riesci a completarlo, puoi dirigere il film e io lo produrrò“.

2) Quando Rodriguez ha detto che si sarebbe occupato della sceneggiatura, Cameron gli ha consegnato il suo copione di 180 pagine e altre 600 pagine di note. Quando R.R. ha finito, le pagine si erano ridotte a 120 e Landau ha dichiarato che sembrava contenessero tutto il necessario al loro interno.

3) Jon Landau ha detto che il film è un grande spettacolo e che costruisce un nuovo, enorme, universo. Quando il lungometraggio inizia, Alita si sveglia senza alcun ricordo di chi fosse ed è curiosa di questo nuovo mondo tanto quanto il pubblico che la osserva. Vediamo attraverso gli occhi della giovane cyborg.

4) RR e JL hanno spiegato poi come volevano ricreare il personaggio di un manga in modo foto-realistico nella vita reale. Allo stesso modo hanno dichiarato di aver cercato di prendere il meglio del cinema e il meglio dell’opera originale e integrarli in qualcosa di completamente nuovo.

5) Uno dei motivi per cui Alita: Angelo della Battaglia non è stato realizzato fino ad oggi è che non era ancora disponibile la tecnologia utilizzata per darle vita. È solo negli ultimi due anni che è diventato fattibile.

6) La domanda chiave della pellicola è: “Cosa vuol dire amare in questo mondo?

7) Rodriguez ha detto che hanno dovuto ancorare il film alla realtà e che non è praticamente stato usato il green screen.

8) Nel mondo non sono rimaste molte città. Iron City, dove la protagonista si risveglia, è considerata una di quelle inferiori.

9) Rodriguez e Landau hanno sottolineato che A:ADB conterrà molta azione e sarà PG-13. Se quest’ultimo dettaglio potrebbe far storcere il naso ai fan, per via delle cose che potrebbero essere state censurate, i due si sono affrettati a rassicurare tutti, dicendo che quando si tratta di fantascienza e di cyborg la si può fare franca.

10) Hanno infine affermato che Alita non è un supereroe. Lei è semplicemente un eroe.

Di seguito il teaser trailer internazionale (per meglio apprezzare le voci originali), sulle note di Lullaby for a soldier di Maggie Siff (curiosamente presa dalla serie Sons of Anarchy), di Alita: Angelo della Battaglia, che arriverà nei nostri cinema a inizio 2019:

Fonte: YouTube

Rosa Salazar
Christoph Waltz
Jackie Earle Haley
Ed Skrein
Mahershala Ali
Keean Johnson
Lana Condor
Jorge Lendeborg Jr.
Eiza González
Marko Zaror
Elle LaMont
Leonard Wu
Jennifer Connelly
Michelle Rodriguez
Casper Van Dien
Jeff Fahey
Idara Victor
Sam Medina
Liz Tabish
Tristan Riggs
Jorge A. Jimenez
Billy Blair
Keil Oakley Zepernick
Derrick Gilbert
Marque Hernandez
Don Daro
Liza Wilk
Rachel Prieto
Michael Love Toliver
Charlotte Delaney Riggs
Gregory Alexander Wight
Gary Teague
Heath Young
King
Ricky Lee
Alex Moore
Michael W. Bunch
Betsy Medina
Alan Nguyen
Amanda Marie Wilkinson
Michael Wakefield
Philippe Auguste
Tyler Vogel
Rachel Hudson
Keanu Reeves in Replicas (2018)
Sci-Fi & Fantasy

Replicas | La recensione del film sci-fi con Keanu Reeves

di William Maga

Jeffrey Nachmanoff si appoggia a una CGI misera per trattare svogliatamente e senza l'adeguata profondità tematiche interessanti ma inflazionate, aggiungendoci un tocco action non necessario

Leggi
ghostbusters 3 film ecto-1
Sci-Fi & Fantasy

Ghostbusters 3: il teaser trailer rivela una Ecto-1 impolverata

di Redazione Il Cineocchio

"Ventiquattr'ore al giorno, festivi non esclusi; il lavoro non ci spaventa, il conto non vi spaventa!"

Leggi
mia goth high life film
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer di High Life, l’oblio attende Robert Pattinson e Mia Goth nello spazio profondo

di Redazione Il Cineocchio

Nel film di fantascienza - e primo in lingua inglese - della regista Claire Denis troviamo anche Juliette Binoche

Leggi
ghostbusters film
Sci-Fi & Fantasy

Jason Reitman: “Ho in mano le chiavi di Ghostbusters 3; uscita nel 2020”

di Redazione Il Cineocchio

Il figlio di Ivan - regista dei primi due storici capitoli - ha avuto il via libera dalla Sony per rilanciare la saga degli Acchiappafantasmi in grande stile

Leggi
il trono di spade 8 stark
Sci-Fi & Fantasy

Il Trono di Spade 8: teaser con gli Stark e data di debutto della stagione finale

di Redazione Il Cineocchio

Kit Harington, Sophie Turner e Maisie Williams impugnano le spade per affrontare il gelido inverno che sta per abbattersi su di loro

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Godzilla: Mangiapianeti | La recensione del film animato di Netflix

di William Maga

Il terzo film chiude con un gemito - piuttosto che con un ruggito - la trilogia animata di Netflix, in un profluvio di ciance para-religiose senza mordente (e senza Re dei Mostri ...)

Leggi
Memory The Origins Of Alien documentario
Sci-Fi & Fantasy

Alexandre O. Philippe su Memory: The Origins Of Alien: “Scava nella mitologia; materiale inedito di Dan O’Bannon”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del documentario promette un approccio inedito e spiazzante al film di Ridley Scott del 1979, corredato da immagini e racconti mai visti o sentiti

Leggi
weird city webserie rosario dawson
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per la serie web Weird City; Mark Hamill e Rosario Dawson tra sci-fi e satira feroce

di Redazione Il Cineocchio

Nello show antologico creato per YouTube Originals da Jordan Peele e Charlie Sanders ci sono anche Dylan O'Brien, Michael Cera, LeVar Burton, Awkwafina e Gillian Jacobs

Leggi
Natasha Lyonne russian doll serie
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer della serie Russian Doll, Natasha Lyonne muore in loop e si deprime

di Redazione Il Cineocchio

La protagonista è anche tra le creatrici dello show originale di Netflix, che prova a dare una svolta dark e sarcasticamente drammatica a un espediente piuttosto abusato negli ultimi tempi al cinema

Leggi
Margaret Qualley IO film netflix
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per IO, sci-fi di Netflix con Margaret Qualley e Anthony Mackie sulla Terra abbandonata

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Jonathan Helpert torna sulle scene dopo quattro anni con un lungometraggio ambientato su un pianeta Terra post-catastrofe pronto a essere lasciato anche dagli ultimi rimasti

Leggi
peter weller robocop 1987 set costume
Sci-Fi & Fantasy

RoboCop: un video del 1987 ci mostra la vestizione di Peter Weller

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista del classico firmato da Paul Verhoeven raccontava in presa diretta le non semplici operazioni di applicazione del costume del cyber poliziotto di Detroit

Leggi
la collina dei conigli serie netflix 2018
Sci-Fi & Fantasy

La Collina dei Conigli | La recensione della serie BBC / Netflix

di Sabrina Crivelli

Il nuovo adattamento in 4 parti del fosco romanzo di Richard Adams oscilla tra una narrazione avvincente e piuttosto fedele e un'animazione troppo approssimativa

Leggi
LOVE, DEATH & ROBOTS serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Prime immagini per Love, Death & Robots, serie antologica animata per adulti di Tim Miller e David Fincher

di Redazione Il Cineocchio

I due registi supervisionano per conto di Netflix un ambizioso progetto che promette di stupire per stili e talenti impiegati e per la commistione di fantascienza, fantasy, horror e comedy

Leggi
Capitan Power e i combattenti del futuro tim dunigan
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Capitan Power e i combattenti del futuro, serie interattiva e incerta

di Redazione Il Cineocchio

Riscopriamo lo sperimentale e poco compreso show sci-fi sceneggiato da J. Michael Straczynski, andato in onda per una sola stagione a fine anni '80

Leggi
ad astra film brad pitt
Sci-Fi & Fantasy

Ad Astra: trama, prima immagine di Brad Pitt e data di uscita

di Redazione Il Cineocchio

L'attore protagonista del film di fantascienza scritto e diretto da James Gray, in cui troveremo anche Tommy Lee Jones

Leggi
M.I.A. - La cattiva ragazza della musica

M.I.A. - La cattiva ragazza della musica

T. originale: Matangi / Maya / M.I.A.

Data di uscita: 20-01-2019

Voto medio: 8 su 8 voti
L'agenzia dei bugiardi

L'agenzia dei bugiardi

T. originale: L'agenzia dei bugiardi

Data di uscita: 17-01-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mia e il leone bianco

Mia e il leone bianco

T. originale: Mia et le lion blanc

Data di uscita: 17-01-2019

Voto medio: 7 su 32 voti
La Douleur

La Douleur

T. originale: La Douleur

Data di uscita: 17-01-2019

Voto medio: 6 su 41 voti
Maria Regina di Scozia

Maria Regina di Scozia

T. originale: Mary Queen of Scots

Data di uscita: 17-01-2019

Voto medio: 7 su 21 voti
Glass

Glass

T. originale: Glass

Data di uscita: 17-01-2019

Voto medio: 7 su 44 voti

RECENSIONE

Attenti al gorilla

Attenti al gorilla

T. originale: Attenti al gorilla

Data di uscita: 10-01-2019

Voto medio: 5 su 2 voti
Non ci resta che il crimine

Non ci resta che il crimine

T. originale: Non ci resta che il crimine

Data di uscita: 10-01-2019

Voto medio: 6 su 18 voti

RECENSIONE

Una notte di 12 anni

Una notte di 12 anni

T. originale: La noche de 12 años

Data di uscita: 10-01-2019

Voto medio: 8 su 31 voti
City of Lies - L'ora della verità

City of Lies - L'ora della verità

T. originale: City of Lies

Data di uscita: 10-01-2019

Voto medio: 6 su 14 voti
Benvenuti a Marwen

Benvenuti a Marwen

T. originale: Welcome to Marwen

Data di uscita: 10-01-2019

Voto medio: 6 su 80 voti

RECENSIONE