Home » Cinema » Azione & Avventura » 11 cose da sapere su Diabolik di Mario Bava

Titolo originale: Diabolik, uscita: 23-01-1968. Budget: $400,000. Regista: Mario Bava.

11 cose da sapere su Diabolik di Mario Bava

18/07/2018 di Redazione Il Cineocchio

A 50 anni dall'uscita nei cinema, riscopriamo l'adattamento con John Phillip Law e Marisa Mell del noto fumetto attraverso curiosità e aneddoti sulla lavorazione

diabolik film mario bava 1968

Diretto esattamente 50 anni fa, uscì nei cinema nel 1968, e diretto da Mario Bava (La Maschera del Demonio), Diabolik è ancora oggi una delle pochissime trasposizioni live action di un fumetto mai realizzate in Italia. Ispirato all’omonima serie crime creata dalle sorelle milanesi Angela e Luciana Giussani nel 1962, il film riprendeva – con scarsa fedeltà (tanto che sorsero dissapori pesanti tra il regista e il produttore Dino De Laurentiis) e connotazioni decisamente pop e psichedeliche – le situazioni presenti in alcuni albi, in particolare Lotta disperata, L’ombra della notte e Sepolto vivo!.

Questa la sinossi ufficiale:

Per il ladro gentile e imprevedibile conosciuto come Diabolik (John Phillip Law) le cose belle e preziose non sono mai sufficienti. Soprattutto quando ci sono montagne di soldi da portar via sotto il naso di presuntuosi ufficiali governativi e gioielli senza prezzo da rubare dai salottini dei miliardari. L’inafferrabile furfante trovare sempre una miriade di modi per essere all’altezza della sua fama in questo movimentato e scherzoso film ispirato al celebre fumetto europeo Diabolik. Si arrampica sui muri, sabota le conferenze stampa col Gas Esilarante, strappa una confessione a un signore del crimine mentre precipitano da un aeroplano e riesce a farla franca dopo il furto di venti tonnellate di lingotti d’oro.

Non un grande successo di pubblico (andò meglio sul mercato francese), di seguito trovate curiosità e aneddoti sulla lavorazione nelle 11 cose da sapere su Diabolik:

1) Nella versione a fumetti, Diabolik – conosciuto anche come ‘Il Re del terrore’ – è molto più sinistro della sua controparte cinematografica: è un criminale che combatte il male con il male, spesso ricorrendo all’omicidio per “punire” i malfattori che incontra. Il film è stato realizzato assumendo una certa conoscenza del materiale disegnato alla base da parte degli spettatori, spiegando in tal modo la reazione negativa che ha inizialmente ricevuto la pellicola al di fuori dell’Italia, anche se da allora è stato rivalutato come un classico della psichedelia cinematografica e della pop art degli anni ’60.

2) Il budget stanziato da Dino De Laurentiis – 3 milioni di dollari – era molto alto degli standard ai quali Mario Bava fosse abituato e gli avrebbe permesso di lavorare con più soldi e un cast molto più prestigioso di quelli cui era normalmente abituato. Tuttavia, il regista nato a Sanremo rimase fedele ai suoi principi, puntando sull’immaginazione piuttosto che sul denaro, e portò a termine il film con una spesa sostanzialmente inferiore alle previsioni, soli 400.000 dollari (altri tempi vero?). De Laurentiis fu così impressionato dal fatto che Bava gli avesse risparmiato così tanti soldi da offrirgli subito l’opportunità di realizzare un sequel con i fondi rimanenti, ma Bava a quel punto era si era ormai decisamente stufato di lavorare con il produttore che si finse malato e decise di rifiutare.

3) Uno scorcio della pellicola compare nell’episodio finale della serie TV Mystery Science Theatre 3000 (in onda l’8 agosto 1999).

4) Secondo il protagonista John Phillip Law, la prima scelta per il ruolo di Eva Kant era stata una modella sconosciuta di New York, amica di Charlie Bluhdorn, CEO della Gulf & Western, il conglomerato di proprietà della Paramount Pictures (che si sarebbe occupata della distribuzione di Diabolik negli Stati Uniti); venne tuttavia licenziata dal film poco prima dell’inizio delle riprese. Su suggerimento del regista Roger Vadim (Barbarella, 1968) fu allora scritturata Catherine Deneuve, ma la sua esperienza sul set durò circa una settimana, ovvero fino a quando Law, Mario Bava e Dino De Laurentiis non decretarono di comune accordo che non fose adatta alla parte. A Bava fu quindi chiesto di scegliere una nuova Eva; dopo aver considerato Marilù Tolo e Marisa Mell, il regista decise che la seconda fosse la scelta perfetta per il ruolo, anche se in seguito avrebbe invece optato per la Tolo come protagonista femminile del suo Roy Colt & Winchester Jack (1970).

5) Quando Ralph Valmont (Adolfo Celi) sta cercando di determinare l’aspetto di Eva Kant, la sequenza dell'” identikit” genera immagini di Barbarella (interpretata da Jane Fonda nell’omonimo film di qualche anno prima, una produzione ‘sorella’ di Diabolik) e della notissima modella britannica Twiggy. L’immagine risultante di Eva fu disegnata da Angela e Luciana Giussani in persona, con il tipico design del personaggio modificato per assomigliare a Marisa Mell.

6) A John Phillip Law fu stato chiesto di fare un provino per il film come favore, perché le riprese di Barbarella, per il quale Law era già stata scelta come Pygar, erano state posticipate. Avido fan di fumetti fin dall’infanzia, Law aveva studiato pertanto gli albi originali delle sorelle Giussani come ispirazione per Barbarella. Dopo aver compreso che l’aspetto più distintivo dei tratti fisici di Diabolik erano le sue sopracciglia, applicò del mascara sulle sue e si addestrò a trasmettere una vasta gamma di espressioni attraverso quel particolare. Dopo l’incontro con De Laurentiis e Mario Bava, il regista esclamò “Ah, questo è Diabolik!”, sottolineando che Law aveva ottenuto la parte.

7) Originariamente la produzione di Diabolik partì con Seth Holt (La casa del terrore) alla regia, ma Dino De Laurentiis fu presto non contento del materiale presentato, descrivendo il girato iniziale come “di un livello così basso, sia da un punto di vista artistico che commerciale, da farci capire chiaramente che continuare su quella strada significava dirigersi verso il disastro“. Secondo l’autobiografia di David Sherwin, il mantra di Holt era “Non abbandonare mai, fai in modo che ti licenzino!”, e così il produttore fu costretto a pagarlo prima di salutarlo per sempre.

8) Nella versione iniziale del film di Seth Holt, Diabolik ed Eva Kant sono stati interpretati rispettivamente da Jean Sorel e Elsa Martinelli. Entrambi avrebbero poi curiosamente lavorato di lì a poco sullo stesso set con anche Marisa Mell in Una sull’altra (1969) di Lucio Fulci.

9) Tra i membri della troupe figuravano anche i futuri vincitori del premio Oscar Carlo Rambaldi (che accettò l’offerta di Dino De Laurentiis di lavorare sugli effetti speciali del King Kong del 1976, con Mario Bava che invece si era rifiutato di partecipare al progetto) ed Ennio Morricone.

10) Alcuni trailer americani presentano una breve carrellata dell’esterno della Jaguar bianca di Eva Kant, in cui la ragazza indossa un abito bianco a maniche lunghe che non ha alcuna somiglianza con l’abito rosso senza maniche presente nel film arrivato al cinema. Questa sequenza presenta l’unica testimonianza rimata della prova di Catherine Deneuve nei panni di Eva.

11) Lamberto Bava, figlio di Mario, nel 2004 ha diretto il videoclip della canzone Amore impossibile dei Tiromancino, in cui i protagonisti sono proprio Diabolik (interpretato da Daniel McVicar) ed Eva Kant (Claudia Gerini).

Di seguito il trailer originale di Diabolik:

John Phillip Law
Marisa Mell
Michel Piccoli
Adolfo Celi
Terry-Thomas
Claudio Gora
Mario Donen
Renzo Palmer
Caterina Boratto
Lucia Modugno
Annie Gorassini
Carlo Croccolo
Lidia Biondi
Andrea Bosic
Federico Boido
Tiberio Mitri
Isarco Ravaioli
Giorgio Sciolette
first love film takashi miike
Azione & Avventura

First Love | La recensione della yakuza romance di Takashi Miike

di Sabrina Crivelli

Il prolifico regista giapponese torna sulle scene con un film molto sopra le righe e intriso di black humor, in cui fa capolino la sua inaspettata vena romantica

Leggi
Azione & Avventura

Trailer per The King’s Man – Le Origini: alla fondazione della Kingsman con Ralph Fiennes

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Gemma Arterton e Matthew Goode nel prequel diretto ancora una volta da Matthew Vaughn

Leggi
Nikolaj Coster-Waldau in Domino (2019) film
Azione & Avventura

Domino | La recensione del film (rinnegato) di Brian De Palma

di William Maga

Nikolaj Coster-Waldau, Guy Pearce e Carice van Houten sono i malamente sfruttati protagonisti di un action thriller pieno di problemi

Leggi
Point Blank - Conto alla rovescia film netflix
Azione & Avventura

Point Blank – Conto alla Rovescia | La recensione del film Netflix con Anthony Mackie e Frank Grillo

di William Maga

Joe Lynch dirige un blando remake dell'omonimo action francese del 2010 di Fred Cavayé, puntando molto sui nomi degli attori coinvolti e poco sulla sceneggiatura

Leggi
The Joker Year of the Villain 2019 cover
Azione & Avventura

John Carpenter scrive The Joker: Year of the Villain, copertina e trama del fumetto DC

di Redazione Il Cineocchio

Il regista 71enne torna a collaborare con Anthony Burch per il numero speciale dedicato al Clown Principe del Crimine e a Lex Luthor

Leggi
the prey film jimmy henderson
Azione & Avventura

The Prey | La recensione del film di Jimmy Henderson (NIFFF 2019)

di Sabrina Crivelli

Il regista italiano torna sulle scene per portarci nella giungla cambogiana per seguire una spietata caccia all'uomo senza esclusione di colpi

Leggi
predatori dell'arca perduta set spielberg ford
Azione & Avventura

I Predatori dell’Arca Perduta: la genesi del film secondo Steven Spielberg e George Lucas

di Redazione Il Cineocchio

Nel 1981, a ridosso dell'uscita nei cinema, il regista e il produttore esecutivo raccontavano candidamente la nascita della prima avventura di Indiana Jones e la loro collaborazione

Leggi
Azione & Avventura

Trailer per Madness in the Method: Jason Mewes e Kevin Smith ancora insieme (con molti special guest)

di Redazione Il Cineocchio

Tra i moltissimi ospiti della meta-commedia satirica ci sono Vinnie Jones, Gina Carano, Teri Hatcher e Stan Lee

Leggi
Lupin III film 3d 2019
Azione & Avventura

Teaser per Lupin The Third: The First, film animato in 3DCG sul ladro in giacca rossa

di Redazione Il Cineocchio

Dopo oltre 20 anni, il personaggio creato da Monkey Punch torna al cinema per una nuova avventura in compagnia di Jigen, Goemon, Fujiko e Zenigata

Leggi
sub-zero mortal kombat
Azione & Avventura

Mortal Kombat: trovato Sub-Zero e data di uscita per il reboot prodotto da James Wan

di Redazione Il Cineocchio

È un grande esperto di arti marziali il primo interprete ufficiale del film diretto da Simon McQuoid

Leggi
Cavalieri dello Zodiaco Netflix 2019
Azione & Avventura

Trailer italiano per I Cavalieri dello Zodiaco: voci storiche per la serie remake di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Il colosso dello streaming sembra aver scongiurato un altro 'caso Cannarsi', coi fan che, se non altro, non potranno contestare il doppiaggio

Leggi
Escape Plan 3 - L'ultima sfida film Sylvester Stallone
Azione & Avventura

Escape Plan 3 – L’ultima sfida | La recensione del film che spreca Sylvester Stallone e Dave Bautista

di William Maga

Dopo il terribile secondo capitolo, i due attori si prestano a un altro film assolutamente dimenticabile, in cui peraltro non sono esattamente protagonisti

Leggi
spider-man far from home londra
Azione & Avventura

Spider-Man: Far From Home | La recensione della gita in Europa di Tom Holland

di William Maga

Il sequel firmato ancora da Jon Watts ci porta a spasso per il Vecchio Continente, puntando forte sulle gag e un'impacciata romance, e aggiungendo a una formula collaudata il misterioso Jake Gyllenhaal

Leggi
diabolik ed eva
Azione & Avventura

Diabolik dei Manetti Bros.: ufficiali i 3 protagonisti del film; c’è il logo

di Redazione Il Cineocchio

A 50 anni dal primo tentativo pop di Mario Bava, il 're del terrore' tornerà al cinema per una nuova avventura

Leggi
angel has fallen film butler
Azione & Avventura

Trailer per Attacco al potere 3: Gerard Butler sotto accusa deve salvare il Presidente

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Morgan Freeman, Jada Pinkett Smith e Nick Nolte nel terzo film della saga action patriottica iniziata nel 2013

Leggi
Vita segreta di Maria Capasso

Vita segreta di Maria Capasso

18-07-2019

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

18-07-2019

Birba - Micio Combinaguai

Birba - Micio Combinaguai

18-07-2019

Skate Kitchen

Skate Kitchen

18-07-2019

Serenity - L'Isola dell'Inganno

Serenity - L'Isola dell'Inganno

18-07-2019

Edison - L'uomo che illuminò il mondo

Edison - L'uomo che illuminò il mondo

18-07-2019

Raccolto amaro

Raccolto amaro

18-07-2019

Welcome Home

Welcome Home

11-07-2019

RECENSIONE

Il mostro di St. Pauli

Il mostro di St. Pauli

11-07-2019

Domino

Domino

11-07-2019

RECENSIONE

Powidoki - Il ritratto negato

Powidoki - Il ritratto negato

11-07-2019

G.A.I.A.

G.A.I.A.

10-07-2019

Spider-Man - Far From Home

Spider-Man - Far From Home

10-07-2019

RECENSIONE