Horror & Thriller

Bill Condon: “Tratto La moglie di Frankenstein con rispetto e lo aggiorno al 21° secolo”

di

Il regista del reboot ha parlato della sua visione del Dark Universe della Universal e delle trattative con Angelina Jolie

Il regista e sceneggiatore Bill Condon ha oggi confermato non solo che le riprese del reboot di La moglie di Frankenstein (Bride of Frankenstein) cominceranno nel gennaio del 2018, ma che Angelina Jolie, il cui nome da mesi è stato associato al progetto, non è ancora ufficialmente nel cast. Nel corso di una lunga intervista, Condon ha poi aggiunto altri dettagli sul film, compreso il modo in cui ha intenzione di onorare l’originale di James Whale e di come aggiornarlo. Chi abbia visto la pellicola del 1935 saprà infatti bene che la sposa del titolo (interpretata da Elsa Lanchester) non compare in scena fino ai minuti finali, e proprio per questo Condon prevede ovviamente di darle molto più spazio ora:

elsa-lanchester-as-the-bride-of-frankensteinQuello che amo dello script di David Koepp è che trasforma tutto nella sua testa. Si tratta di Eva prima di Adamo, la sposa viene prima. Quindi, a modo suo – sappiamo tutti che la Sposa esiste solo per 10 minuti nel film di Whale; lei è lì e il film è finito. Pertanto continuo a pensare [che sia], in un certo senso, almeno un omaggio a quello che Whale avrebbe potuto fare se avesse girato un terzo film di Frankenstein e lo avesse realizzato nel 21° secolo. Penso che ci siano solamente delle congetture sulla sensibilità di quell’opera. Anche il suo genio nel risolvere quel problema fondamentale che ancora oggi vedi quando le persone si avvicinano a un film di mostri, ovvero che devi creare un mostro di cui si abbia paura, di cui sei terrorizzato, ma col quale puoi ancora identificarti, e quella linea non è mai stata maneggiata meglio che da James Whale.

Sono ancora molti i fan dei mostri classici della Universal Monster e il piano per rilanciarli in grande stile inserendone gli iconici rappresentanti all’interno di un universo cinematografico condiviso, soprannominato Dark Universe, per ora non ha molto funzionato, visto il recente fallimento di The Mummy con Tom Cruise. Condon ci ha tenuto però a sottolineare che, almeno per il suo film, l’intero concept di universo condiviso non è una priorità:

Vi dirò questo – quello che sto facendo è al 100% un film di mostro davvero buono. Non ha niente a che fare con nient’altro. Niente. Zero.

Forse questa dichiarazione deriva dal fatto che il regista sta provando a prendere le distanze dal film di Alex Kurtzman, ma Condon sente comunque addosso il peso di una grande responsabilità:

La pellicola originale è ovviamente nel pantheon per tante persone, e io sono una di queste. Adoro quel film. Quindi, ancora una volta, sento la responsabilità che ho sentito per Dreamgirls, quella che ho sentito per La Bella e la Bestia e sento la stessa sensazione verso ciò che Whale ha creato.

La sposa di Frankenstein uscirà nei cinema il 14 febbraio 2019.

Fonte: Collider

Horror & Thriller

Trama e dettagli per M3GAN, ‘techno-horror’ prodotto da James Wan e Jason Blum

di
Redazione Il Cineocchio

A quasi 10 anni dal successo di Insidious, i due re Mida del genere tornano a unire le forze per un film

Leggi
Horror & Thriller

Bella Thorne vede e parla coi fantasmi nel trailer di Sei ancora qui

di
Redazione Il Cineocchio

L'attrice torna a lavorare col regista Scott Speer per un thriller soprannaturale dai risvolti pericolosi

Leggi
Horror & Thriller

Tom McLoughlin su Nightmare 4: “Lo rifiutai, avevano iniziato a girare senza un regista!”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore ha ricordato con rimpianto a distanza di 30 anni il suo incontro ai limiti dell'assurdo con i vertici della New Line

Leggi
Horror & Thriller

David Gordon Green su Halloween: “Riscritto mentre stavamo già girando; provammo a integrare ogni sequel”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista del nuovo capitolo della saga con Michael Myers ha ripercorso la tribolata fase creativa e di scrittura dello slasher al fianco di Danny McBride e John Carpenter

Leggi
Horror & Thriller

Greg Nicotero: “Creepshow torna su Hulu come serie antologica curata da me”

di
Redazione Il Cineocchio

L'esperto truccatore ed effettista ha rivelato a sorpresa i dettagli del suo progetto horror, a oltre 35 anni dal primo film di Stephen King e George A. Romero

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Overlord è super nazisti non morti vs. soldati americani disorientati

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Julius Avery e il produttore J.J. Abrams ci portano dietro le linee tedesche nella Seconda Guerra Mondiale per una missione ai confini dell'horror

Leggi
Horror & Thriller

Intervista esclusiva | M. De Angelis e G. Ioannis: “Con la Thunder Video cerchiamo un tempo perduto, tra nostalgia e feticismo”

di
Alessandro Gamma

Shockproof e Home Movies uniscono le forze per una nuova realtà dell'home video che intende portare agli appassionati titoli anni '80 di genere sconosciuti e introvabili, a cominciare da Psychos in Love

Leggi
Horror & Thriller

Una festa cittadina istiga all’omicidio in maschera nel trailer di Hurt

di
Redazione Il Cineocchio

Emily Van Raay esordisce al cinema nell'horror dai risvolti politici diretto da Sonny Mallhi e prodotto dalla Blumhouse

Leggi
Horror & Thriller

Poster, trailer italiano e data di uscita per Mr Long, crime thriller di SABU

di
Redazione Il Cineocchio

Chang Chen interpreta un killer professionista amante della buona cucina, che lavora a cavallo tra Giappone e Taiwan

Leggi
Titolo Data Regista

Limehouse Golem - Mistero Sul Tamigi (Blu-Ray)

14/06

Juan Carlos Medina

Contracted: Phase 1 + Phase 2 (Limited Edition) (2 Blu-Ray+Booklet)

14/06

Eric England

Slumber - Il Demone Del Sonno (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

14/06

Jonathan Hopkins

Cold War 2 (Blu-Ray)

14/06

Lok Man Leung, Kim-Ching Luk

Diggers (Dvd)

04/07

Tikhon Kornev

Il Giustiziere Della Notte (2018) (Blu-Ray)

04/07

Eli Roth

Osiride - Il Nono Pianeta (Blu-Ray)

05/07

Shane Abbess

Pacific Rim - La Rivolta (Blu-Ray)

05/07

Steven S. DeKnight