Home » Cinema » Azione & Avventura » China Salesman – Contratto mortale | La recensione dell’action cinese con Steven Seagal e Mike Tyson

5/10 su 17 voti. Titolo originale: 中国推销员, uscita: 16-06-2017. Regista: Tan Bing.

China Salesman – Contratto mortale | La recensione dell’action cinese con Steven Seagal e Mike Tyson

07/04/2019 di William Maga

L'esordiente Tan Bing è alla regia di un film di propaganda raffazzonato e ridicolo, di cui le due star sono solo gli svogliati specchietti per le allodole

China Salesman (2017) mike tyson

Avrete probabilmente letto negli ultimi tempi della controversia sulle telecomunicazioni che sta coinvolgendo attivamente il colosso cinese ZTE. Ebbene, vedendo China Salesman – Contratto mortale non si può fare a meno di pensare che sia una sorta di semplice film di propaganda mascherato da consueto action movie di serie C americano, la cui ridicola trama – apparentemente ispirata a ‘una storia vera‘ … – vede compagnie della Repubblica Popolare ed europee in lotta per accaparrarsi un lucroso contratto in uno stato nordafricano quando scoppia la guerra civile. L’unico che può risolvere la situazione? Un umile, eroico ingegnere, Yan Jian (Dongxue Li), che non deve solo evitare di rimanere ucciso nel fuoco incrociato sul campo di battaglia, ma deve soprattutto ripristinare il servizio di telefonia mobile nel paese, lavorando al contempo per ottenere l’accordo commerciale. Come negargli poi un aumento a fine mese??

China Salesman film posterDetto questo, uno sguardo al poster o ai trailer lascerebbe però intendere che le due star principali qui siano – anche giustamente – gli attempati Mike Tyson (52 anni) e Steven Seagal (66 anni), entrambi lontani dai fasti degli inizi delle rispettive carriere e in cerca di soldi relativamente facili da intascare senza grossi sforzi fisici. Invece no, sono poco più che comparse dentro alle quasi 2 ore complessive. Tuttavia, per circa tre gloriosi minuti – tutti peraltro imballati entro i primi dieci … -, i due colossi ci offrono lo scontro che tutti aspettano dal momento in cui ci siamo avvicinati a China Salesman – Contratto mortale. Più o meno. L’ex campione del mondo di pugilato è Kabbah, un mercenario che si rifiuta di bere alcolici nel bar di proprietà dell’ex mercenario / agente delle operazioni sotto copertura Lauder (Seagal), che, naturalmente, si offende. Quindi, uno dei suoi scagnozzi offre a Kabbah un bicchiere di urina tiepida da degustare in alternativa, dando inevitabilmente il là a una rissa da saloon talmente comica e approssimativamente coreografata da far rimpiangere quelle con gli sganassoni di Bud Spencer e Terence Hill.

Purtroppo per lui, il regista Tan Bing non è messo nelle condizioni migliori per un esordiente. Il film appare incredibilmente povero dall’inizio alla fine, ma Steven Seagal e Mike Tyson non danno certo una mano a salvare la baracca. Il primo, assolutamente sempre controfigurato quando non pronuncia una battuta, ha perso da anni ogni credibilità come combattente. I colpi veloci e fluidi che hanno contraddistinto gli inizi della sua carriera negli anni ’80 sono ora così lenti che si potrebbe pensare che siano un qualche tipo di trucco studiato. Nel secondo invece, che pure nei recenti Ip-Man 3 e Kickboxer: Retaliation si era dimostrato tutto sommato prestante e ‘in palla’, la mancanza di motivazione è abbastanza eloquente. Il fatto che abbia dovuto prendere a pugni uno stuntman allo sbaraglio è certo una scusante, e voci di corridoio dicono che i due non avrebbero nemmeno messo in scena lo scontro se non fosse terminato in un prevedibile pareggio che salvasse la loro fragile reputazione sullo schermo. Tan Bing si è quindi visto costretto ad avvalersi di controfigure per aggirare questa ridicola richiesta, sfruttando poi il montaggio per nascondere il fatto che i due attori non avessero condiviso mai lo schermo per un solo momento. Il risultato brutto e amatoriale proprio quanto suona, coi colpi di entrambi che sibilano all’impazzata nell’aria.

China Salesman (2017)Se avete schiacciato il tasto PLAY solamente per vedersi menare Mike Tyson e Steven Seagal e capire chi sarebbe rimasto in piedi, la soluzione migliore è premere STOP a questo punto e andarsi a godere il resto della serata. Ricompaiono a spizzichi e bocconi anche in seguito, certo, con Kabbah alla guida di una feroce fazione ribelle legata agli europei e Lauder che emerge dallo sfondo per dispensare pillole di saggezza indesiderate, rendendo palese in ogni caso quanto poco tempo entrambi abbiano passato effettivamente sul set di China Salesman – Contratto mortale. Ogni scena sembra assolutamente improvvisata e da ‘buona la prima’, il che potrebbe in effetti essere una spiegazione attinente di come sono andate le cose. Non troverete nient’altro che massicce dosi di comicità involontaria, effetti speciali dozzinali e una sceneggiatura – dello stesso Tan Bing – erratica e inconsistente (un servizio di telefonia mobile va offline e un’intera nazione sprofonda nel caos completo??). Le stesse sequenze d’azione, che pure non sono poche, sembrano completamente slegate l’una dall’altra, e – occasionalmente – finiscono con Yan Jian che sventola letteralmente la bandiera cinese (vedere la foto qui sopra), che – apparentemente – assurge qui a simbolo internazionale di pace.

Quando però la storia si allontana dalla missione principale del protagonista di aggiustare i ripetitori fuori uso, in qualche modo diventa ancora più assurda. L’ingegnere eccessivamente zelante si ritrova preda dei locali per l’equivoco che avrebbe rapito una ragazza del luogo. Già. Più tardi, le Nazioni Unite arriva in picchiata con un elicottero d’assalto, salvandolo da un destino ben poco eroico. Qualche istante dopo, atterrano e lo informano immediatamente che tuttavia loro non possono essere coinvolti nella vicenda. In effetti, la sventagliata di missili di qualche minuto prima usata per estirpare i ribelli dal pianeta non conta. Chiaramente, la produzione non si è minimamente preoccupata dei dettagli di nulla, col solo obiettivo di sciorinare discorsi posticci sulla libertà e l’uguaglianza nel mondo delle telecomunicazioni internazionali. Interessante no?

China Salesman (2017) steven seagalSe a questo punto siete riusciti a sopportare ben sessanta minuti di cotanta beltade filmica, dovreste essere pronti per quella che allora dovrebbe essere la conclusione naturale: Yan Jian ha compiuto la sua missione, i telefoni cellulari sono di nuovo attivi ovunque, la minaccia è stata neutralizzata e il Bene ha trionfato ancora una volta. Uno sguardo più attento all’orologio vi rivelerà però che ai titoli di coda mancano comunque altri 50 minuti circa. Preziosa vita che sgocciolerà via da voi e che nessuna macchina del tempo mai potrà ridarvi indietro. Regolatevi.

Nota a margine. Abbiamo ascoltato per sfizio anche il doppiaggio italico, adeguatamente di terza categoria. Se ce ne fosse il bisogno, si tratta dell’ultimo chiodo sul coperchio della bara del film, quindi guardatelo in lingua originale se i trailer proprio non vi sono bastati per saziare la curiosità.

In attesa dell’arrivo sul nostro mercato – direttamente in home video (e ci mancherebbe pure) – il 17 maggio, di seguito trovare il trailer internazionale di China Salesman – Contratto mortale:

Mike Tyson
Steven Seagal
Eriq Ebouaney
Li Dongxue
Janicke Askevold
Wang Zijian
Bryan Byrne
Sheri Cheng
Anthony Gavard
Marc Philip Goodman
Diana Hübel
Randall Lowell
Mekael Turner
Li Ai
hobbs and shaw film the rock
Azione & Avventura

Secondo trailer per Hobbs & Shaw: donne, motori, acrobazie e battutacce

di Redazione Il Cineocchio

Dwayne Johnson e Jason Statham sono 'la strana coppia' dello spin-off ignorantissimo di Fast & Furious diretto da David Leitch

Leggi
sara pichelli milano 2019
Azione & Avventura

Intervista esclusiva a Sara Pichelli su Spider-Man, da Miles Morales a Sam Raimi

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato la disegnatrice marchigiana, co-creatrice del personaggio al centro del film che si è portato a casa l'Oscar per il Miglior film d'animazione del 2018

Leggi
the boys serie tv
Azione & Avventura

Trailer non censurato per The Boys: splatter e parolacce per i ‘supereroi’ della serie Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Simon Pegg e Karl Urban guidano il cast dello show originale che trasporta sul piccolo schermo il dissacrante fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson

Leggi
X-Men Dark Phoenix film 2019 fenice
Azione & Avventura

Nel trailer finale di X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner è pronta a distruggere tutto

di Redazione Il Cineocchio

Jean Grey protagonista assoluta del dodicesimo film della saga mutante, che adatta il drammatico ciclo di storie a fumetti di Chris Claremont

Leggi
l'ultimo dei mohicani film 1992
Azione & Avventura

Cary Fukunaga su L’ultimo dei Mohicani: “Vi presento la serie TV, che aggiornerà il romanzo”

di Redazione Il Cineocchio

A quasi 30 anni dal film di Michael Mann, lo sceneggiatore intende rilanciare il messaggio racchiuso nelle pagine del libro scritto da James Fenimore Cooper

Leggi
sala cinematografica spettatori
Azione & Avventura

Studio | Chi guarda film in streaming (legale) va anche più spesso al cinema

di Redazione Il Cineocchio

Almeno negli Stati Uniti, gli esercenti possono stare per il momento tranquilli, perché la guerra tra metodi di fruizione di un lungometraggio non ha ancora un vincitore assoluto, anzi

Leggi
anna film luc besson 2019
Azione & Avventura

Trailer per Anna: Luc Besson scatena una killer dal viso d’angelo

di Redazione Il Cineocchio

Il filmmaker francese lancia la modella Sasha Luss in un ruolo che rimanda alle sue storiche eroine, mettendole a fianco Helen Mirren, Cillian Murphy e Luke Evans

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Hellboy | La recensione del film Neil Marshall con David Harbour

di Sabrina Crivelli

Il reboot cinematografico delle avventure del noto personaggio creato da Mike Mignola è un concentrato di azione sfrenata affogata in un oceano di CGI, che preferisce sorvolare sugli aspetti più introspettivi e drammatici

Leggi
spider-man un nuovo universo blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Spider-Man: Un Nuovo Universo

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana del film che si è portato a casa il premio Oscar per la Miglior opera d'animazione del 2018

Leggi
Sylvester Stallone in Rambo V Last Blood (2019)
Azione & Avventura

Rambo V: Last Blood, Sylvester Stallone annuncia “un finale inatteso per molti”

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultimo film della saga, la star 72enne è pronta a ritornare sugli schermi un'ultima volta nel ruolo che lo ha reso celebre

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Super R-Rated trailer per Hellboy: una carrellata di impalamenti e decapitazioni

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultima apparizione sul grande schermo, il regista Neil Marshall rilancia in versione V. M. 18 il personaggio creato da Mike Mignola; nel cast David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane

Leggi
toy story 4 film
Azione & Avventura

Full trailer per Toy Story 4: Woody è in missione col problematico Forky

di Redazione Il Cineocchio

Il cowboy e Buzz Lightyear dovranno fare i conti con un nuovo giocattolo nella quarta avventura animata diretta dal debuttante Josh Cooley

Leggi
morbius jared leto film 2019
Azione & Avventura

Morbius: prima immagine ufficiale per il vampiro vivente Jared Leto

di Redazione Il Cineocchio

Nel film dedicato all'oscuro personaggio di casa Marvel diretto da Daniel Espinosa troveremo anche Matt Smith

Leggi
domino film Nikolaj Coster-Waldau 2019
Azione & Avventura

Trailer per Domino: Nikolaj Coster-Waldau dà la caccia dei terroristi per Brian De Palma

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Guy Pearce e Carice van Houten nel crime thriller europeo che vede tornare il regista 78enne sulle scene dopo 7 anni di assenza

Leggi
volente-beach-jaws-on-the-water-texas
La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019