Home » Cinema » Azione & Avventura » Colin Trevorrow: “Vi svelo le 6 regole per girare il film di Jurassic perfetto”

Titolo originale: Jurassic World: Fallen Kingdom, uscita: 06-06-2018. Budget: $170,000,000. Regista: J. A. Bayona.

Colin Trevorrow: “Vi svelo le 6 regole per girare il film di Jurassic perfetto”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Jurassic World e sceneggiatore di Il Regno Distrutto ha parlato degli ingredienti segreti per realizzare un blockbuster di successo

Il 7 giugno è arrivato nei nostri cinema l’atteso (almeno per qualcuno) Jurassic World – Il Regno Distrutto, quinto capitolo della saga sui dinosauri inaugurata dal capostipite di Steven Spielberg del 1993 che ci ha lasciato però parecchio perplessi (la nostra recensione). Il nuovo sequel diretto da Juan Antonio Bayona (The Orphanage) è il secondo tassello della trilogia reboot, di cui peraltro sta per cominciare la produzione dell’ultimo titolo, che vedrà tornare dietro alla macchina da presa Colin Trevorrow, già regista di Jurassic World del 2015 e sceneggiatore (fatto di cui non essere poi così fieri …) di tutti e tre i film del riavvio.

“Forte” di questo titolo, il filmmaker ha svelato in una recente intervista di avere 6 regole precise che gli hanno permesso di raggiungere il grande risultato ottenuto da JW e JW2 (almeno al box office …). Qualcuno, dubbioso del livello di coerenza e sensatezza dei copioni dei suddetti lungometraggi potrà certo domandarsi a bassa voce se non sarebbe stato meglio evitare di incensarsi, visto che non c’è molto da apprendere sull’arte affabulatoria o sull’abilità narrativa dagli script di Trevorrow. Tuttavia noi non siamo così pignoli, e comunque sia è interessante addentrarsi nel pensiero del suddetto per capire da qual metodo scaturiscano tali crogioli di eccentricità.

Che abbiate già visto o meno Jurassic World – Il Regno Distrutto e, ancor più, che ne abbiate apprezzato o meno la trama e lo svolgimento, sorge comunque spontanea una certa curiosità. Trovate quindi di seguito le 6 regole di Colin Trevorrow e le annesse riflessioni:

1. Trattare i dinosauri come normali animali

Provare a guardare ai dinosauri come animali. Credo che gli animali possano essere creature che si amano e [al contempo possano essere] terrificanti e spaventosi. Penso che possano essere i nostri più grandi amici e il più terribile pericolo. Ed essere in grado di costruire questo tipo di dinamica permette di non sapere di chi ci si possa fidare. E per me ciò risulta assai più interessante che avere solo dei mostri di cui si ha paura.

2. Avere un eroe in cui potersi riconoscere

Un eroe ha bisogno di un livello di “relazionabilità” che discende dalla sua vulnerabilità. Mi piacciono gli eroi che sanguinano e gli eroi che sono complessi e che si confrontano con dubbi affini a quelli che ha la maggioranza di noi, a volte anche nelle nostre quotidianità. Noi tutti ci immaginiamo come eroi in certi momenti. Se si potesse collegare ciò all’avventura in cui si è proiettati in un film di dinosauri, ciò sarà di conseguenza sarà interessante per il pubblico.

3. Non dimenticare il /i cattivo /i

Abbiamo molti antagonisti. In realtà io considero i cattivi in ​​Il Regno Distrutto, e invero per entrambi i film di Jurassic World, di natura umana, sia l’avidità delle aziende che quella personale negli affari, e gli esseri umani che vi prendono parte.

Ho trovato qualcosa di speciale nel nostro franchising, e cioè che abbiamo sia eroi umani e che villain umani. I dinosauri, per me, non sono cattivi. Sono animali che possono ricadere indistintamente in entrambe le tipologie. Intendo, sono i predatori, e così via, è vero, ti mangeranno pure, ma un predatore non pensa sempre a quanto sia affamato. Hanno anche paura per la loro sopravvivenza, e quindi il grande vulcano minaccia tutti quanti laggiù. Si metteranno a correre, proprio come fanno gli esseri umani. E credo avremo l’opportunità di gettare umani e dinosauri nel medesimo pericolo condiviso in Il Regno Distrutto, cosa che non abbiamo visto in nessun altro contesto. Amo i momenti come questo, quando due fazioni opposte scompaiono di fronte a una minaccia più grande rispetto a quanto lo siano l’una per l’altra.

4. Creare una serie non-stop di pericoli

Io, come molti altri registi che hanno ricevuto questa responsabilità, studio cosa sia il cuore di un film e quali siano le sue necessità in una trilogia. Jurassic World – Il Regno Distrutto è [una situazione di] pericolo non-stop, e i personaggi [Chris Pratt e Bryce Dalla Howard] se la danno a gambe praticamente per tutto il tempo, e questo è un elemento che quando si ripensa a L’Impero Colpisce Ancora (The Empire Strikes Back), quando si pensa alle pellicole che hanno davvero funzionato … i protagonisti erano con le spalle al muro dall’inizio alla fine.

Abbiamo voluto lasciare il pubblico in un punto dove non c’è un cliffhanger. Ci sembrava che questo fosse un film completo, che esistesse come una storia a sé stante, e tuttavia la gente vorrebbe sapere che cosa potrebbe accadere dopo. E questo è un equilibrio davvero difficile da raggiungere.

5. Essere responsabile, mentre intrattieni

Cerco di non fare un film con una morale, ma penso che siano inerenti alla storia che stiamo raccontando alcune domande concrete circa la nostra responsabilità verso gli altri esseri viventi del pianeta. E abbiamo messo molti di loro in situazioni di pericolo. L’ultimo maschio di rinoceronte bianco è appena morto. Questa è una responsabilità dell’uomo. E abbiamo avuto – come specie – un grande impatto su questo pianeta, quindi è necessario discutere su che cosa possiamo fare per correggere questi errori.

6. Coinvolgere Steven Spielberg

Il primo film [Jurassic World] era basato su un insieme di idee che lui stesso aveva avuto e credo che il film fosse al servizio della sua visione. E in Jurassic World – Il Regno Distrutto ha permesso a Derek [Connolly] e a me di scrivere una storia originale e condurla dove volevamo andare, e credo che uno dei vantaggi del primo film, avendolo realizzato in quel modo, è che ci ha dato un po’ di spazio per renderlo un maggiormente stimolante, di [avere maggiore] risonanza e di prenderci qualche rischio, senza incrinare le fondamenta che Steven Spielberg e Michael Crichton costruirono. Secondo la mia percezione è come se stessimo entrando in un giardino creato da altri prima di noi e noi dobbiamo piantare un paio di semi di piante solo nostri. Si spera che il tutto crescerà in qualcosa di ulteriore.

Certo non si può dire che Jurassic World e Jurassic World – Il Regno Distrutto non si discostino dall’originale del 1993, ma se andiamo ad analizzare i punti professati da Colin Trevorrow e li confrontiamo al risultato finale, c’è qualcosa che stride, specie nel secondo. L’eroe ‘realistico’ in cui impersonificarsi risulta quasi grottesco se pensiamo al duo di protagonisti che, dopo una catastrofica eruzione vulcanica, immersioni in acque gelide in apnea, una fuga clandestina, senza cibo né acqua per giorni, sono sempre perfettamente in forma, pettinati e profumati (e non dimentichiamoci i tacchi della Howard nel primo JW …). Però hanno dubbi come ognuno di noi, già. In ogni caso, c’è da dire che i risultati al botteghino danno ampiamente ragione al regista/sceneggiatore.

In attesa del terzo film, qui sotto trovate un paio di clip di Il Regno Distrutto:

Fonte: BFI

Azione & Avventura

Recensione Sitges 51 | A Better Tomorrow (2018) di Ding Sheng

di
William Maga

A oltre 30 anni di distanza, il regista rilegge nella peggiore delle maniere possibili il classico che ha lanciato nell'Olimpo del cinema action John Woo e Chow Yun-fat

Leggi
Azione & Avventura

Sylvester Stallone torna su Hunter, monster movie (ex) sequel di John Rambo

di
Redazione Il Cineocchio

Posticipato per 10 anni, il quinto film della saga dovrebbe adattare il romanzo sci-fi dello scrittore James Byron Huggins e portare l'eroe in territori inesplorati

Leggi
Azione & Avventura

Il full trailer di Narcos: Messico è un concentrato di droga, avidità e violenza

di
Redazione Il Cineocchio

Diego Luna, Michael Peña e Joaquin “El Chapo” Guzman protagonisti dell quarta stagione della serie di Netflix, che si lascia alle spalle la Colombia e i vecchi nemici per aprire un nuovo fronte della lotta al narcotraffico

Leggi
Azione & Avventura

Recensione Sitges 51 | La notte su di noi di Timo Tjahjanto

di
William Maga

Iko Uwais e Joe Taslim sono al centro di un action viscerale e sfrenato, che riscrive i canoni degli scontri corpo a corpo e della violenza grafica alzando l'asticella a un livello impensabile

Leggi
Azione & Avventura

Il full trailer italiano di Robin Hood – L’origine della leggenda ci prepara a una rivolta pirotecnica

di
Redazione Il Cineocchio

Taron Egerton e Jamie Foxx sono i protagonisti della rilettura action operata dal regista Otto Bathurst delle gesta dell'eroe del popolo, tutta salti ed esplosioni

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer di Miss Bala, Gina Rodriguez diventa una killer del cartello messicano

di
Redazione Il Cineocchio

L'attrice farà di tutto pur di salvare la sua famiglia nel remake made in USA diretto da Catherine Hardwicke dell'omonimo film candidato all'Oscar nel 2011

Leggi
Azione & Avventura

Nicolas Cage: “Io attore grazie a James Dean; per Stregata dalla Luna mi sono ispirato a Metropolis”

di
Sabrina Crivelli

L'attore 54enne ha parlato dell'influenza del cinema espressionista tedesco e della star di Hollywood sulla sua decisione di intraprendere la carriera e per come gestire le sue performance sopra le righe

Leggi
Azione & Avventura

Recensione Sitges 51 | Assassination Nation di Sam Levinson

di
Sabrina Crivelli

Odessa Young, Bella Thorne e Suki Waterhouse sono le giovani protagoniste di una feroce e sanguinaria satira sull'America, che riflette sulla banalità del male con ghigno nichilista e iper estetizzazione delle immagini

Leggi
Azione & Avventura

John Carpenter sul sequel di Grosso Guaio a Chinatown: “Solo un film a caso cucito su Dwayne Johnson”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista ha spiegato perchè la continuazione del suo fanta-action del 1986 in lavorazione a Hollywood non è per lui un'idea particolarmente elettrizzante

Leggi
Azione & Avventura

Il full trailer The Night Comes For Us promette ossa spezzate e colpi di machete per Netflix

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Timo Tjahjanto torna a collaborare con le superstar indonesiane Iko Uwais e Joe Taslim per un action thriller che promette botte da orbi e stunt ai limiti dell'impossibile

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer di Red Zone, Mark Wahlberg deve scortare Iko Uwais per 22 miglia di fuoco

di
Redazione Il Cineocchio

Nella pericolosissima operazione sotto copertura diretta da Peter Berg saranno coinvolti anche Lauren Cohan, John Malkovich e Ronda Rousey

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer della miniserie The Little Drummer Girl, Park Chan-wook adatta John le Carré

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista coreano porta sul piccolo schermo il romanzo spy thriller del 1983, affidandosi alle interpretazioni di Florence Pugh, Alexander Skarsgård e Michael Shannon

Leggi
Azione & Avventura

Richard Dreyfuss su Lo Squalo (1975): “Userei la CGI di oggi per rendere viva la creatura”

di
Redazione Il Cineocchio

Il protagonista ha spiegato le ragioni per cui si potrebbe/dovrebbe 'ritoccare' il classico diretto da Steven Spielberg e migliorarlo

Leggi
Azione & Avventura

Prime immagini, 7 character poster e data di debutto per la serie The Umbrella Academy

di
Redazione Il Cineocchio

Ellen Page e Tom Hopper guidano il cast dell'adattamento di Netflix dell'omonima graphic novel scritta da Gerard Way

Leggi
Azione & Avventura

Nel teaser trailer della serie The Boys, Elizabeth Shue elogia i suoi Sette ‘supereroi’

di
Redazione Il Cineocchio

A sorpresa, Simon Pegg ha annunciato la sua entrata nel cast al fianco di Karl Urban nello show che trasporta sul piccolo schermo il dissacrante fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson

Leggi
Euforia

Euforia

T. originale: Euforia

Data di uscita: 25-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Angel Face

Angel Face

T. originale: Gueule d'ange

Data di uscita: 25-10-2018

Voto medio: 7 su 20 voti
7 Sconosciuti a El Royale

7 Sconosciuti a El Royale

T. originale: Bad Times at the El Royale

Data di uscita: 25-10-2018

Voto medio: 6 su 75 voti

RECENSIONE

Halloween

Halloween

T. originale: Halloween

Data di uscita: 25-10-2018

Voto medio: 6 su 77 voti

RECENSIONE

Disobedience

Disobedience

T. originale: Disobedience

Data di uscita: 25-10-2018

Voto medio: 6 su 211 voti
Fahrenheit 11/9

Fahrenheit 11/9

T. originale: Fahrenheit 11/9

Data di uscita: 22-10-2018

Voto medio: 6 su 10 voti
In viaggio con Adele

In viaggio con Adele

T. originale: In viaggio con Adele

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Nessuno come noi

Nessuno come noi

T. originale: Nessuno come noi

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Le ereditiere

Le ereditiere

T. originale: Las herederas

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Searching

Searching

T. originale: Searching

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 7 su 281 voti
The Children Act - Il verdetto

The Children Act - Il verdetto

T. originale: The Children Act

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 7 su 74 voti
Piccoli Brividi 2 - I fantasmi di Halloween

Piccoli Brividi 2 - I fantasmi di Halloween

T. originale: Goosebumps 2: Haunted Halloween

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 6 su 16 voti
Pupazzi senza gloria

Pupazzi senza gloria

T. originale: The Happytime Murders

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 5 su 58 voti
Soldado

Soldado

T. originale: Sicario: Day of the Soldado

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 6 su 569 voti

RECENSIONE

Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato

Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato

T. originale: Salute

Data di uscita: 16-10-2018

Voto medio: 5 su 3 voti
Ville Neuve

Ville Neuve

T. originale: Ville Neuve

Data di uscita: 15-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Mirai

Mirai

T. originale: 未来のミライ

Data di uscita: 15-10-2018

Voto medio: 7 su 12 voti

RECENSIONE

La fuitina sbagliata

La fuitina sbagliata

T. originale: La fuitina sbagliata

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 11 voti
L'apparizione

L'apparizione

T. originale: L'Apparition

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 6 su 30 voti
Il complicato mondo di Nathalie

Il complicato mondo di Nathalie

T. originale: Jalouse

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 6 su 74 voti
Johnny English colpisce ancora

Johnny English colpisce ancora

T. originale: Johnny English Strikes Again

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 6 su 175 voti
Zanna Bianca

Zanna Bianca

T. originale: Croc-Blanc

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 23 voti
Quasi Nemici - L'importante è avere ragione

Quasi Nemici - L'importante è avere ragione

T. originale: Le Brio

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 285 voti
A-X-L - Un'amicizia extraordinaria

A-X-L - Un'amicizia extraordinaria

T. originale: A.X.L.

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 4 su 32 voti
The Predator

The Predator

T. originale: The Predator

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 5 su 595 voti

RECENSIONE

A Star Is Born

A Star Is Born

T. originale: A Star Is Born

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 738 voti
Il banchiere anarchico

Il banchiere anarchico

T. originale: The Anarchist Banker

Data di uscita: 10-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Titolo Data Regista

Ghost Stories - (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

07/09

Jeremy Dyson, Andy Nyman

L'Isola Dei Cani (Blu-Ray)

13/09

Wes Anderson

The Strangers - Prey At Night (Blu-Ray)

13/09

Johannes Roberts

Ready Player One (Blu-Ray)

13/09

Steven Spielberg

La Truffa Dei Logan (Blu-Ray)

13/09

Steven Soderbergh

Manhunt (Blu-Ray)

20/09

John Woo

The Carpenter'S House (Dvd)

21/09

Brace Beltempo

Creepy Tales Of Pizza And Gore (Dvd)

21/09

Lorenzo Fassina

Mad In Italy (Dvd)

21/09

Paolo Fazzini

Milza Man (Dvd)

21/09

Vincenzo Campisi, Antonio Vezzari, Arturo Volpes