Home » Cinema » Horror & Thriller » Guillermo del Toro parla di – e loda – Suspiria insieme a Dario Argento

Guillermo del Toro parla di – e loda – Suspiria insieme a Dario Argento

16/10/2017 di Redazione Il Cineocchio

I due registi si sono trovati sul palco del Festival di Sitges per parlare dell'importanza del film a 40 anni dalla sua uscita al cinema

Il Festival di Sitges, per il suo 50° anniversario, ha deciso quest’anno di omaggiare uno dei grandi maestri del terrore, Dario Argento, ospitandolo per alcuni giorni e proiettando per i numerosi appassionati accorsi la versione restaurata di Suspiria, classico datato 1977. Non contenti però, gli organizzatori hanno voluto strafare, invitando Guillermo del Toro, padrino di questa edizione e grande estimatore del regista italiano, a un Q&A proprio in compagnia di Argento sul film.

locandina_suspiriaDi seguito gli estratti più salienti.

Del Toro ci ha tenuto a mettere bene in chiaro il suo amore per Argento e l’assoluta idolatria per il film del 1977:

Suspiria per me è come una danza vudù in cui il danzatore è stato posseduto da uno spirito, che va oltre e che ha una frenesia pagana e brutale, che lo fa diventare  uno dei pochi film della storia in cui si sente che quello che si vede va oltre qualsiasi spiegazione e analisi. Mi piacerebbe molto scrivere un saggio a riguardo e provare ad articolare quello che provo, ma è impossibile.

Pensate che oggi la ‘credibilità’ stia uccidendo un po’ il cinema di genere, visto che un tempo era più importante la sensazione che il regista riusciva a suscitare nello spettatore?

D. A. Nei film di genere in realtà ancora oggi molte cose risultano assolutamente incredibili … alcune sono proprio sciocchezze … Ad esempio, recentemente ho visto un film horror americano che sia chiama La Mummia [di Alex Kurtzman], un film disgustoso, stupido, idiota, demenziale …

G. del T. Si parla molto dell’onirismo di Suspiria, ma a mio parere è molto più imparentato con le fiabe che con qualcosa di onirico. Effettivamente, vedendola, risulta assolutamente chiaro che le influenze sono Biancaneve e i Sette Nani e lo spirito dei fratelli Grimm. Pensate a come inizia Hänsel e Gretel, in modo naturalista, con un famiglia che non può dare da mangiare ai figli, coi genitori che portano i bambini nella foresta perchè vi muoiano di fame e questi nel mezzo ci trovano invece una casa fatta di dolcetti … Cosa importa chi l’ha costruita? Fa lo stesso! Questa è la logica da fiaba che segue Suspiria. Vedendolo sul grande schermo restaurato, ti accorgi che il flusso narrativo viene elevato dalle immagini e dal colore. La fotografia del film è narrativa, non è estetica. E’ una delle pochissime pellicole nella storia del cinema in cui il modo di fare cinema è parte stessa della storia. Il sonoro e i protagonisti che si fanno silenziosi sono degni di una pantomima. E’ un’opera monumentale di caos e di distruzione. E’ un sabba pagano aggiornato ai tempi moderni. Mi torna anche alla mente Possession di Andrzej Żuławski. E’ un film sul divorzio in cui c’è una piovra! Se fosse stata una pellicola americana, ci avrebbero detto da dove fosse venuto, quale strada avesse percorso, quanto avesse pagato di pedaggio ecc. L’importante è abbandonarsi alla narrazione. Da metà degli anni ’90 ho visto un aumento nel contorcimento della trama, che prima sembra seguire una pista salvo poi svoltare in un colpo di scena imprevedibile sul finale … A me sta bene che si utilizzi una forma tradizionale, purchè si dicano cose non tradizionali.

Come mai nei suoi film, da Profondo Rosso a Suspiria, gli specchi celano sempre dei segreti?

D. A. Lo specchio nasconde una verità riflessa, una verità diversa. E’ come un ricordo, che non è mai esattamente come è accaduto il fatto, ma è filtrato dalla mente.

suspiria argentoCome mai, alla fine di Suspiria, la protagonista ride?

D. A. Non lo so nemmeno io … Forse perchè lei ha vissuto una favola e ne è uscita, quindi è contenta che sia finita. Anche in La Terza Madre alla fine ridono …

Può dirci qualcosa delle musiche di Suspiria e della sua collaborazione con i Goblin?

D. A. Volevamo fare la più bella musica possibile, quindi ci siamo molto impegnati. Abbiamo cercato anche sonorità etniche. Elena Markos è greca, quindi avevo pensato di usare dei ritmi tradizionali di quella terra. Non a caso infatti, uno degli strumenti più importanti usati nel film è il bouzuki.

Dario Argento, in chiusura ha ricambiato le lodi per del Toro:

Ammiro molto l’impegno politico dei suoi film, perchè è qualcosa che ci fa ogni volta pensare. Anche in The Shape of Water, che resta un film di genere, emerge tutto il suo sentimento politico … Guillermo [chiamato affettuosamente Guglielmo] è un grande uomo.

bruce lee e sharon tate set
Horror & Thriller

Dossier | Bruce Lee e il suo coinvolgimento nell’omicidio di Sharon Tate

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo l'incredibile vicenda che portò il 'piccolo drago' ad essere sospettato per qualche tempo da Roman Polanski dell'assassinio della moglie e dei suoi amici

Leggi
THREE IDENTICAL STRANGERS documentario
Horror & Thriller

Three Identical Strangers | Recensione del documentario shock di Tim Wardle

di William Maga

Il regista ripercorre uno dei casi di cronaca USA più clamorosi degli anni '80, che dietro alla patina da 'favola Disney' celava inimmaginabili segreti con ripercussioni tragiche per gli interessati

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Cut Off, thriller tedesco tra autopsie, serial killer e messaggi cifrati

di Redazione Il Cineocchio

Il regista tedesco Christian Alvart torna sulle scene con l'adattamento dell'omonimo bestseller di Sebastian Fitzek e Michael Tsokos

Leggi
Slaughterhouse Rulez (2018) - 2
Horror & Thriller

Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

di Sabrina Crivelli

A 6 anni dall'esordio, il londinese Crispian Mills torna dietro alla mdp per un film grottesco e dal cast eccezionale (ci sono anche Margot Robbie e Michael Sheen), che abilmente unisce satira, mostri e gore

Leggi
helen hunt i see you film
Horror & Thriller

I See You | La recensione del thriller con Helen Hunt (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese Adam Randall torna sulle scene con un thriller psicologico dai molteplici colpi di scena e dalla sceneggiatura a incastro, che ribalta costantemente le aspettative del pubblico

Leggi
Kyra Sedgwick, Jeffrey Donovan, Bill Skarsgård, e Maika Monroe in Villains (2019)
Horror & Thriller

Villains | La recensione del film con Bill Skarsgård e Maika Monroe (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

I registi - e sceneggiatori - Dan Berk e Robert Olsen tornano sulle scene con una dark comedy bizzarra dal registro incerto, che diverte ma non spaventa

Leggi
limbo film Soi Cheang
Horror & Thriller

Trailer per Limbo di Soi Cheang: c’è un serial killer a piede libero a Hong Kong

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 10 anni da Dog Bite Dog, il regista torna al thriller più cupo affidandosi all'esperienza e al carisma di Gordon Lam

Leggi
pet e antisocial blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet + Antisocial 1 e 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del thriller con Dominic Monaghan e dei due horror epidemici diretti da Cody Calahan

Leggi
c'era una volta a hollywood tarantino film
Horror & Thriller

Trailer per C’era una volta a Hollywood: interviste, Charles Manson e Bruce Lee!

di Redazione Il Cineocchio

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie tra i protagonisti del crime thriller di Quentin Tarantino, che ricostruisce gli ultimi momenti dell'età dell'oro della Los Angeles di fine anni '60

Leggi
red 11 film robert rodriguez
Horror & Thriller

Red 11 | La recensione del film horror di Robert Rodriguez (SXSW 2019)

di Alessandro Gamma

Dopo i fasti di Alita, il regista texano torna alle origini con un mini-film costato solo 7.000 dollari e girato in 14 giorni, bigino di cinema indipendente creativo che si rivolge ai giovani filmmaker

Leggi
una preghiera prima dell'alba + red blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Una preghiera prima dell’alba + Red (2008)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del biopic drammatico carcerario di Jean-Stéphane Sauvaire e del revenge thriller che adatta l'omonimo romanzo di Jack Ketchum

Leggi
Body At Brighton Rock film
Horror & Thriller

Il trailer di Body at Brighton Rock ci fa perdere nei boschi, tra cadaveri e orsi

di Redazione Il Cineocchio

La regista Roxanne Benjamin torna sulle scene con un survival thriller boschivo che vede protagonista Karina Fontes

Leggi
black summer serie netflix
Horror & Thriller

Trailer per Black Summer: Jaime King contro gli zombie nella serie prequel di Z-Nation

di Redazione Il Cineocchio

Karl Schaefer e John Hyams riportano in qualche modo in vita su Netflix lo show cancellato nel 2018, apparentemente virando molto di tono

Leggi
La Llorona - Le lacrime del male
Horror & Thriller

La Llorona – Le Lacrime del Male | La recensione del film (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Michael Chaves debutta al lungometraggio con l'ennesimo spin-off di The Conjuring, variazione minima su stilemi collaudatissimi che annienta il potenziale della leggenda alla sua base

Leggi
Le terrificanti avventure di Sabrina - Parte 2 serie netflix
Horror & Thriller

Le terrificanti avventure di Sabrina – Parte 2: full trailer, più sexy, più horror

di Redazione Il Cineocchio

Nella seconda stagione della serie originale di Netflix, la protagonista Kiernan Shipka promette una dose maggiore di momenti al sangue e intermezzi adolescenziali piccanti

Leggi
Likemeback

Likemeback

T. originale: Likemeback

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Border - Creature di confine

Border - Creature di confine

T. originale: Gräns

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 79 voti
Fratelli nemici

Fratelli nemici

T. originale: Frères Ennemis

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 28 voti
Una Giusta Causa

Una Giusta Causa

T. originale: On the Basis of Sex

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 7 su 82 voti
Dumbo

Dumbo

T. originale: Dumbo

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 81 voti
Captive State

Captive State

T. originale: Captive State

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 4 su 25 voti
La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 4 su 7 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 1 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 9 su 4 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 41 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 53 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 465 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 558 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 14 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 4 su 8 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 13 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti
Momenti di trascurabile felicità

Momenti di trascurabile felicità

T. originale: Momenti di trascurabile felicità

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 19 voti
Escape Room

Escape Room

T. originale: Escape Room

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 516 voti

RECENSIONE

Sofia

Sofia

T. originale: Sofia

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
Un viaggio a quattro zampe

Un viaggio a quattro zampe

T. originale: A Dog's Way Home

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 52 voti
Boy Erased - Vite Cancellate

Boy Erased - Vite Cancellate

T. originale: Boy Erased

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 267 voti
Il coraggio della verità - The Hate U Give

Il coraggio della verità - The Hate U Give

T. originale: The Hate U Give

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 8 su 449 voti
La Promessa dell'Alba

La Promessa dell'Alba

T. originale: La Promesse de l'aube

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 225 voti