Home » Cinema » Azione & Avventura » Hugh Jackman: “Il primo X-Men e Nolan hanno cambiato il genere dei film di supereroi”

Hugh Jackman: “Il primo X-Men e Nolan hanno cambiato il genere dei film di supereroi”

30/11/2017 news di Redazione Il Cineocchio

L'attore australiano ha riflettuto insieme al collega Willem Dafoe sull'evoluzione del filone negli ultimi 15 anni

Hugh Jackman e Willem Dafoe erano presenti agli albori del cinema di supereroi del XXI secolo. Prima dei loro rispettivi debutti nel genere, in X-Men del 2000 e in Spider-Man del 2002, i film sui supereroi erano ancora considerati poco più che intrattenimento bambinesco sulla scorsa di Batman & Robin. Ma dopo i loro due film, un genere è completamente rinato, e da allora è cresciuto fino al punto di dominare l’intero calendario delle uscite hollywoodiane.

In un recente faccia a faccia, i due attori hanno avuto ora l’opportunità di riflettere su come i tempi siano cambiati da quando hanno codificare il nuovo trend oltre 15 anni fa, su come il genere supereroistico si sia evoluto e su cosa significhi per loro:

Quando mi venne proposto originariamente un ruolo in Spider-Man [di Sam Raimi] pensai, ‘Davvero, volete fare un film tratto da un fumetto?‘ [dice Dafoe]. Era come se lo stessi sminuendo, capisci? Non la pensai in quel modo, ma alcune persone pensarono, ‘Davvero??’.

Dafoe ovviamente ne vide le potenzialità e da allora si è piuttosto divertito, avendo partecipato nel ruolo del fantasma di Norman Osborn / Green Goblin anche ai due sequel ispirati alle vicende dell’Uomo Ragno. E come dice nel video in chiusura, ha deciso di immergersi nuovamente nel genere partecipando ad Aquaman di James Wan, che uscirà nel dicembre 2018.

Jackman, nel frattempo, ha ricordato come 10 anni fa, il sentire comune fosse che il genere stesse rallentando (la dirigenza della 20th Century Fox all’epoca tentò addirittura di far calare il sipario sulla saga degli X-Men con X-Men – Conflitto finale):

Dieci anni fa ricordo di aver sentito dire: ‘Non credo che [il genere] durerà ancora a lungo’, ma ha continuato a crescere. Penso che nessuno lo avesse previsto. Credo che X-Men [di Bryan Singer] abbia fatto molto, in particolare con la scena d’apertura in un campo di concentramento e l’idea che stessimo prendendo sul serio [quello che stavamo facendo] in termini più umani piuttosto che superumani.

Jackman ha poi aggiunto:

Ritengo infine che Christopher Nolan abbia davvero alzato l’asticella a un livello completamente nuovo e fatto vedere alla gente al di là di qualsiasi tipo di genere. Non sono soltanto film di genere [i suoi Batman].

In effetti, come osserva Jackman, gli studi hollywoodiani hanno continuato a rischiare, senza contare la vera e propria spinta da parte della Fox di far ottenere riconoscimenti al film che ha segnato – quasi sicuramente – la fine della carriera dell’attore australiano nei panni del mutante Wolverine: Logan di James Mangold.

È possibile visualizzare lo scambio completo tra i due di seguito:

Fonte: Variety

rumble film 2021
I Am Not Okay with This (2020) netflix serie
Azione & Avventura

I Am Not Okay With This (stagione 1) | La recensione della serie Netflix con Sophia Lillis

di William Maga

Jonathan Entwistle porta sul piccolo schermo un altro fumetto indie di Charles Forsman, avvalendosi di un cast in palla ma spingendo troppo sul citazionismo e su situazioni già viste altrove

Leggi
Luc Besson e Natalie Portman in Léon (1994)
Azione & Avventura

Dossier | Léon di Luc Besson: c’è una storia vera alla base della relazione ‘insolita’ del film

di Redazione Il Cineocchio

Il celebre action lolitesco con Jean Reno e Natalie Portman del 1994 è stato almeno in parte ispirato dalla scandalosa relazione tra il regista francese e la giovanissima moglie Maïwenn Le Besco

Leggi
doorman film ruby rose
Azione & Avventura

Promo trailer per The Doorman: Ruby Rose picchia duro nel thriller di Ryuhei Kitamura

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Jean Reno nel film che sta attualmente cercando un distributore allo EFM di Berlino

Leggi
ultras film 2020 netflix
Azione & Avventura

Full trailer per Ultras: Aniello Arena guida i tifosi violenti di Napoli (per Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Francesco Lettieri esordisce al lungometraggio con un film che esplora il lato più oscuro del gioco più amato dagli italiani

Leggi
Marianne e Leonard. Parole d'amore

Marianne e Leonard. Parole d'amore

03-03-2020

They Shall Not Grow Old - Per sempre giovani

They Shall Not Grow Old - Per sempre giovani

02-03-2020

La partita

La partita

27-02-2020

Lupin III: The First

Lupin III: The First

27-02-2020

Volevo nascondermi

Volevo nascondermi

27-02-2020

Non si scherza col fuoco

Non si scherza col fuoco

27-02-2020

Dopo il matrimonio

Dopo il matrimonio

27-02-2020

La Gomera - L'isola dei fischi

La Gomera - L'isola dei fischi

27-02-2020

Doppio sospetto

Doppio sospetto

27-02-2020

The Grudge

The Grudge

27-02-2020

RECENSIONE

Arctic - Un'avventura glaciale

Arctic - Un'avventura glaciale

27-02-2020

Si vive una volta sola

Si vive una volta sola

26-02-2020

Permette? Alberto Sordi

Permette? Alberto Sordi

24-02-2020

Lourdes

Lourdes

24-02-2020

Lontano lontano

Lontano lontano

20-02-2020

La mia banda suona il pop

La mia banda suona il pop

20-02-2020

Criminali come noi

Criminali come noi

20-02-2020

L'hotel degli amori smarriti

L'hotel degli amori smarriti

20-02-2020

Cattive acque

Cattive acque

20-02-2020

Cats

Cats

20-02-2020

Il richiamo della foresta

Il richiamo della foresta

20-02-2020

Era mio figlio

Era mio figlio

20-02-2020

Bad Boys for Life

Bad Boys for Life

20-02-2020

RECENSIONE