Home » Cinema » Horror & Thriller » Kip Weeks: “The Strangers: Prey at Night una schifezza, sprecata Christina Hendricks e insultati i fan”

Titolo originale: The Strangers: Prey at Night , uscita: 07-03-2018. Budget: $12,500,000. Regista: Johannes Roberts.

Kip Weeks: “The Strangers: Prey at Night una schifezza, sprecata Christina Hendricks e insultati i fan”

26/03/2018 news di Redazione Il Cineocchio

L'attore, tra i killer mascherati del primo capitolo, non è andato morbido con il sequel diretto da Johannes Roberts

L’uscita italiana è stata spostata di un paio di mesi, ma in molti alla notizia di qualche mese fa si sono rammaricati – e stupiti – che i maniaci del primo film del 2008 non sarebbero ritornati per il sequel, The Strangers: Prey at Night. Ebbene, uno dei tre suddetti attori è stato il primo a non essere contento della cosa. Kip Weeks, che in origine interpretava The Man in the Mask, ha recentemente rilasciato un’intervista in cui non ha trattenuto i suoi aspri sentimenti verso il nuovo capitolo della serie horror.

Queste le sue parole:

Ho avuto un lungo botta e risposta con uno dei produttori. Gli dissi: ‘Hai distrutto una forma d’arte’. Gli dissi: ‘Non hai idea di cosa significhi creare da zero un personaggio. Hai realizzato un film di mer*da,  fatto di jump scares, senza renderti conto di avere oro nelle tue mani.’ 

Quindi cosa avrebbero dovuto fare i produttori?

Avrebbero potuto fare un film sui ‘The Strangers’: da dove vengono e perché sono diventati degli assassini. Invece, hanno realizzato un film su una ca**o di famiglia e sprecato le capacità attoriali di Christina Hendricks. I fan volevano profondità, una storia e onestà. Hanno dato loro una me*da.

Una reazione senza dubbio ben poco moderata quella di Kip Weeks … Che non ci sia dietro del risentimento personale per non essere stato ricontattato?

In ogni caso, questa è la sinossi ufficiale:

Una famiglia è in viaggio per trascorrere un po’ di tempo con dei parenti lontani. La trasferta prende una piega pericolosa quando giungono in uno sperduto camping di roulotte abbandonato. Nel buio della notte, tre psicopatici mascherati faranno loro visita per spingerli oltre il limite umano.

The Strangers: Prey at Night – che uscirà nei nostri cinema il prossimo 31 maggio – è stato diretto da Johannes Roberts (47 Metri) e vede protagonisti Christina Hendricks (Drive), Bailee Madison, Lewis PullmanMartin Henderson, con Emma Bellomy, Lea Enslin e Damian Maffei nei panni dei tre misteriosi killer ovvero Dollface, Pin-Up Girl e il nuovo Man in the Mask.

Di seguito il trailer italiano del film:

Fonte: DC

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su The Strangers: Prey at Night:

lockdown all'italiana film ezio greggio 2020
Azione & Avventura

Lockdown all’italiana | La recensione del film (poco comico) di Enrico Vanzina

di Giovanni Mottola

Il regista, qui all'esordio dietro alla mdp, rivendica giustamente il diritto alla commedia, ma non ne assolve al dovere, realizzando un'opera che non fa ridere mai

Leggi
the haunting of bly manor serie 2020 fantasma
Horror & Thriller

The Haunting of Bly Manor: un video svela tutti i fantasmi nascosti negli episodi

di Redazione Il Cineocchio

Anche per la seconda stagione dello show di Netflix, Mike Flanagan ha celato in bella vista molti spettri

Leggi
the banishing film 2020 horror
Horror & Thriller

The Banishing | La recensione del film horror di Christopher Smith (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese si cimenta con la ghost story con diligenza, ma seguendo un po' troppo strade già battute

Leggi
12 hour shift angela bettis film
Horror & Thriller

12 Hour Shift | La recensione del film horror di Brea Grant (Sitges 53)

di William Maga

Angela Bettis e David Arquette sono i protagonisti di una dark comedy dell'assurdo spruzzata di sangue e maldestrità

Leggi
fatman film mel gibson 2020
Horror & Thriller

Trailer per Fatman: Mel Gibson è Babbo Natale, ma avvezzo ad armi e violenza

di Redazione Il Cineocchio

I registi Eshom e Ian Nelms trasformano l'attore in una figura ben poco paciosa nella action comedy R-Rated ambientata nell'innevata Alaska

Leggi