Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Leiji Matsumoto: “Io un sopravvissuto; ispirato da Rossella O’Hara. Fratellanza e sogni sono tutto”

Leiji Matsumoto: “Io un sopravvissuto; ispirato da Rossella O’Hara. Fratellanza e sogni sono tutto”

05/11/2018 di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato il mangaka 80enne a Lucca Comics 2018, dove ha ripercorso la sua vita e la sua carriera, parlando degli episodi che gli hanno dato la forza per scrivere le storie che l'han reso celebre

Leiji Matsumoto lucca 2018

Conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per la saga di Capitan Harlock, l’8oenne Leiji Matsumoto (pseudonimo di Akira Matsumoto) è un mangaka specializzatosi col tempo nel genere sci-fi, creatore tra gli altri anche dei pluripremiati Otoko Oidon, Galaxy Express 999 e La corazzata Yamato.

Già passato in Italia nel 2013 (alla Mostra del Cinema di Venezia, per la presentazione del film Capitan Harlock di Shinji Aramaki), è stato ospite d’onore quest’anno di Lucca Comics & Games, che ha anche allestito una mostra personale del sensei con alcune tavole originali esposte a Palazzo Ducale.

Abbiamo avuto l’opportunità di incontrare da vicino Leiji Matsumoto, approfittandone per spaziare tra tematiche e momenti topici della sua vita e della sua carriera.

Parlando dell’importanza del genere western per le sue storie, il mangaka ha detto:

Da bambino guardavo molti film americani, non soltanto western, ma mi piacevano molto anche i western italiani, come quelli diretti da Sergio Leone. Tutte quelle immagini mi rimanevano profondamente impresse e io di notte me le sognavo. Quelle pellicola hanno segnato la mia immaginazione. Devo dire che mi piacevano molto anche le armi e le pistole usate e infatti poi le ho utilizzate nei miei manga. Nello specifico, dei film italiani mi intrigava soprattutto l’aspetto romantico. Quando invece ho cominciato le scuole superiori, lì ho davvero iniziato a vedere un po’ di tutto quello che la cinematografia occidentale proponeva, non importava il genere.

Alla domanda se i suoi personaggi siano in qualche modo cambiati parallelamente all’evoluzione – in peggio – del mondo negli ultimi anni, Leiji Matsumoto ha commentato:

Non è tanto un problema che sia cambiato il mondo. Ritengo che questi cambiamenti che vediamo non debbano influenzare la gente. Non è tempo per essere divisi da religioni, razze o confini. Dobbiamo essere uniti e proteggerci a vicenda, imparando dalla storia e da quello che abbiamo studiato, proteggendo così anche il pianeta e lavorare fianco a fianco come fratelli. Dovete tenere stretti i vostri sogni, sono loro che vi porteranno ad avere un futuro migliore. La vita è fatta per essere vissuta, tutti nasciamo per vivere, nessuno nasce per morire. 

Rispondendo al perchè abbia scelto di optare per un modello di treno per nulla futuristico in Galaxy Express 999:

Ho disegnato quel tipo di treno perchè era quello che realmente esisteva quando ero un ragazzo e quindi faceva parte di ciò che ho sperimentato personalmente. La mia famiglia – che abitava nel Kyushu – era povera, quindi non potevo permettermi di salirci sopra tanto spesso, così la maggior parte dei convogli e delle locomotive li vedevo sulle riviste. Tutte queste cose che mi affascinavano finivano quindi nei miei disegni che spedivo anche alle case editrici. Così, un giorno, mi convocarono a Tokyo perchè erano interessati al mio lavoro, così dovetti in qualche modo racimolare i soldi necessari a comprare il biglietto di sola andata e finalmente potei salire su questo ‘treno dei sogni‘. Pensate che il modello di treno che ho ripreso in Galaxy Express 999 [un modello a vapore C-62 delle Ferrovie Nazionali Giapponesi] dal Kyushu a Tokyo ci metteva ben 24 ore. Poi ne misero in commercio anche un modellino, perchè era molto famoso.

Per quanto riguarda invece La corazzata YamatoLeiji Matsumoto ha ricordato:

Quando mi chiesero di farne una serie animata per la TV mi preoccupai un po’ perchè non avevo ben idea di come fare, ma si trattava di una grossa opportunità per cominciare a lavorare sugli anime. Come modello per la nave spaziale presi la nave da battaglia Yamato, esistente davvero ai tempi della seconda guerra mondiale. Anche i personaggi sono ispirati a persone realmente esistenti: il capitano è mutuato sulle fattezze fisiche e caratteriali di mio padre, Susumu su quelle di mio fratello minore

Il mangaka ha poi espresso chiaramente qual è la sua filosofia di vita:

Discendo dai samurai e la mia filosofia è un po’ quella: mai scappare davanti alle avversità, scegliere una strada e percorrerla fino in fondo senza mai mollare nemmeno nei momenti difficili o di sconfitta, rialzarsi sempre. Sono cresciuto durante la seconda guerra mondiale e inizialmente la bomba atomica poi finita su Nagasaki era destinata alla zona dove vivevo io. Mi sento un sopravvissuto, un po’ come tutti gli altri ragazzi di quel posto e conosco molte persone che hanno perso una persona cara nell’esplosione o per le radiazioni seguenti. Ho vissuto direttamente la storie e quella sofferenza, esperienze che poi ho messo nelle mie opere. Mio padre era un pilota che prima ha volato coi francesi, poi è arrivata la guerra. Lui riuscì a tornare, ma era cambiato, molti suoi amici erano morti. Il messaggio di non mollare che menzionavo arriva da lui. Sempre ricollegandomi ai film, mi rimase impressa la frase “Non soffrirò mai più la fame!” pronunciata da Rossella O’Hara in Via col vento. Lo vidi al cinema quando avevo 9 anni e mi segnò profondamente.

Virando invece sull’importanza delle donne nei suoi lavori, Leiji Matsumoto ha ricordato:

Per la prima opera che disegnai, mi dissero che non stavo disegnando bene i personaggi femminili. Mi impegnai quindi molto per migliorare, ma presto mi accorsi che riuscivo a ritrarre senza fatica delle donne che conoscevo e che vivevano vicino a dove abitavo. Sapevo dentro di me che era l’unico modo in cui avrei potuto disegnarle. Ho anche preso ispirazione dal volto dell’attrice Marianne Hold, protagonista del film Marianne de ma jeunesse di Julien Duvivier [1955].

Di seguito la storica sigla di Capitan Harlock:

jiu jitsu fumetto
Sci-Fi & Fantasy

Jiu Jitsu: trama per il film di arti marziali con gli alieni e Nicolas Cage

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Dimitri Logothetis  porta sul grande schermo l'adattamento di un suo fumetto del 2017, in cui comparirà anche Alain Moussi

Leggi
stranger things 3 serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things 3: il full trailer ci porta a Hawkins nell’estate del 1985

di Redazione Il Cineocchio

I giovani protagonisti sono ora adolescenti, cambiano i gusti musicali e c'è un nuovissimo centro commerciale in città, ma, soprattutto, il Demogorgone si è drammaticamente evoluto!

Leggi
Love, Death & Robots (2019) serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Love, Death & Robots | Recensione della serie animata per adulti di Netflix (18 episodi)

di William Maga

Analizziamo le inventive creazioni fanta-horror e V. M. 18 di alcuni tra i più interessanti registi del panorama dell'animazione odierna, scelti accuratamente da Tim Miller e David Fincher per il loro stile distintivo

Leggi
neil gaiman sxsw 2019
Sci-Fi & Fantasy

Esclusivo | Neil Gaiman su Good Omens: “Vi svelo perché Terry Gilliam rinunciò all’adattamento TV”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore britannico ha ricordato un incontro del 2010 a LA e spiegato perché, alla fine, il regista decise di tirarsi indietro

Leggi
Warriors of Future film
Sci-Fi & Fantasy

Warriors of Future: nel trailer Mecha, alieni purificatori e SkyNet

di Redazione Il Cineocchio

L'esperto di effetti speciali Yuen Fai Ng esordisce alla regia di un kolossal sci-fi cinese che vede protagonisti Louis Koo, Carina Lau e Nick Cheung

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Alien: trailer per i 6 cortometraggi che celebrano i 40 anni del primo film della saga

di Redazione Il Cineocchio

Presto online i lavori realizzati da alcuni giovani filmmaker per un contest ufficiale lanciato dalla 20th Century Fox teso a festeggiare il compleanno della seminale opera fanta-horror di Ridley Scott del 1979

Leggi
aladdin film 2019 will smith
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Aladdin: col Genio il live action si colora di magia, canzoni e doppi sensi

di Redazione Il Cineocchio

Nella trasposizione dal vero del classico animato del 1992 diretta da Guy Ritchie, Will Smith sarà la spalla azzurra e comica di Mena Massoud

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Mobile Suit Gundam: Brian K. Vaughan sulla sceneggiatura del film live action americano

di Redazione Il Cineocchio

Legendary Pictures e Sunrise Inc. hanno rivelato di aver affidato al noto fumettista lo script della prima versione per il grande schermo delle avventure del mecha iniziate nel 1979

Leggi
tolkien film 2019 nicholas hoult
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Tolkien: Nicholas Hoult plasma la Terra di Mezzo durante la Grande Guerra

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Dome Karukoski ci porta indietro fino agli anni della giovinezza dello scrittore britannico, futuro autore de Il Signore degli Anelli

Leggi
good omens serie amazon 2019
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Good Omens: l’Armageddon è nelle mani di un angelo e un demone

di Redazione Il Cineocchio

Michael Sheen e David Tennant sono la 'strana coppia' al centro dell'adattamento di Amazon Prime del romanzo fantasy di Neil Gaiman e Terry Pratchett

Leggi
il trono di spade 8
Sci-Fi & Fantasy

Il Trono di Spade 8: nel full trailer tutto Westeros si prepara alla battaglia finale

di Redazione Il Cineocchio

Kit Harington, Sophie Turner, Maisie Williams e tutti gli altri protagonisti impugnano le armi per affrontare il gelido inverno che è infine giunto per abbattersi su di loro

Leggi
ultraman serie netflix 2019
Sci-Fi & Fantasy

Ultraman: full trailer per la serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

L'eroe creato nel lontano 1966 da Eiji Tsuburaya godrà presto di una nuova incarnazione grazie al colosso dello streaming e ai registi Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki

Leggi
Predator 1987 set Jean-Claude Van Damme
Sci-Fi & Fantasy

Jean-Claude Van Damme su Predator: “Vi svelo il vero motivo per cui abbandonai il set nel 1987”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 30 anni, l'attore belga racconta la sua versione dei fatti, più o meno smentendo quanto detto - tra gli altri - dal regista John McTiernan

Leggi
Arrival (2016) film villeneuve
Sci-Fi & Fantasy

Carlos Huante su Arrival: “Ebbi un’idea folle per l’aspetto degli alieni; Denis Villeneuve la scartò”

di Redazione Il Cineocchio

Il creature designer ha raccontato di aver avuto a un certo punto carta bianca dal regista del film, descrivendo nel dettaglio cosa avremmo potuto vedere al posto degli eptapodi

Leggi
Critters A New Binge serie 2019
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per la serie Critters: A New Binge, gli extraroditori tornano sulla Terra

di Redazione Il Cineocchio

Dop quasi 30 anni, le fameliche palle di pelo extraterrestri sono pronte per fare danni in un sobborgo della California

Leggi
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 75 voti
La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 2 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 37 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 12 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 448 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 550 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 14 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 2 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 3 su 5 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 2 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti
Momenti di trascurabile felicità

Momenti di trascurabile felicità

T. originale: Momenti di trascurabile felicità

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 15 voti
Escape Room

Escape Room

T. originale: Escape Room

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 487 voti

RECENSIONE

Sofia

Sofia

T. originale: Sofia

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
Un viaggio a quattro zampe

Un viaggio a quattro zampe

T. originale: A Dog's Way Home

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 45 voti
Boy Erased - Vite Cancellate

Boy Erased - Vite Cancellate

T. originale: Boy Erased

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 252 voti
Il coraggio della verità - The Hate U Give

Il coraggio della verità - The Hate U Give

T. originale: The Hate U Give

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 8 su 446 voti
La Promessa dell'Alba

La Promessa dell'Alba

T. originale: La Promesse de l'aube

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 223 voti
Nessun uomo è un'isola

Nessun uomo è un'isola

T. originale: Nul homme n'est une île

Data di uscita: 13-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti