Home » Cinema » Horror & Thriller » Nel prequel di Nightmare mai girato, Charles Manson aveva un ruolo fondamentale

Nel prequel di Nightmare mai girato, Charles Manson aveva un ruolo fondamentale

07/05/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Una sceneggiatura dell'attore John Saxon intendeva riscrivere, almeno in parte, le motivazioni alla base degli omicidi di Freddy Krueger

Forse qualcuno ricorderà che lo scorso agosto, era stata messa all’asta su eBay una sceneggiatura mai utilizzata per Nightmare. Si trattava di un prequel – intitolato How the Nightmare on Elm Street All Began – scritto nel 1987 da John Saxon, l’attore che interpretava il Lt. Thompson, il padre della protagonista Nancy (Heather Langenkamp), nel primo film della saga horror, Nightmare – Dal Profondo della Notte (A Nightmare on Elm Street), diretto da Wes Craven e distribuito nel 1984. Questa versione include alcune innovazioni creative che, se implementate, avrebbero drasticamente cambiato la storia di Freddy Krueger (Robert Englund).

Nel prequel, è il 1969 e ‘Betsy’, la sorella maggiore di Nancy (che all’epoca aveva 5 anni), scappa per unirsi a una comune hippy. Quando in seguito torna a Springwood, il tenente Thompson la porta a vedere uno psichiatra di nome Frederick Krueger. Quando Betsy viene trovata morta, fatta a pezzi con un oggetto tagliente fatto in casa, Krueger diventa immediatamente il primo sospettato. La paura e una mentalità mafiosa si uniscono allora in una miscela esplosiva quando i residenti di Springwood prendono in mano la situazione, degenerando nella morte infuocata di Krueger.

Ma qui arriva la grande rivelazione: dopo essere fuggita, Betsy si è effettivamente unita alla Famiglia di Manson, e proprio i suoi membri l’hanno uccisa per aver lasciato la setta. Krueger era innocente! Uccidere i ragazzi di Elm Street è quindi il suo modo di vendicarsi, ma chiarisce anche che i veri oggetti del suo odio sono i loro genitori. Non odia i ragazzini che uccide, vuole solo che i loro genitori soffrano!

In sintesi: Krueger era innocente prima di essere ucciso e la vera identità del killer di Springwood è, per delega, Charles Manson. Come vedete, questa storia interrompe la continuity canonica della saga, ma in modi non essenziali. Prima di diventare il ‘demone dei sogni’, l’occupazione dell’uomo avrebbe solo dovuto passare da Bidello a Psichiatra, e il retroscena che coinvolgeva sua moglie e sua figlia avrebbe avuto bisogno di essere modificato certo, ma aggiungere al mix la Famiglia di Charles Manson alla mitologia sarebbe stato estremamente interessante.

Su questa vicenda è arrivato da poco online un video (con sottotitoli) che esplora la sceneggiatura di John Saxon mai realizzata. Nella gallery più sotto invece, trovare 4 immagini con alcune delle pagine messe all’asta:

Fonte: YouTube

Baba Yaga Terror Of The Dark Forest film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Baba Yaga: Terror of the Dark Forest, la strega è in cerca di bambini da mangiare

di Redazione Il Cineocchio

C'è il russo Svyatoslav Podgaevskiy dietro alla regia dell'horror che riporta in auge la creatura del folklore slavo

Leggi
linea mortale film 1990
Horror & Thriller

Recensione story | Linea Mortale di Joel Schumacher

di William Maga

Nel 1990, Kiefer Sutherland, Julia Roberts e Kevin Bacon erano i protagonisti di un thriller che danzava pericolosamente ai confini della vita

Leggi
she dies tomorrow film michelle rodriguez 2020
Horror & Thriller

She Dies Tomorrow | La recensione del film di Amy Seimetz

di William Maga

La regista esordisce al lungometraggio con un thriller attuale e ficcante, che riflette sulla diffusione, a mo' di virus, di un'idea tremenda, tanto potente quanto inarrestabile

Leggi
Christopher Lee in dracula 1958
Horror & Thriller

Christopher Lee nel 1982: “Devo solo due cose a Dracula; Bava un poeta” | Tra le pieghe del tempo

di Redazione Il Cineocchio

L'attore inglese, in Italia per un Festival, parlava del suo rapporto col terribile Conte e con il regista italiano, col quale aveva lavorato in due film

Leggi
mads mikkelsen hannibal serie
Horror & Thriller

Bryan Fuller su Hannibal: “Mads Mikkelsen non fu la prima scelta; vi svelo chi fu considerato”

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner ha ricordato la sua lotta per convincere i vertici della rete a puntare sull'attore danese

Leggi