Home » Cinema » Horror & Thriller » Nel secondo trailer di Dogman, il ‘Canaro’ cova la sadica vendetta

Titolo originale: Dogman , uscita: 17-05-2018. Regista: Matteo Garrone.

Nel secondo trailer di Dogman, il ‘Canaro’ cova la sadica vendetta

03/05/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Matteo Garrone torna alla regia dopo tre anni e porta al Festival di Cannes una dei fatti di cronaca nera più truci e disturbanti del recente passato

A poco meno di un mese dal primo, 01 Distribution ha diffuso oggi il secondo trailer di Dogman, film diretto da Matteo Garrone (Il Racconto dei Racconti – Tale of Tale) che verrà presentato in Concorso all’imminente Festival di Cannes. Liberamente ispirato a una incredibilmente violenta vicenda di cronaca nera del 1988 (il cosiddetto delitto del Canaro, ovvero il brutale omicidio condito da ore di sadiche e raggelanti torture del criminale e pugile dilettante Giancarlo Ricci per mano del solo apparentemente mite Pietro De Negri, detto appunto ‘er canaro’, per via del suo lavoro come toelettatore di cani nella zona della Magliana), sembra tuttavia che – comprensibilmente – non intenda in alcun modo ricostruire i fatti come si dice che siano avvenuti (le cronache dell’epoca sono tutte da approfondire). Protagonisti sono Marcello Fonte (Io sono Tempesta) ed Edoardo Pesce (Fortunata).

Questa la sinossi ufficiale:

In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l’unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l’amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere. Dopo l’ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall’esito inaspettato.

Scritto da Maurizio Braucci, Ugo Chiti, Matteo Garrone e Massimo Gaudioso, nel cast troviamo anche Francesco Acquaroli, Adamo Dionisi e Nunzia Schiano.

Qualche tempo fa, Matteo Garrone ha dichiarato:

Ho iniziato a lavorare alla sceneggiatura dodici anni fa: nel corso del tempo l’ho ripresa in mano tante volte, cercando di adattarla ai miei cambiamenti. Finalmente, un anno fa, l’incontro con il protagonista del film, Marcello Fonte, con la sua umanità, ha chiarito dentro di me come affrontare una materia così cupa e violenta, e il personaggio che volevo raccontare: un uomo che, nel tentativo di riscattarsi dopo una vita di umiliazioni, si illude di aver liberato non solo se stesso, ma anche il proprio quartiere e forse persino il mondo. Che invece rimane sempre uguale, e quasi indifferente. 

Come qualcuno ricorderò, anche Sergio Stivaletti (I tre volti del terrore) lo scorso anno aveva annunciato Rabbia Furiosa, suo nuovo film proprio incentrato sul medesimo caso di cronaca nera, di cui a momento non si conosce lo stato dei lavori.

Di seguito il secondo breve trailer di Dogman, che offre qualche nuovo scorcio delle atmosfere cupe e violente della pellicola:

Fonte: YouTube

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Dogman:

The Postcard Killings film 2020
Horror & Thriller

The Postcard Killings | La recensione del film Danis Tanovic (su Amazon Prime)

di William Maga

Jeffrey Dean Morgan e Famke Janssen sono i protagonisti di un thriller che sciupa le buone prove del cast e la fotografia con un regia pochissimo ispirata e una sceneggiatura colabrodo

Leggi
The Call (2020) film bell shaye
sam neill il seme della follia
Horror & Thriller

Riflessione | Il Seme della Follia di John Carpenter: un lovecraftiano monito all’umanità

di Sirio Alessio Giuliani

Nel 1994, il regista realizzava il suo film-manifesto, uno spietato e ironico ritratto della società contemporanea (attualissimo ancora oggi) in cui l’orrore cosmico di H. P. Lovecraft incontrava le atmosfere del surrealismo

Leggi
Harvey Stephens il presagio 1976
Horror & Thriller

Il Presagio (1976): com’è nata la scena finale col diabolico Damien che sorride

di Redazione Il Cineocchio

È il regista Richard Donner a raccontare come lavorò col piccolo Harvey Stephens per ottenere quello scioccante risultato

Leggi
Il Giorno Sbagliato film 2020 russell crowe
Horror & Thriller

Il Giorno Sbagliato | La recensione del film di Derrick Borte con Russell Crowe guidatore rabbioso

di William Maga

L'attore premio Oscar è un comune cittadino che perde la testa e dà il via a una giornata di terrore nel road thriller R-Rated

Leggi