Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Blu-ray | IT di Andrés Muschietti / Geostorm di Dean Devlin

Recensione Blu-ray | IT di Andrés Muschietti / Geostorm di Dean Devlin

14/03/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane dell'horror campione di incassi tratto dal noto romanzo di Stephen King e del disaster movie con Gerard Butler

Diamo uno sguardo dettagliato alle 2 edizioni italiane arrivate negli ultimi tempi nei negozi.

IT (2017) (Blu-Ray) [IT – USA, Canada, 2017]

Regia: Andy Muschietti – Cast: Bill Skarsgård, Finn Wolfhard, Jaeden Lieberher, Nicholas Hamilton, Owen Teague, Sophia Lillis, Jackson Robert Scott, Megan Charpentier, Steven Williams, Chosen Jacobs, Wyatt Oleff, Jeremy Ray Taylor, Jack Grazer, Jake Sim, Logan Thompson

Lingue principali: Italiano, Inglese (Dolby Atmos) – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano per non udenti, Inglese per non udenti – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

Il film racconta la storia di sette giovani emarginati di Derry, Maine, che si autodefiniscono il Club dei Perdenti. Ognuno di loro è stato escluso dalla società per un motivo o per l’altro; ognuno di loro è bersaglio di un branco di bulli del posto… e tutti quanti hanno visto materializzarsi le proprie paure inconsce sotto forma di un antico predatore muta forma, che non possono fare altro che chiamare It. Da quando esiste la loro città, Derry è terreno di caccia di questa entità, che emerge dalle fognature ogni 27 anni per cibarsi del terrore che scatena nelle prede che ha scelto: i bambini di Derry. Facendo gruppo durante un’estate orribile ma esaltante, i Perdenti si compattano per riuscire a sconfiggere le proprie paure e fermare la serie di omicidi iniziata durante una giornata di pioggia, quando un bambino, nel tentativo di recuperare la sua barchetta di carta, viene risucchiato all’interno di un tombino… finendo dritto tra le braccia di Pennywise il Clown!

COMMENTO: “La prima parte del nuovo adattamento del classico di Stephen King ci regala un Pennywise ferino e senza tempo, in un film che surclassa nettamente l’omologo per la TV del 1990”. Così commentavamo succintamente il film all’uscita dalla sala alcuni mesi fa (la nostra recensione completa). Conosciuto anche come It: Chapter One, si tratta dell’adattamento dell’omonimo romanzo del Re del brivido da cui era già stato tratto il film televisivo del 1990. Naturalmente, si concentra sugli avvenimenti narrati nelle parti del romanzo ambientate tra il 1957 e il 1958, mentre un sequel, attualmente in fase di casting, sarà dedicato alle restanti vicende che saranno ambientate intorno al 2015. Passando agli aspetti tecnici, IT, che è stato fotografato in digitale da Chung-hoon Chung, arriva in Blu-ray con un tranfer a 1080p codificato in AVC, che cattura le sottili sfumature di oscurità volute da Chung, con solo occasionali perdite di definizione nei dettagli. I momenti più luminosi sono in genere quelli cui alcuni o tutti i ragazzi si riuniscono, mentre Pennywise e le sue manifestazioni sono caratterizzati dai colori più brillanti – quasi sempre sfumature di rosso. L’intensità dei colori generalmente prosciuga l’ambiente della sua vitalità, senza però cedere mai alla tentazione di desaturare il fotogramma fino all’artificialità. Passando al sonoro, IT può contare su una traccia italiana DTS-HD Master Audio e su quella originale inglese in Dolby Atmos (naturalmente preferibile), che distribuisce sottilmente i terrificanti suoni che accompagnano le apparizioni di Pennywise tra tutti i canali. È un mix coinvolgente e preciso, con abbondanza di effetti al di fuori del quadro visivo e una gamma dinamica potente e ampia, con un’estensione dei bassi profonda. I dialoghi sono puliti e sempre intelligibili. Terminando con i contenuti speciali, troviamo 11 scene eliminate e le featurette Pennywise Lives! (16′), The Losers’ Club (16′), Author of Fear: Stephen King rivela le origini del suo best-seller (14′).

Extra: 11 Scene Eliminate + Pennywise Lives! + The Losers’ Club + Author of Fear: Stephen King rivela le origini del suo best-seller

Genere: Horror, Thriller

Studio: Warner Home Video

Geostorm (Blu-Ray) [Geostorm – USA, 2017]

Regia: Dean Devlin – Cast: Gerard Butler, Ed Harris, Andy Garcia, Katheryn Winnick, Jim Sturgess, Abbie Cornish, Robert Sheehan, Mare Winningham, Amr Waked, Drew Powell, Eugenio Derbez, Sterling Jerins

Lingue principali: Italiano, Inglese 5.1 DTS HD, Tedesco, Spagnolo – Audio Italiano: Dolby Digital 5.1 – Sottotitoli principali: Italiano per non udenti, Inglese per non udenti, Tedesco per Non Udenti, Spagnolo – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

Due fratelli uniscono le forze per salvare il mondo da un’imminente catastrofe, dopo che il sistema sperimentale per il controllo delle condizioni meteorologiche (Dutch Boy) viene manomesso generando sulla Terra spaventose tempeste di proporzioni epiche…

COMMENTO: Film appartenente al filone catastrofico, non spicca per nessun motivo particolare (e infatti è stato un flop al botteghino), risultando più o meno decoroso ma tutt’altro che memorabile, complice una sottotrama complottistica inserita a forza e un finale eccessivamente buonista e scontato. Venendo ai contenuti tecnici, Geostorm, che è stato fotografato in digitale dal versatile Roberto Schaefer, viene presentato in 1080p codificato AVC, che garantisce nitidezza e dettagli superiori e un’assenza generale di rumore, distorsioni o interferenze. I neri sono solidi e profondi per le scene ambientate nello spazio, con la tavolozza predominante dei colori che si inclina verso la parte più fredda dello spettro, tra blu, grigi e bianchi. Passando all’audio, troviamo una traccia italiana in 5.1 e quella originale inglese in DTS-HD MA, ovviamente preferibile, che garantisce un ascolto dinamico – fondamentale in un film del genere. I venti e le gigantesche onde che ruggiscono, i tuoni che esplodono, gli edifici che crollano fragorosi e le esplosioni sfidano il subwoofer. Si tratta di una pista esplosiva, ma non particolarmente fine, non soffermandosi troppo sui dettagli ambientali nelle sequenze più tranquille. La colonna sonora di Lorne Balfe fa il possibile per aggiungere un senso di pericolo imminente, mentre i dialoghi sono sempre chiari e definiti. Concludendo con i contenuti speciali, troviamo le featurette SEARCH FOR ANSWERS: Il regista Dean Devlin ricostruisce il viaggio che ha portato alla creazione di Geostorm (4′), AN INTERNATIONAL EVEN: Il Cast e il team rivelano la collaborazione cinematografica globale dietro Geostorm (6′) e WREAKING HAVOC: Creare il caos della distruzione ecologica (6′).

Genere: Fantascienza, Azione, Drammatico

Extra: SEARCH FOR ANSWERS: Il regista Dean Devlin ricostruisce il viaggio che ha portato alla creazione di Geostorm • AN INTERNATIONAL EVEN: Il Cast e il team rivelano la collaborazione cinematografica globale dietro Geostorm • WREAKING HAVOC: Creare il caos della distruzione ecologica

Genere: Fantascienza, Azione, Drammatico

Studio: Warner Home Video

The Vigil (2019) film
Horror & Thriller

Trailer per The Vigil: una veglia funebre notturna si fa puro orrore

di Redazione Il Cineocchio

L'americano Keith Thomas esordisce al lungometraggio con un horror radicato nella tradizione ebraica

Leggi
overlord film 2018 avery
Horror & Thriller

Overlord | La recensione del film horror di guerra di Julius Avery

di William Maga

Pilou Asbæk e Jovan Adepo sono tra i protagonisti di un'opera che ibrida con successo i due generi, mescolando genuinamente splatter ed emozioni. Produce J.J. Abrams.

Leggi
JU-ON Origins serie netflix 2020
Horror & Thriller

Ju-On: Origins | La recensione della serie horror di Netflix Japan

di William Maga

La storica saga horror creata da Takashi Shimizu agli inizi del 2000 arriva sul piccolo schermo, rilanciandosi clamorosamente dopo svariati passi falsi

Leggi
villaggio dei dannati film 1960
Horror & Thriller

Villaggio dei dannati: si prepara la serie TV; i dettagli

di Redazione Il Cineocchio

Dopo due film per il cinema, il romanzo sci-fi I figli dell'invasione di John Wyndham arriva sul piccolo schermo

Leggi
doctor sleep film 2019 rebecca
Horror & Thriller

Mike Flanagan su Doctor Sleep: “Stephen King turbato da una scena del test screen; mi chiese di cambiarla”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dell'adattamento ha rivelato le reazioni dello scrittore del Maine di fronte a un'anteprima organizzata in esclusiva a casa sua

Leggi