Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Blu-ray | The Bride + Starry Eyes

Recensione Blu-ray | The Bride + Starry Eyes

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni della ghost story russa basata su una storia vera e dell'horror sul prezzo del successo con Alexandra Essoe

Diamo uno sguardo dettagliato alle due edizioni italiane arrivate da qualche giorno nei negozi.

The Bride (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet) [Nevesta – Russia, 2017]

Regia: Svyatoslav Podgaevskiy – Cast: Viktoriya Agalakova, Vyacheslav Chepurchenko, Aleksandra Rebenok, Igor Khripunov, Natalia Grinshpun

Lingue principali: Italiano – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

Nastya è una giovane donna in procinto di sposarsi. Decide di portare il futuro marito a casa sua a conoscere la sua famiglia ma appena arrivati da loro si rende conto di aver fatto un terribile errore. La casa è abitata da persone che si comportano in modo molto strano. Il problema non è più organizzare il matrimonio ma sopravvivere all’interno di quelle mura così pericolose.

COMMENTO: ” Il regista russo mette in scena una storia di fantasmi e possessioni originale e disturbante, densa di suggestioni vernacolari”. Questo il nostro giudizio sintetico dopo la visione di The Bride al BIFFF di Bruxelles del 2017 (la recensione completa). Naturalmente mai distribuito nei nostri cinema, l’horror arriva finalmente nelle mani degli appassionati in home video nel corretto formato 2.35:1 in un transfer di alta qualità. Pur essendo ambientato quasi totalmente in ambienti chiusi o di notte, il quadro mantiene un livello di dettaglio soddisfacente, non perdendo mai di definizione nemmeno negli elementi secondari e dando il meglio nei primi piani e nelle trame degli abiti. I neri sono profondi, ma non tanto da non permettere di capire cosa stia succedendo o di perdersi particolari rilevanti. I colori sono per lo più naturali, anche se il regista ha evidentemente optato per tonalità spente, in linee con il clima di tristezza generale della trama. Per una scelta curiosa – e non proprio apprezzabile – l’unica traccia audio presente è quella italiana (davvero inspiegabile l’assenza dell’originale russa). In ogni caso, la pista 5.1 DTS-HD Master Audio è prevedibilmente pulita, in grado di restituire dialoghi chiari e sempre prioritari sul centrale. Le musiche di The Bride (sia strumentali che vere e proprie canzoni) fluiscono sorprendentemente potenti e avvolgenti da ogni canale, contribuendo così al coinvolgimento completo, così come gli effetti ambientali (la pioggia) o quelli più spettrali (le voci), che sgorgano all’unisono da ogni canale per accentuare all’occorrenza la situazione di ansia e pericolo imminente. Concludendo con i contenuti speciali, oltre al consueto libretto di 8 pagine con curiosità e aneddoti sul film, troviamo il trailer e il Dietro le quinte (7′).

Extra: Amaray plastificato in Slipcase cartonata con Booklet da collezione + Trailer, Dietro le quinte

Genere: Horror, Thriller

Studio: Koch Media/Midnight Factory

Starry Eyes (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet) [Starry Eyes – USA, Belgium, 2014]

Regia: Kevin Kolsch, Dennis Widmyer – Cast: Alex Essoe, Amanda Fuller, Noah Segan, Fabianne Therese, Shane Coffey, Pat Healy

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: Dts / Dolby Digital 5.1 – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

Sarah Walker è un’aspirante attrice che farebbe di tutto per ottenere il suo primo grande ruolo. Dopo innumerovili provini andati male, riesce finalmente a ottenere il ruolo di protagonista in un film. Ma nella sua scalata al successo dovrà fare un patto con le persone che stanno dietro all’elite di Hollywood fin dai tempi della Golden Age. Hanno il potere di fare di lei una star, ma a un prezzo terribile. Quello che segue è un racconto sull’occulto, l’ambizione e il costo della fama.

COMMENTO: Horror complesso e stratificato, ricco di simbolismo, è una variante del classico faustiano del ‘cosa sei disposta a fare per ottenere il successo (a Hollywood)’, l’acclamato Starry Eyes arriva finalmente dopo 4 anni anche sugli scaffali dei negozi italiani, andando a colmare una lacuna piuttosto pesante. Girato con una Red, il film presenta anche in blu-ray un’immagine quasi piatta, ai limiti del monocromatico, una scelta assolutamente voluta dai due registi (e aiutata dal meteo dei giorni di riprese). Alcuni colori certo spiccano, in particolare rosso e verde, perché questi assumeranno un significato speciale (e maggiore intensità) a un certo punto. Nonostante la mancanza di profondità, l’immagine è comunque nitida e dettagliata, sia nei primi piani che negli elementi secondari. Essendo Starry Eyes è raccontato interamente dal punto di vista di Sarah, il mix audio 5.1, codificato in DTS-HD MA (sia in italiano che nell’originale inglese), risulta soggettivo e non realistico, ‘tralasciando’ a volte molti effetti, altre invece alzando il volume di suoni specifici che Sarah trova spaventosi o inquietanti (vedere la scena della festa o la seconda audizione per la Astrae Pictures). I dialoghi sono sempre riprodotti chiaramente. La colonna sonora di Jonathan Snipes suona molto diversa da quella che i registi avevano immaginato inizialmente, ma che è stata poi accettata e apprezzata per il suo utilizzo di sintetizzatori e carillon, in tono con l’aria spettrale del film. Terminando con i contenuti speciali, troviamo oltre al booklet di 8 pagine e al trailer, una galleria fotografica, alcune scene tagliate (11′), il provino di Alex Essoe (14′) e la featurette Dalla musica al film (3′).

Extra: Amaray plastificato in Slipcase cartonata con Booklet da collezione + Galleria; Scene tagliate; Provino di Alex Essoe; Dalla musica al film; Trailer

Genere: Horror, Fantastico, Drammatico

Studio: Koch Media/Midnight Factory

Di seguito i trailer ufficiali del film:

Horror & Thriller

Recensione | Dark Hall di Rodrigo Cortés

di
William Maga

Il regista spagnolo torna dietro alla mdp dopo 6 anni, sperperando i talenti a disposizione - tra cui Uma Thurman - per una ghost story dallo schema abusato e che non sfrutta nemmeno a dovere l'interessante rivelazione finale

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | What Still Remains di Josh Mendoza

di
Sabrina Crivelli

Lulu Antariksa e Colin O'Donoghue sono i protagonisti dell'ennesimo prodotto indie-survivalista tutto cliché e con gore ai minimi che lascia confusi anche i pochi spunti interessanti

Leggi
Horror & Thriller

Poster, trama e immagini per Hold the Dark, thriller di Jeremy Saulnier per Netflix

di
Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento dell'omonimo romanzo di William Giraldi troveremo Jeffrey Wright, Riley Keough e Alexander Skarsgard

Leggi
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Downrange di Ryuhei Kitamura

di
Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione del thriller con un sadico cecchino che segna il ritorno sugli scaffali italiani di un film del regista giapponese a 10 anni esatti da Prossima fermata: l'inferno

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | Boar di Chris Sun

di
William Maga

John Jarrath e Bill Moseley sono alle prese con un feroce e gigantesco cinghiale selvatico nell'entroterra australiano in un creature film che non si prende sul serio e diverte, centrando l'obiettivo nonostante alcuni problemi dovuti al budget

Leggi
Horror & Thriller

Jason Blum: “Ci sono ottime possibilità che ottenga i diritti di questi franchise horror”

di
Redazione Il Cineocchio

Il capo della Blumhouse ha risposto per tutta la notte alle domande dei fan, rivelando progetti scartati e sogni nel cassetto

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Killer Kate! scatena una faida familiare a colpi di mazze chiodate

di
Redazione Il Cineocchio

Elliot Feld esordisce dietro alla mdp per un omaggio a John Carpenter che vede protagoniste Danielle Burgess e Tiffany Shepis

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | Elizabeth Harvest di Sebastian Gutierrez

di
Sabrina Crivelli

Abbey Lee è l'algida protagonista di un'originalissima e morbosa rilettura libera della fiaba di Barbablù, capace di sorprendere con inattesi colpi di scena e una cura formale maniacale

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di The Bray Road Beast anticipa il docufilm sui lupi mannari, tra mito e verità

di
Redazione Il Cineocchio

Seth Breedlove torna ad occuparsi di leggende popolari, andando sui luoghi degli avvistamenti e intervistando esperti e testimoni

Leggi
Titolo Data Regista

Guardians Of The Tomb (Blu-Ray)

02/08

Kimble Rendall

I Segreti Di Wind River (Blu-Ray)

02/08

Taylor Sheridan

Virtual Revolution (Blu-Ray)

02/08

Guy-Roger Duvert

A Quiet Place - Un Posto Tranquillo (Blu-Ray)

10/08

John Krasinski

The Scythian - I Lupi Di Ares (Blu-Ray

10/08

Rustam Mosafir

Bunker Of The Dead (Blu-Ray)

10/08

Matthias Olof Eich

Dead Within (Blu-Ray)

10/08

Ben Wagner

Dementia (Blu-Ray)

10/08

Mike Testin

Don'T Grow Up (Blu-Ray)

10/08

Thierry Poiraud

Downrange - (Limited Edition) (Blu-Ray + Booklet)

10/08

Ryûhei Kitamura

Wax - Il Museo Delle Cere (Blu-Ray)

10/08

Víctor Matellano