Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Blu-ray | Detroit / Saw: Legacy / Free Fire

Recensione Blu-ray | Detroit / Saw: Legacy / Free Fire

05/03/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del film drammatico diretto da Kathryn Bigelow, dell'ottavo capitolo della saga torture porn e dell'action noir con Brie Larson

Diamo uno sguardo dettagliato alle 3 edizioni italiane arrivate negli ultimi tempi nei negozi.

Detroit (Dvd) [Detroit – USA, 2017]

Regia: Kathryn Bigelow – Cast: John Boyega, Will Poulter, Anthony Mackie, Hannah Murray, Jack Reynor, John Krasinski, Kaitlyn Dever, Tyler James Williams, Jason Mitchell

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: Dolby Digital 5.1 HDMA – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: Widescreen Anamorfico

Nel 1967, in piena epoca di battaglie per i diritti civili da parte degli afroamericani (Martin Luther King sarebbe stato ucciso nel ’68 sul balcone del Lorraine Motel di Memphis), nel ghetto nero di Detroit ebbe luogo una rivolta scatenata da una retata della polizia in un bar dove si vendevano alcolici senza permesso. Il governatore del Michigan inviò la Guardia Nazionale a sedare la rivolta, e il presidente Lyndon Johnson gli fece dare man forte dall’esercito…

COMMENTO: Storia è ispirata alle sanguinose rivolte che sconvolsero Detroit nel 1967, l’episodio paradigmatico di quel tumulto fu il sequestro di un gruppetto di giovani uomini neri e di due ragazze bianche all’interno del Motel Algiers, esempio di brutalità da parte della polizia (con il fiancheggiamento di alcuni militari) e ferita nella coscienza dell’America. Venendo agli aspetti tecnici del Blu-Ray, Detroit viene presentato con un transfer 1080p dall’aspetto piuttosto “cinematografico”, strutturato e perfettamente in linea con l’argomento trattato. Questa scelta inficia però sul livello di dettaglio, piuttosto altalenante, così come pure la chiarezza e la nitidezza. Naturalmente, nelle scene all’aperto e alla luce del giorno la situazione migliora sensibilmente. Passando all’audio, troviamo due tracce – italian e originale – in DTS-HD Master Audio 5.1, che garantiscono un risultato piuttosto impressionante, offrendo una normale attività surround non soltanto nelle scene più affollate. Le scene che ne beneficiano maggiormente sono quelle con esplosioni e sparatorie, ma l’ambiente è realistico e preciso anche in quelle più calme e intime. Dialoghi e colonna sonora sono resi ad arte e con intelligente priorità. Concludendo con i contenuti speciali (sottotitolati), troviamo le featurette Il cast (2′), La speranza (1′), Ieri e oggi (1′), L’invasione (2′) e ‘Larry’ (1′), il teaser, il trailer e una card tarocco da collezione.

Extra: Il cast + La speranza + Ieri e oggi + L’invasione + Featurette ‘Larry’ + Teaser + Trailer + Card tarocco da collezione

Genere: Drammatico

Studio: Eagle Pictures

Saw: Legacy (Blu-Ray) [Jigsaw – USA, Canada, 2017]

Regia: Michael Spierig, Peter Spierig – Cast: Matt Passmore, Callum Keith Rennie, Clé Bennett, Tobin Bell, Hannah Emily Anderson, Laura Vandervoort

Lingue principali: Italiano, Inglese 5.1 DTS HD, Inglese (Dolby Atmos) – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

La sanguinaria eredità di John Kramer, malato terminale e aspirante suicida, preda infine di una lucida follia omicida, viene raccolta da un assassino sconosciuto che miete vittime in città. Uno scenario raccapricciante inaugura il nuovo “gioco” mortale: i corpi dilaniati sparsi per le strade recano sulle ferite inferte la firma del famigerato Jigsaw. Ma il killer che per anni si è divertito a testare l’istinto di sopravvivenza di uomini e donne reputati indegni di vivere, è morto ormai da tempo. L’unica spiegazione possibile è che abbia trasmesso a un sadico apprendista l’angosciante gusto dell’inganno, della sfida e del tranello. Lasciando in consegna anche il pallido pupazzo per ventriloqui con papillon rosso sangue…

COMMENTO: “Un bel gioco dura poco, ma i due registi non lo capiscono e girano un ottavo capitolo non solo privo di coerenza e derivativo, ma per niente inventivo”. Questo il nostro commento in breve all’uscita dell’ultimo film della saga torture porn (la recensione completa). Passando agli aspetti tecnici, Saw: Legacy è presentato con transfer 1080p codificato AVC in 2.39:1. Il quadro è complessivamente molto positivo, nitido e ben dettagliato, specie considerando che gran parte del film è girata in ambienti scarsamente illuminati e / o oscuri. In generale, non si segnalano problemi con la stabilità dell’immagine e nessuna anomalia di compressione. Venendo al sonoro, il Blu-ray presenta una vivacissima traccia in Dolby Atmos – assolutamente preferibile -, che restituisce alla perfezione ogni sfumatura ambientale. I canali surround sono quasi sempre attivi e l’immersione è quindi costante. Dialoghi, effetti e soundtrack sono sempre prioritari e precisi. Chiudendo coi moltissimi e abbondanti contenuti speciali (sottotitolati), troviamo una card tarocco da collezione, una fascetta double face (fa parte della ‘Tombstone Collection), le featurette Un nuovo gioco (10′), Conosci il suo nome (7′), La sopravvivenza del più forte (14′), Morire con stile (12′), Sacrificio di sangue (12′), La fonte della paura (16′), La verità vi renderà liberi (7′) e A voi la scelta (6′), più il trailer.

Extra: Card tarocco da collezione + Fascetta double face + Un nuovo gioco + Conosci il suo nome + La sopravvivenza del più forte + Morire con stile + Sacrificio di sangue + La fonte della paura + La verità vi renderà liberi + A voi la scelta + Trailer

Genere: Horror, Thriller

Studio: Eagle Pictures

Free Fire (Blu-Ray) [Free Fire – UK, Francia, 2016]

Regia: Ben Wheatley – Cast: Sharlto Copley, Armie Hammer, Brie Larson, Cillian Murphy, Jack Reynor, Babou Ceesay, Enzo Cilenti, Sam Riley, Michael Smiley, Noah Taylor, Patrick Bergin

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

Boston, 1978. Frank e Chris sono membri dell’IRA in cerca di mitragliatori M-16. Decidono quindi di incontrare dei contrabbandieri, guidati dal sudafricano Vernon, per valutare lo stock in loro possesso. I mediatori della transazione sono Justine e Ord. L’esplosione di due colpi d’arma da fuoco trasformeranno il meeting in uno sfrenato gioco per la sopravvivenza…

COMMENTO: “Il talentuoso regista inglese mette in scena un sorprendente dramma da camera con profusione di pallottole, in cui brillano Brie Larson e Cillian Murphy”. Così commentavamo poco dopo la visione in anteprima allo scorso BIFF di Bruxelles FreE Fire (la recensione completa). Venendo agli aspetti tecnici del dischetto, Free Fire viene presentato su Blu-ray con un transfer 1080p codificato AVC in 2.39:1. Girato pare con la Arri Alexa XT e fotografato da Laurie Rose, che ha segnalato la difficoltà nell’illuminare un film ambientato in spazi molto limitati, il livello di dettagli rimane comunque sostanzialmente alto, pur senza esagerare. Venendo all’audio, Free Fire vanta un energico mix DTS-HD Master Audio 5.1 (in italiano e inglese), aiutato dalla grande prevalenza di colpi di arma da fuoco a intervalli regolari (con i proiettili che rimbalzano su vari oggetti). Diverse scene presentano poi personaggi che si ‘urlano addosso’, momenti che vengono ben canalizzati, contribuendo a delineare chiaramente la “geografia” sonora. Il parlato è sempre chiaro e prioritario. Terminando coi contenuti speciali (sottotitolati), troviamo alcune interviste a regista e attori (34′), il making of (12′) e il trailer.

Extra: Interviste + Making of + Trailer

Genere: Noir, Thriller, Azione, Commedia

Studio: Eagle Pictures / Sound Mirror

Resident Evil Infinite Darkness film netflix leon
Horror & Thriller

Trailer per Resident Evil: Infinite Darkness, nuovo film animato della saga (per Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

A tre anni da Vendetta, Leon e Claire saranno al centro di un'altra terribile missione

Leggi
The Postcard Killings film 2020
Horror & Thriller

The Postcard Killings | La recensione del film Danis Tanovic (su Amazon Prime)

di William Maga

Jeffrey Dean Morgan e Famke Janssen sono i protagonisti di un thriller che sciupa le buone prove del cast e la fotografia con un regia pochissimo ispirata e una sceneggiatura colabrodo

Leggi
The Call (2020) film bell shaye
sam neill il seme della follia
Horror & Thriller

Riflessione | Il Seme della Follia di John Carpenter: un lovecraftiano monito all’umanità

di Sirio Alessio Giuliani

Nel 1994, il regista realizzava il suo film-manifesto, uno spietato e ironico ritratto della società contemporanea (attualissimo ancora oggi) in cui l’orrore cosmico di H. P. Lovecraft incontrava le atmosfere del surrealismo

Leggi
Harvey Stephens il presagio 1976
Horror & Thriller

Il Presagio (1976): com’è nata la scena finale col diabolico Damien che sorride

di Redazione Il Cineocchio

È il regista Richard Donner a raccontare come lavorò col piccolo Harvey Stephens per ottenere quello scioccante risultato

Leggi