Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione da Sitges 49] La ragazza che sapeva troppo di Colm McCarthy

6/10 su 953 voti. Titolo originale: The Girl with All the Gifts, uscita: 23-09-2016. Budget: $5,005,600. Regista: Colm McCarthy.

[recensione da Sitges 49] La ragazza che sapeva troppo di Colm McCarthy

11/10/2016 di Sabrina Crivelli

L'adattamento dall'omonimo apocalittico romanzo di Mike Carey con Gemma Arterton e Glenn Close, nonostante le intenzioni, non riesce ad andare oltre le incongruenze dell'opera di partenza

La ragazza che sapeva troppo (The Girl with All the Gifts), scaturito da un nucleo tematico interessante ma realizzato piuttosto confusamente, spreca la possibilità di dare al pubblico una nuova prospettiva sullo zombie movie, cadendo nel prosaico e finendo per annoiare lo spettatore. L’idea alla base dell’opera di Colm McCarthy (Outcast) è infatti interessante: viene postulata una nuova stirpe ibrida tra infetti e umani, generata dopo l’esplosione di una classica apocalittica pandemia, stavolta dovuta a una misteriosa spora funginea, con effetti che ricordano direttamente 28 giorni dopo e Resident Evil (soprattutto il terzo capitolo del franchise per impianto narrativo). Il film si apre su un gruppo di bambini, ‘educati’ all’interno una base militare, tra cui Melanie (Sennia Nanua), la più dotata e sensibile che, tuttavia, è affetta dalla terribile “fame da infetto”. Un incrocio, dunque, che la porta a non appartenere a nessuno dei due mondi, né quello umano, né quello dei divoratori, presentatoci all’inizio.

the_girl_with_all_the_giftsLa vicenda si apre in maniera piuttosto convenzionale: un’orda di famelici invasori riesce improvvisamente a far breccia nella base – ritenuta inespugnabile – e i protagonisti, tra cui la maestra degli infanti mutati Helen Justineau (Gemma Arterton), un freddo scienziato, la Dott.ssa Caroline Caldwell (Glenn Close), e un manipolo di soldati (tra cui Paddy Considine) riescono a sfuggire, portandosi dietro la suddetta ragazzina, ritenuta fondamentale per trovare il ‘mitico’ vaccino. Da qui comincia il solito errabondare alla volta di una base vicina in cerca della Salvezza, con assalti improvvisi e perdita di svariati membri del gruppo, fino ad arrivare a Londra, luogo più indicato per l’approvvigionamento, sebbene ovviamente pericolosissimo.

Se inizialmente dunque La ragazza che sapeva troppo propone un materiale decisamente trito, in una sorta di ripresa petulante e infanticentrica del romeriano Il giorno degli Zombi, affine per la location (l’area militarizzata in cui convivono anche civili e personale medico), per gli esperimenti volti alla ricerca di una cura (quivi però su bambini senzienti, così da poter connotare la ormai morente umanità in modo il più possibile negativo), nonché per il tragico capitolare di uno degli ultimi baluardi della civiltà, attaccata da creature inferinite.

Segue poi una fase altrettanto conosciuta di viaggio, in cui tuttavia le scene d’azione, gli scontri con gli infetti e le fughe sono limitate al minimo, probabilmente per una certa povertà di budget (‘appena’ 4 milioni di sterline), mentre tutto è incentrato sul sentire di Melanie e di chi le sta intorno. Le psicologie dei personaggi però sono male abbozzate, rimangono maschere monolitiche, senza sfumature e descritte con una lettura piuttosto banale, una sorta di semplificazione moraleggiante di cui si fa voce proprio la piccola protagonista, che richiama più un seccante Grillo Parlante che una ragazzina confusa e terrorizzata, come invece ci si aspetterebbe.

The Girl With All The Gifts libroIl resto è noia, in un succedersi di dialoghi mediocri e spiegazioni prolisse in ambiantazioni chiuse, con qualche sporadica incursione all’esterno. A questo si aggiungo molte incongruenze diegetiche, sia sull’origine della nuova generazione e del morbo stesso, sia su alcuni particolari più elementari, di cui non si può però fare menzione senza anticipare l’epilogo irritantemente edificante, una sorta di lieto fine primisivista – roussoiano.

D’altro canto, adattamento dell’omonimo romanzo di Mike Carey (che qui stende anche la sceneggiatura), uscito in Italia direttamente su Netflix, il film prende tutti i difetti dell’originale libresco, anzitutto l’ammassare senza alcun approfondimento di una serie di particolari tra loro incoerenti. In una mistificazione di Io sono leggenda di Richard Matheson, di cui sono emulati parecchi elementi, i vampiri sono rimpiazzati qui da un’altra stirpe a sostituire l’umanità ormai arrivata al capolinea, ma al posto del sagace pessimismo cosmico troviamo uno scialbo ottimismo qualunquista.

Esempio britannico di prodotto che nelle intenzioni vorrebbe sopperire alla spettacolarità di un blockbuster con riflessioni profonde (e un cast di grandi nomi), La ragazza che sapeva troppo si colloca invece senza troppa difficoltà nel gruppo di quelle pretenziose pellicole da Festival, senza possedere la statura critica per poterselo permettere.

Di seguito il trailer originale di La ragazza che sapeva troppo:

Glenn Close
Gemma Arterton
Sennia Nanua
Paddy Considine
Anamaria Marinca
Fisayo Akinade
Anthony Welsh
Dominique Tipper
Lobna Futers
Stacey Lynn Crowe
Amy Floyd
Eli Lane
Elise Reed
Daniel Eghan
Tessa Morris
Alex Reed
Richard Price
Macey Ward
Pete Buzzsaw Holland
Matthew Smallwood
A.k. Steppa
Ita O'Brien
Ria Lopez
Sean Evans
Joe Lomas
Ross Green
Daniel Jack Evans
Samantha Rushton
Pamela DeAbreu
Laura Marie Howard
Rayn Khan
Shay Gutteridge
Amy Newey
Joshua Smallwood
Joel Sheldon
Matt Adcock
Will Brooks
Jim Macie
Alexandria Wright
Abigail Sams
Elizabeth-Anne Fuller
Alicia Morris
Callum Lloyd
horror di pasqua film
Horror & Thriller

Horror di Pasqua: top 10 dei film a tema con conigli assassini

di Sabrina Crivelli

Storicamente, il sottogenere non ha generato titoli memorabili, ma qualcosa di simpatico - se si hanno ben poche pretese - si trova

Leggi
pet sematary cimitero vivente 1989 blu-ray ita
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet Sematary – Cimitero Vivente (ed. 30° anniversario)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana dell'horror diretto da Mary Lambert nel 1989 tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King

Leggi
Cube - Il cubo 7
Horror & Thriller

Recensione Story | Cube – Il Cubo di Vincenzo Natali

di Sabrina Crivelli

"Vi porto con me solo perché mi servono altri scarponi. Io a tagliare la corda ci metto meno di così. Niente chiacchiere, né discorsi a vanvera. Meglio che pensiate a quello che avete davanti agli occhi, ecco qual è la sfida. Il vostro vero nemico è dentro di voi."

Leggi
Critters 4 (1992) film
Horror & Thriller

Confermato Critters Attack!, quinto film R-Rated della saga sugli extraroditori

di Redazione Il Cineocchio

Dopo mesi di silenzio, la Warner Bros. ha fatto trapelare alcune indiscrezioni sul progetto

Leggi
the lodge film severin fiala 2019
Horror & Thriller

The Lodge: snervante trailer per l’horror innevato con Richard Armitage e Riley Keough

di Redazione Il Cineocchio

I registi Severin Fiala e Veronika Franz (Goodnight Mommy) tornano sulle scene con un film acclamato al Sundance, tra i cui protagonisti c'è anche Alicia Silverstone

Leggi
jinn serie netflix
Horror & Thriller

Jinn: teaser per la serie Netflix ispirata al folklore arabo

di Redazione Il Cineocchio

C'è il giovane regista libanese Mir-Jean Bou Chaaya dietro alla prima produzione originale mediorientale

Leggi
buddi la bambola assassina 2019
Horror & Thriller

Nel full trailer di La Bambola Assassina, Buddi afferra il coltello e inizia la mattanza

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Lars Klevberg torna alle origini nella sua reinvenzione della saga slasher che vede protagoniste Aubrey Plaza e Brian Tyree Henry

Leggi
Flying Lotus - Fire Is Coming con David Lynch
Horror & Thriller

C’è David Lynch lupo con gli occhi in fiamme nel video Fire Is Coming di Flying Lotus

di Redazione Il Cineocchio

Il musicista di Los Angeles torna sulle scene con un bizzarro cortometraggio che vede ospite il regista in una veste piuttosto inedita

Leggi
swamp thing serie dc universe 2019
Horror & Thriller

Swamp Thing: teaser trailer per la serie live action DC; tagliati 3 episodi

di Redazione Il Cineocchio

Scampato il pericolo di non vedere mai la luce per divergenze artistiche, lo studio conferma la data di uscita dello show originale con Virginia Madsen, ma anche la stagione 'ridotta'

Leggi
brimstone piercing kill switch blu-ray ita
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Brimstone + Piercing + Kill Switch

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del glaciale western con Guy Pearce e Dakota Fanning, del thriller con Mia Wasikowska e dell'action sci-fi con Dan Stevens

Leggi
Horror & Thriller

Ted Bundy – Fascino criminale | La recensione del biopic con Zac Efron

di Sabrina Crivelli

Joe Berlinger prende una storia nota e portata al cinema già in tutte le salse provando a darne un'inedita - e improbabile - chiave di lettura fallendo su tutta la linea, non aiutato dagli interpreti (tra cui Lily Collins e John Malkovich)

Leggi
john travolta the fanatic film
Horror & Thriller

The Fanatic: prime immagini di John Travolta stalker nel thriller di Fred Durst

di Redazione Il Cineocchio

Fred Durst, il frontman dei Limp Bizkit, torna dietro alla mdp dopo 10 anni per un thriller che si ispira a una storia vera che lo ha riguardato da vicino

Leggi
Alex-Aja-film-Crawl
Horror & Thriller

Crawl: immagini per l’horror con alligatore killer di Alexandre Aja prodotto da Sam Raimi

di Redazione Il Cineocchio

C'è Kaya Scodelario nel film low budget con cui la Paramount spera di replicare il grande e inaspettato successo al botteghino di A Quiet Place - Un posto tranquillo

Leggi
The Informer

The Informer

25-04-2019

La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019