Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] The Mind’s Eye di Joe Begos

4/10 su 37 voti. Titolo originale: The Mind's Eye, uscita: 05-08-2015. Regista: Joe Begos.

[recensione] The Mind’s Eye di Joe Begos

di Alessandro Gamma

Il regista prova a imitare Cronenberg, ma il risultato è troppo approssimativo

Il fanta-horror The Mind’s Eye è il tipo di film di genere puerile che causa alla categoria una cattiva reputazione. La realtà racchiusa nell’opera seconda di Joe Begos (Almost Human), un thriller in cui dei disadattati psicocinetici muovono le cose con la mente, ricorda in maniera fin troppo evidente altre pellicole uscite da fumetti e storie dell’orrore. Ci sono infatti alcuni riferimenti evidenti, in particolare a Scanners, il capolavoro di David Cronenberg del 1981 su uomini un po’ troppo stressati che si facevano saltare in aria a vicenda la testa con il solo potere sprigionato dalle loro menti appunto, ma The Mind’s Eye possiede anche una certa sensibilità stantia da strisce disegnate che rende i rapporti chiave particolarmente in-credibili. Si tratta purtroppo, viste anche le discrete premesse, di un film amatorialmente brutto, e non in modo divertente.

minds-eye-locandinaLa vicenda ruota intorno al ventenne sbandato con poteri psichici Zack Connors (Graham Skipper), che fugge dalle grinfie del baffuto e malvagio Dott. Michael Slovak (John Speredakos) con l’aiuto dell’amata – e altrettanto ‘speciale’ – Rachel Meadows (Lauren Ashley Carter). Il dottore ha convinto con l’inganno Connors a rimanere nel misterioso Slovak Institute of Psychokinetics perché, beh, lì c’è Rachel. Questo è tutto il senso che riuscirete a cavare da questo lungometraggio: Zack vuole Rachel, mentre Slovak vuole loro due perché vuole i loro poteri.

Ci sono numerosi aspetti poco funzionanti all’interno di questo scenario sotto-sviluppato, a partire dal fatto che i protagonisti non pensano o reagiscono gli uni agli altri in modi plausibili al di là dell’imperativo fondamentale di arrivare alla successiva scena d’azione. Ma cominciamo con il Dott. Slovak, una figura genericamente autoritaria. All’uomo non piace essere toccato, non ama che i suoi ordini vengano messi in discussione e non tiene fede alla parola data ai suoi pazienti. E quando parla, lo fa alla maniera del Dottor Destino: “Quello che fai Zack, – sarà un gioco da ragazzi una volta che raggiungerò il mio pieno potenziale!”. Dialoghi come questo danno il via libera all’over acting, quello che Speredakos vigorosamente persegue con immodesto abbandono. Purtroppo, nonostante il suo zelo, l’attore non può in alcun modo essere preso sul serio. Quando il dottor Slovak viene ‘potenziato’, diventa una specie di incrocio tra William Hickey e Gonzo il Grande dei Muppets. Quando esercita invece le sue capacità psichiche, sembra severamente stitico. Diciamolo chiaro: alcuni uomini semplicemente non sono fotogenici, quando cercano di spostare oggetti con la mente.

Piaccia o no, le malvagie azioni del Dottor Slovak innescano una rozza trama di inseguimenti. Zack e Rachel scappano a casa del padre del primo – che non lo vedeva da anni – mentre Slovak scatena i suoi maligni servitori sulle tracce dei due amanti. Si capisce che questi tizi sono cattivi perché uno indossa un berretto di lana nera, mentre l’altro ha una benda da pirata sull’occhio. I due bellimbusti istigano tutte le assurde – e allo stesso tempo prive di ogni immaginazione – scene di uccisione del film. In realtà non fanno molto più che urlare cose del tipo “Sei un uomo morto, Connors!” prima di puntare le loro pistole grosse come cannoni verso la loro prossima aspirante vittima. Questi blandi antagonisti esistono soltanto nel regno della narrativa di serie C, un luogo magicamente infernale dove sia le motivazioni che l’intelligenza dei personaggi sono entrambe molto limitate.

mind's eye begosPersino i fan più estremi del gore troveranno che le scene action non sono solo concettualmente deludenti, ma anche sotto-illuminate, mal curate e filmate in modo dilettantesco persino nella scelta delle lenti. Il supervisor / progettista degli effetti sonori Graham Reznick offre alcuni rumori deliziosamente polposi, come il ronzio che la mente di Zack produce quando prova a muovere qualcosa, ma per lo più non c’è niente qui che i fan dell’horror non abbiano già visto prima e meglio.

Anche provando a mettercela tutta per non affossare completamente una pellicola horror a basso budget, ci si trova a un certo punto davanti a sequenze come quella in cui Zack e Rachel arrivano inevitabilmente a consumare i loro sentimenti romantici. Questo momento comprende la seguente frase, pronunciata da Zack: “La mia … psicocinesi … si è sviluppata durante la mia pubertà.” Non si tratta di una battuta, né di un dialogo deliberatamente divertente: una persona lo dice, poi procede a connettersi con un altro essere umano, e poi … ecco che diventano intimi …

Aspettate però, c’è di peggio. Quando i due piccioncini dotati di superpoteri hanno il loro momento, questa unione che dovrebbe essere apparentemente intensa è continuamente inframmezzata da riprese in cui al Dott. Slovak viene iniettata alla base del collo con una siringa del liquido blu sintetico. Il volto di Speredakos ha un tremito, come se stesse avendo un violento orgasmo. Questa immagine è ridicolmente surriscaldata, fino a quando una goccia di sudore non gocciola dal naso dell’uomo. La gocciolina oscilla e balla in slow motion, ma è ancora lì quando ritorniamo sul viso di Slovak. E’ la sudorazione più tesa che si ricordi in un film. Finirà il sudore per scendere dalla proboscide del Dottore o continuerà soltanto a dondolare avanti e indietro mentre lui viene devastato dall’intenso dolore / piacere? Questa suspense non intenzionale potrebbe addirittura uccidere lo spettatore meno preparato. Tuttavia, The Mind’s Eye non arriva mai a essere così intenzionalmente commovente, lasciandoti a borbottare e mugugnare del tempo trascorso su una pellicola che offre esattamente ciò che promette – le teste che esplodono sono in effetti piuttosto gustose – e praticamente nient’altro.

Di seguito il trailer ufficiale di The Mind’d Eye:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

Nel trailer di The Possession of Hannah Grace una autopsia si trasforma in incubo

di
Redazione Il Cineocchio

Shay Mitchell e Stana Katic sono le protagoniste dell'horror demoniaco diretto da Diederik Van Rooijen

Leggi
Horror & Thriller

Steven Moffat e Mark Gatiss preparano la miniserie su Dracula di Bram Stoker per Netflix e BBC One

di
Redazione Il Cineocchio

I due autori britannici sono pronti a mettere le mani su un altro icononico personaggio dopo Sherlock Holmes e Doctor Who

Leggi
Horror & Thriller

Gareth Evans: “Vi spiego il significato di Apostolo; il finale originale era più nichilista”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista gallese ha parlato dell'horror folk che ha diretto per Netflix, facendo un po' di luce sull'isola e sul personaggio interpretato da Dan Stevens

Leggi
Horror & Thriller

Recensione (serie completa) | Hill House di Mike Flanagan

di
Raffaele Picchio

Il regista reinventa il celebre libro di Shirley Jackson trovando nella serialità la dimensione più consona per raccontare un melodramma horror complesso e sanamente inquietante, utilizzando in modo intelligente tutti i cliché del genere senza strizzare l'occhio a insopportabili revival o grotteschi deliri kitsch

Leggi
Horror & Thriller

Nel secondo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di
Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Horror & Thriller

Suzanne Desrocher-Romero: “Restauro un film di George inedito; ho 50 sue sceneggiature in casa”

di
Redazione Il Cineocchio

La moglie del regista scomparso nel 2017 ha rivelato i progetti a cui sta lavorando, che contribuiranno a mantenere viva l'eredità del 'papà degli zombi'

Leggi
Horror & Thriller

Tilda Swinton su Suspiria: “Si, sono io il Dott. Klemperer! Sul set avevo genitali maschili creati ad hoc”

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo mesi d speculazioni e depistaggi, la protagonista del film di Luca Guadagnino ha finalmente rivelato il doppio ruolo, parlando di come si sia completamente calata nel personaggio

Leggi
Horror & Thriller

Recensione Sitges 51 | May the Devil Take You di Timo Tjahjanto

di
Sabrina Crivelli

Dopo la parentesi action di Headshot, il regista indonesiano torna all'horror con una pirotecnica incursione nel sottogenere delle case stregate, avvalendosi di un'entità demoniaca e assetata di sangue alla Sam Raimi

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer del remake di Pet Sematary, i boschi riportano in vita chi se n’è andato

di
Redazione Il Cineocchio

Nel nuovo adattamento del romanzo horror di Stephen King diretto da Dennis Widmyer e Kevin Kölsch ci sono Jason Clarke, John Lithgow, Amy Seimetz e il malefico gatto Church

Leggi
Horror & Thriller

Spieghiamo Hold the Dark di Jeremy Saulnier, il suo finale e il simbolismo

di
Redazione Il Cineocchio

Il thriller di Netflix con Jeffrey Wright e Alexander Skarsgård tratto dal romanzo di William Giraldi ha lasciato molti spettatori perplessi o scontenti. Cerchiamo di fare chiarezza.

Leggi
Horror & Thriller

Recensione Sitges 51 | The House That Jack Built di Lars von Trier

di
Sabrina Crivelli

Matt Dillon è un serial killer narcisista nella riflessione raggelante e carica di humor nero sulla mente criminale del regista danese

Leggi
Horror & Thriller

Trailer e data di uscita per Halloween – La Notte delle Streghe, nei cinema in versione restaurata e rimasterizzata

di
Redazione Il Cineocchio

I lavori sul classico del cinema horror del 1978 sono stati supervisionati dallo storico direttore della fotografia Dean Cundey

Leggi
Horror & Thriller

Drew Goddard su Quella casa nel bosco: “Vi spiego perchè io e Joss Whedon non pensiamo al sequel”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista dell'horror del 2012 ha risposto a una richiesta che da anni assilla i fan, ma che forse non li lascerà soddisfatti

Leggi
Horror & Thriller

Recensione Sitges 51 | Apostolo di Gareth Evans

di
Sabrina Crivelli

Il regista gallese dei The Raid si dà all'horror folk supportato da Netflix, girando un film in costume ricco di suggestioni che guarda a The Wicker Man, ma troppo approssimativo nella costruzione della sua ambiziosa mitologia

Leggi
Nessuno come noi

Nessuno come noi

T. originale: Nessuno come noi

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Le ereditiere

Le ereditiere

T. originale: Las herederas

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Searching

Searching

T. originale: Searching

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 7 su 248 voti
Il verdetto

Il verdetto

T. originale: The Children Act

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 7 su 71 voti
Piccoli Brividi 2 - I fantasmi di Halloween

Piccoli Brividi 2 - I fantasmi di Halloween

T. originale: Goosebumps 2: Haunted Halloween

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 4 su 3 voti
Pupazzi senza gloria

Pupazzi senza gloria

T. originale: The Happytime Murders

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 5 su 52 voti
Soldado

Soldado

T. originale: Sicario: Day of the Soldado

Data di uscita: 18-10-2018

Voto medio: 6 su 529 voti

RECENSIONE

Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato

Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato

T. originale: Salute

Data di uscita: 16-10-2018

Voto medio: 5 su 3 voti
Ville Neuve

Ville Neuve

T. originale: Ville Neuve

Data di uscita: 15-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Mirai

Mirai

T. originale: 未来のミライ

Data di uscita: 15-10-2018

Voto medio: 9 su 2 voti

RECENSIONE

L'apparizione

L'apparizione

T. originale: L'Apparition

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 6 su 29 voti
Il complicato mondo di Nathalie

Il complicato mondo di Nathalie

T. originale: Jalouse

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 6 su 73 voti
Johnny English colpisce ancora

Johnny English colpisce ancora

T. originale: Johnny English Strikes Again

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 6 su 121 voti
Zanna Bianca

Zanna Bianca

T. originale: Croc-Blanc

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 22 voti
Quasi Nemici - L'importante è avere ragione

Quasi Nemici - L'importante è avere ragione

T. originale: Le Brio

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 281 voti
A-X-L - Un'amicizia extraordinaria

A-X-L - Un'amicizia extraordinaria

T. originale: A.X.L.

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 4 su 20 voti
The Predator

The Predator

T. originale: The Predator

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 5 su 554 voti

RECENSIONE

A Star Is Born

A Star Is Born

T. originale: A Star Is Born

Data di uscita: 11-10-2018

Voto medio: 7 su 535 voti
Il banchiere anarchico

Il banchiere anarchico

T. originale: The Anarchist Banker

Data di uscita: 10-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Non è vero ma ci credo

Non è vero ma ci credo

T. originale: Non è vero ma ci credo

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Un nemico che ti vuole bene

Un nemico che ti vuole bene

T. originale: Un nemico che ti vuole bene

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 5 su 2 voti
Papa Francesco - Un uomo di parola

Papa Francesco - Un uomo di parola

T. originale: Pope Francis: A Man of His Word

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 7 su 11 voti
Smallfoot: Il mio amico delle nevi

Smallfoot: Il mio amico delle nevi

T. originale: Smallfoot

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 6 su 80 voti
The Domestics

The Domestics

T. originale: The Domestics

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 6 su 51 voti

RECENSIONE

Opera senza autore

Opera senza autore

T. originale: Werk ohne Autor

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 8 su 14 voti
L'albero dei frutti selvatici

L'albero dei frutti selvatici

T. originale: Ahlat Ağacı

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 7 su 10 voti
The Wife - Vivere nell'ombra

The Wife - Vivere nell'ombra

T. originale: The Wife

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 7 su 24 voti
Venom

Venom

T. originale: Venom

Data di uscita: 04-10-2018

Voto medio: 6 su 1086 voti

RECENSIONE

Titolo Data Regista

Ghost Stories - (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

07/09

Jeremy Dyson, Andy Nyman

L'Isola Dei Cani (Blu-Ray)

13/09

Wes Anderson

The Strangers - Prey At Night (Blu-Ray)

13/09

Johannes Roberts

Ready Player One (Blu-Ray)

13/09

Steven Spielberg

La Truffa Dei Logan (Blu-Ray)

13/09

Steven Soderbergh

Manhunt (Blu-Ray)

20/09

John Woo

The Carpenter'S House (Dvd)

21/09

Brace Beltempo

Creepy Tales Of Pizza And Gore (Dvd)

21/09

Lorenzo Fassina

Mad In Italy (Dvd)

21/09

Paolo Fazzini

Milza Man (Dvd)

21/09

Vincenzo Campisi, Antonio Vezzari, Arturo Volpes