Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Riscopriamo The Hunt, la prima versione di Alien vs. Predator per il cinema

Titolo originale: AVP: Alien vs. Predator, uscita: 12-08-2004. Budget: $70,000,000. Regista: Paul W.S. Anderson.

Riscopriamo The Hunt, la prima versione di Alien vs. Predator per il cinema

21/11/2018 di Redazione Il Cineocchio

All'inizio degli anni '90, lo sceneggiatore Peter Briggs aveva per primo cercato di adattare il fumetto crossover della Dark Horse, rimanendone fedele ma introducendo anche cambiamenti significativi

aliens versus predator dark horse

The Hunt: Alien vs. Predator è il titolo di una sceneggiatura datata 1991 per un futuro film basato sul franchise di Alien vs. Predator, che venne scritta da Peter Briggs. Fu la prima persona a interessarsi al progetto, anche se dopo che il suo script venne respinto, lo sviluppo del film si bloccò per oltre un decennio. La sua storia non ha alcuna relazione con l’Alien vs. Predator arrivato effettivamente nei cinema nel 2004, ma si basava molto più strettamente sul fumetto della Dark Horse Comics. Quando alla fine la produzione per l’adattamento partì, venne stesa la prima bozza di quello che sarebbe diventato il copione definitivo, scritto a quattro mani da Paul W. S. Anderson – che si sarebbe occupato anche della regia – e da Shane Salerno.

aliens versus predator dark horseNOTE

Come detto, la sceneggiatura di Peter Briggs risulta molto più fedele al fumetto Aliens Versus Predator del 1990 r e presenta diversi personaggi ispirati proprio a quelli delle pagine disegnate. Ad esempio, lo Yautja Broken Tusk è ovviamente basato sul Dachande del fumetto, mentre Hiroko Noguchi – che avrebbe dovuto essere interpretata da Joan ChenTia Carrere – è una fusione di Hiroki Shimura e Machiko Noguchi. Anche la trama generale è quasi letterale. Tuttavia, non mancano le differenze: per esempio, Ryushi è un pianeta sterile e arido nel fumetto, mentre è un mondo lussureggiante nello script.

Lo scritto di Peter Briggs fa poi riferimento ai film precedenti delle due saghe fanta-horror, in particolare quelli di Alien. Troviamo così accenni a Gateway Station, Antarctica Traffic Control (menzionata velocemente dalla Ripley di Sigourney Weaver nel primo Alien del 1979) e allo United States Colonial Marine Corps, collegando così saldamente The Hunt: Alien vs. Predator all’universo creato da Ridley Scott. Inoltre, la scena in cui Hiroko ritorna all’Alveare / Nido e incontra il capo meccanico Don Kamen avvolto nel bozzolo, inseminato e ancora vivi, riflette direttamente quelle viste sia in Alien che in Aliens – Scontro Finale, in cui Ripley scopriva alcuni personaggi in uno stato simile (Dallas nel primo, Burke nel secondo). Nella sceneggiatura, Kamen menziona anche che gli Xenomorfi gli hanno spezzato le gambe riuscire a farlo entrare in uno spazio ricavato sulla parete dell’Alveare / Nido, una soluzione adottata dalle creature sia nel trattamento iniziale che nella versione romanzata di Alien (ma mai vista nei film).

CAMBIAMENTI NELLE CREATURE

Come successo per molte altre delle sceneggiature scartate, Peter Briggs conferiva ai due mostri del titolo, e in particolare agli Xenomorfi, diverse nuove abilità mai viste in precedenza. In particolare, lo sceneggiatore proponeva in The Hunt: Alien vs. Predator che gli Xenomorfi “secernessero la resina poi usata per costruire i loro nidi dai loro tubi dorsali piuttosto che dalle loro bocche”, una teoria occasionalmente proposta anche dai fan della saga. La trama presenta molti Xenomorfi nati da ospiti non umani, inclusi i lemuri (un’idea accarezzata anche dalla sceneggiatura rifiutata di William Gibson per Alien 3) e i Rhynth (esseri simili ai rinoceronti). Uno Xenomorfo sarebbe nato anche da uno dei Predator presenti sul pianeta: il corpo dell’ospite Predator veniva scoperto nell’Alveare / Nido, il suo petto squarciato, anche se la creatura risultante non veniva mai mostrata.

Alla fine della storia, Hiroko e Broken Tusk vengono affrontati da una Regina ancora acerba, che emerge da un bozzolo pieno di liquido, simile a un sacco amniotico, costruito sul tetto dell’Alveare / Nido. Lo scopo esatto di questo bozzolo non è chiaro, sebbene sia possibile che serva come mezzo per creare una Regina, possibilmente trasformando uno Xenomorfo normale preesistente, senza necessariamente ricorrere all’ “Uovo regale” millantato da Peter Briggs all’inizio della sua sceneggiatura. È anche possibile che il bozzolo serva semplicemente come mezzo per accelerare lo sviluppo della futura Regina, permettendole di raggiungere più rapidamente la fase di deposizione delle uova.

Rispetto agli Xenomorfi, i Predator subiscono molte meno alterazioni. L’unico vero cambiamento è con i loro mantelli dell’invisibilità, che sono ora in grado di rimanere attivi anche a contatto con l’acqua. Al contrario, nei film, questo mezzo di occultamento va in cortocircuito subito, rivelandone la posizione.

Peter Briggs The Hunt Alien vs. PredatorLA SECONDA BOZZA

Peter Briggs ha in seguito scritto una seconda bozza di sceneggiatura di The Hunt: Alien vs. Predator per la 20th Century Fox, che avrebbe “rimesso in ordine” la prima stesura in modo abbastanza significativo.  Secondo l’autore stesso:

Alcuni dei personaggi sono scomparsi, molti dialoghi sono stati rielaborati, l’inizio è diverso, alcune sequenze extra sono diverse … Rimane circa il 70% della mia prima bozza.

Tuttavia, i dischi del computer contenenti questa seconda bozza sono andati successivamente perduti e il contenuto non è mai emerso online o altrove, e come risultato i dettagli a riguardo rimangono scarsi.

Lo sceneggiatore ha comunque provveduto a parlare di alcune di queste modifiche nel corso di svariate interviste. Tra i cambiamenti più importanti c’era una nuova sequenza di apertura; mentre la prima bozza iniziava con i Predator a caccia di Xenomorfi su un pianeta deserto, la seconda spostava l’azione a bordo di un’astronave umana abbandonata, il cui equipaggio aveva inavvertitamente raccolto una delle sonde esca dei Predator cadendo così vittima degli alieni dal sangue acido. Gli Yautja salivano quindi sulla nave, che nel frattempo aveva perso il sistema per la gravità artificiale, e iniziava a combattere contro gli Xenomorfi all’interno di una zona a gravità zero. Peter Briggs ha anche accennato a uno Xenomorfo che recava “vaghi accenni di uno scheletro dalla forma che ricorda il Predator avvolto nel bozzolo”, suggerendo pertanto la nascita di un incredibile Predalien Anche i concept artwork ideati dal fumettista Dave Dorman per il film suggerivano proprio che un Predalien avrebbe fatto un’apparizione (vedere la seconda immagine sopra).

Di seguito il trailer originale di Alien vs. Predator poi arrivato al cinema:

Fonte: AvPG

Sanaa Lathan
Raoul Bova
Ewen Bremner
Colin Salmon
Tommy Flanagan
Joseph Rye
Agathe de La Boulaye
Carsten Norgaard
Sam Troughton
Lance Henriksen
Kieran Bew
Adrian Bouchet
Liz May Brice
Tom Woodruff Jr.
Ian Whyte
Petr Jákl ml.
Pavel Bezdek
Carsten Voigt
Jan Pavel Filipensky
Eoin McCarthy
Karima McAdams
Glenn Conroy
Andy Lucas
Joseph Balderrama
Alex Lorre
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer della stagione 2 di Star Trek: Discovery, l’Angelo Rosso vuol distruggere il futuro della galassia

di Redazione Il Cineocchio

Nei nuovi episodi della serie, l'equipaggio della Discovery dovrà affrontare nuovi pericoli, avvalendosi anche della saggezza di Spock

Leggi
3Below Tales of Arcadia serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per la serie 3Below: Tales of Arcadia, curata da Guillermo del Toro e sorella di Trollhunters

di Redazione Il Cineocchio

Tra i doppiatori dello show sci-fi animato di Netflix ci sono Diego Luna, Tatiana Maslany e Glenn Close

Leggi
captive state film
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer di Captive State, alieni invasori, mecha e terrestri in fuga

di Redazione Il Cineocchio

Tra i protagonisti del nuovo distopico film sci-fi diretto da Rupert Wyatt troviamo John Goodman, Ashton Sanders e Vera Farmiga

Leggi
macchine mortali film 2018
Sci-Fi & Fantasy

Macchine Mortali | La recensione del film

di William Maga

Peter Jackson scrive e produce il deludente adattamento dell'omonima serie di romanzi fantasy di Philip Reeve, velato di superficiali riferimenti alla politica attuale e pesantemente debitore della saga di Star Wars

Leggi
macchine mortali 2018 film
Sci-Fi & Fantasy

26 cose da sapere su Macchine Mortali di Christian Rivers

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione dell'adattamento cinematografico scritto e prodotto da Peter Jackson ispirato alla serie di libri fantasy di Philip Reeve

Leggi
Hidden Förstfödd serie
Sci-Fi & Fantasy

Il trailer della serie Hidden ci immerge nel folklore scandinavo

di Redazione Il Cineocchio

Izabella Scorupco e August Wittgenstein sono i protagonisti dello show originale basato sull'omonimo romanzo fanta-thriller dello scrittore Philip Alexanderson

Leggi
Godzilla II King Of The Monsters
Sci-Fi & Fantasy

Nel secondo trailer di Godzilla II: King Of The Monsters, i mostri devastano il pianeta

di Redazione Il Cineocchio

L'umanità dovrà affidarsi al raggio atomico del lucertolone per sconfiggere i terribili Mothra, Rodan e King Ghidorah

Leggi
stranger things Scoops Ahoy
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things 3: teaser trailer con i titoli degli episodi (facciamo supposizioni)

di Redazione Il Cineocchio

Speculiamo un po' su cosa potrebbe accadere ai protagonisti della serie di Netflix in arrivo tra qualche mese e ambientata questa volta nell'estate del 1985

Leggi
embryo serie valladares
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer della serie Embryo, una gravidanza aliena porta voglie di carne umana

di Redazione Il Cineocchio

Il regista cileno Patricio Valladares si cimenta con il fanta-horror in uno show limitato che si ispira a Specie Mortale e Breakdown - La Trappola

Leggi
La Befana vien di notte film cortellesi
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer di La Befana vien di notte, Paola Cortellesi porta il carbone ai cattivi

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 10 anni di pausa, Michele Soavi torna alla regia di un film per il cinema con un coming-of-age fantasy all'italiana

Leggi
ed harris the abyss
Sci-Fi & Fantasy

Ed Harris su The Abyss: “Ultimi 10 minuti tremendi; James Cameron mi indispose sul set”

di Redazione Il Cineocchio

L'attore ha ricordato il fanta-action del 1989, parlando dei momenti difficili della lavorazione e della delusione per il finale

Leggi
Shane Black The Predator concept scimmie
Sci-Fi & Fantasy

The Predator: 10 concept art per l’ibrido Yautja-scimmia tagliato dal film di Shane Black

di Redazione Il Cineocchio

Il creature designer Constantine Sekeris ha rivelato l'aspetto del singolare essere che il regista gli aveva commissionato per il film

Leggi
ultraman serie netflix 2019
Sci-Fi & Fantasy

Ultraman: trailer, poster, trama e data di uscita per la serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

L'eroe creato nel lontano 1966 da Eiji Tsuburaya godrà presto di una nuova incarnazione grazie al colosso dello streaming e ai registi Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray 4K | Matrix Revolutions di Andy e Larry Wachowski

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana UHD del terzo e ultimo capitolo della trilogia fanta-filosofica con Keanu Reeves e Laurence Fishburne

Leggi
cowboy bebop serie
Sci-Fi & Fantasy

Cowboy Bebop: Netflix conferma la serie live action; Shinichiro Watanabe coinvolto

di Redazione Il Cineocchio

Presto vedremo i cacciatori di taglie spaziali Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine in versione 'umana' grazie al colosso dello streaming, che allarga così la sua offerta di adattamenti di noti manga o anime giapponesi

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 453 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 81 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti