Home » TV » Horror & Thriller » M. Night Shyamalan su I Racconti della Cripta: “Il revival è morto, troppi problemi di diritti”

M. Night Shyamalan su I Racconti della Cripta: “Il revival è morto, troppi problemi di diritti”

03/12/2018 news di Redazione Il Cineocchio

A un anno dall'annuncio del presidente di TNT, anche il regista e showrunner conferma che non rivedremo in TV lo Zio Tibia

Non è un segreto che TNT abbia riscontrato fin da subito problemi concernenti i diritti per il suo tentativo di revival di I Racconti della Cripta (Tales From the Crypt), che avrebbero portato a importanti ritardi nella produzione. Nell’agosto del 2016 il presidente della rete Kevin Reilly aveva comunque dichiarato che lo show – parte di un blocco horror curato da M. Night Shyamalan in persona – avrebbe esordito nel quarto trimestre del 2017. E in febbraio erano stati addirittura lanciati alcuni incoraggianti teaser trailer.

Dopo questo moderato ottimismo, Reilly aveva tuttavia dichiarato più tardi nel 2017 che TNT aveva intenzione di andare oltre il progetto, concentrandosi piuttosto su un nuova serie antologica sci-fi curata di Ridley Scott, molto meno problematica.

zio tibia raccontiTales from the crypt si è infatti presto pesantemente incagliata in fitte beghe legali, con una struttura di diritti sottostanti purtroppo molto complicata da sbrogliare. Come confermava lo scorso anno Kevin Reilly:

Abbiamo perso così tanto tempo … quindi ho detto, ‘Ascoltate, non ho intenzione di aspettare quattro anni per venirne a capo‘. Forse ne riparleremo prima o poi, ma nel frattempo è arrivato Ridley Scott, che ha tanto entusiasmo creativo.

Ora, il regista di Split ha ribadito la nefasta situazione:

Penso che la serie sia morta. Abbiamo provato tutto ciò che potevamo. Era così impantanata tra persone che ne detenevano i diritti … Costantemente invischiata tra i fumetti originali e i tizi che hanno realizzato lo show originale … E quella era un’epoca molto controversa per lo show e per chi ne era coinvolto e molte altre cose che non avevano niente a che fare con me, una generazione prima di me. Li ho pregati: ‘Per favore, datemi soltanto i diritti, la realizzeremo in questo modo, sarete davvero soddisfatti’. Ma non ha funzionato questo approccio, e così eccoci qui.

Tales From the Crypt / I Racconti della Cripta – parte del piano a tema horror previsto da TNT, che avrebbe incluso anche Time of Death e Creatures (anche loro saltati) – era stata approvata ufficialmente nell’aprile del 2016, con un ordine iniziale di 10 episodi per la serie antologica che avrebbe reinventato il Crypt Keeper (il nostro Zio Tibia), basato sui fumetti originale della EC Comics.

Un peccato … Intanto qui in Italia stiamo ancora aspettando però un cofanetto DVD/Blu-Ray che contenga gli episodi della memorabile serie originale, usciti solo in VHS praticamente introvabili ormai.

Fonte: Deadline

Horror & Thriller

Doppia Pelle | La recensione del film di Quentin Dupieux con Jean Dujardin

di Sabrina Crivelli

Dopo Rubber e Réalité, il regista e musicista francese continua sulla strada del nonsense totale, dirigendo una horror comedy assurda, esilarante e scabrosa, con un protagonista mattatore assoluto

Leggi
The Silencing (2020) film
Horror & Thriller

Dossier | Un universo dei film horror condiviso esiste già; abbiamo le prove

di Sabrina Crivelli

Una lunga serie di indizi sparsi in svariati titoli suggerisce che alcuni dei boogeyman più famosi del genere potrebbero star già compiendo le loro malefatte a pochi isolati l'uno dall'altro

Leggi
Benny Loves You (2020) film
Horror & Thriller

Trailer per Benny Loves You: un pupazzo tira fuori l’istinto killer per proteggere il suo padrone

di Redazione Il Cineocchio

L'inglese Karl Holt dirige il suo primo lungometraggio, ispirandosi ai classici della horror comedy con fantocci che prendono vita e seminano il panico

Leggi
Black Water Abyss film 2020
Horror & Thriller

Nel trailer di Black Water: Abyss, un sistema di grotte profonde è infestato di coccodrilli

di Redazione Il Cineocchio

A 13 anni dal primo film, il regista Andrew Traucki torna con un sequel che scaraventa Jessica McNamee e i suoi amici all'interno di un incubo salmastro

Leggi