Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Split di M. Night Shyamalan

7/10 su 10845 voti. Titolo originale: Split, uscita: 19-01-2017. Budget: $9,000,000. Regista: M. Night Shyamalan.

[recensione] Split di M. Night Shyamalan

10/01/2017 recensione di Alessandro Gamma

La prestazione di James McAvoy salva un film che gioca come da tradizione la carta del consueto twist finale inaspettato per emozionare lo spettatore e fargli dimenticare quanto visto prima

La reputazione di M. Night Shyamalan per i colpi di scena inaspettati potrebbe vacillare dopo Split, sua seconda collaborazione con la Blumhouse Productions. Il film è infatti gravato da una storia che viaggia su binari debolmente familiari. Il thriller, che vede delle ragazze rapite in pericolo, cerca un po’ di originalità affidandosi al disturbo dissociativo dell’identità (DID), finendo però per suonare una stantia e poco divertente ricostruzione di United States of Tara. Solo la performance multi-sfaccettata di James McAvoy (da vedere rigorosamente in lingua originale) salva la pellicola dalla mediocrità.

locandina-splitDopo una normalissima festa di compleanno, tre ragazze, le amiche Claire (Haley Lu Richardson), Marcia (Jessica Sula) e la strana e solitaria Casey (Anya Taylor-Joy), vengono rapite in pieno giorno. Il loro rapitore (McAvoy) le rinchiude in una stanza senza finestre, quindi procede a spaventarle e confonderle. Un minuto prima si presenta occhialuto e ossessionato dalla pulizia, un attimo dopo in abiti femminili, l’altro dopo ancora si comporta come un bambino di nove anni.

Gli incontri del sequestratore con il suo psichiatra, la Dott.ssa Fletcher (Betty Buckley), rivelano presto che soffre di un disturbo dissociativo dell’identità – quello comunemente chiamato disturbo di personalità multipla – e ospita ben 23 personaggi diversi dentro di sé, noti come ‘alter’. Il suo vero nome è Kevin, anche se si reca dalla dottoressa come Barry, ma potrebbe in realtà essere pure Dennis sotto mentite spoglie …

L’identità dominante di Kevin, Barry, è stata surclassata da alter sgraditi e precedentemente soppressi: Dennis e Miss Patricia sono responsabili per il rapimento delle ragazze e intendono consegnarle a una misteriosa entità conosciuta come The Beast/La Bestia. Mentre la Dott.ssa Fletcher cerca di capire esattamente quello che è successo a Kevin e come possa aiutarlo, i flashback dell’infanzia di Casey mostrano che lei non è poi così incontaminata e ingenua come il suo rapitore ritiene che sia.

La storia si basa essenzialmente sulla convinzione della Fletcher che in alcuni pazienti con DID esistano differenze fisiche tra le varie identità – per esempio, una donna cieca potrebbe avere un’identità che può vedere, oppure la forza di piegare delle sbarre d’acciaio ecc. Split dipinge la malattia mentale e gli abusi sui bambini come una potenziale fonte di potere, forse addirittura di poteri soprannaturali. E non è difficile capire dove questo potrebbe portare, in particolare in un film di Shyamalan (occhio alla locandina).

SPLIT 3La suspense dovrebbe guidare quindi l’azione, con le tre giovani prigioniere che tramano per fuggire in qualche modo dal curioso carcere dove sono segregate. Ma una certa dose di prevedibilità e le solite ‘coincidenze’ diluiscono le emozioni (e allungano il film). Inoltre, il ritmo rallenta a passo d’uomo nelle sequenze in cui la psichiatra viene relegata a un ruolo esplicativo, recitando grandi blocchi di teorie DID agli spettatori poco preparati, proprio come succedeva nelle lezioni di Morgan Freeman in Lucy.

Come si diceva in apertura, Split evita di essere del tutto vacuo grazie alla performance da applausi di McAvoy (affiancato a pieno titolo dalla Taylor-Joy, che dimostra di essere attrice drammatica di spessore) mentre scivola attraverso quelle personalità, a volte da una battuta all’altra. Le sue trasformazioni sono così estreme e credibili che sembra quasi che le ossa del suo viso si stiano spostando per accogliere ogni identità emergente. Allo stesso tempo tuttavia, molti dei personaggi sono troppo simili tra loro per generare un particolare interesse da soli.

Purtroppo, gli altri protagonisti sono meno approfonditi rispetto agli alter. Split si basa troppo pesantemente sui primi piani del volto della magnetica Casey per sopperire alla mancanza di forza della sceneggiatura. Le altre due ragazze hanno delle backstories appena abbozzate, la Buckley regala una deliziosa battuta su Hooters, ma altrimenti è relegata a chiacchiere standard da psichiatra.

split-shyamalan-mcavoyLa dodicesima fatica del regista nato in India (che si regala un cameo anche qui) ha comunque un certo appeal visivo. E se le riprese della sontuosa scalinata nello studio della dottoressa Fletcher sembrano un po’ troppo compiaciute, è vero che ogni minimo dettaglio nella tana senza finestre del rapitore è studiato e non ci sono due stanze che si assomiglino.

Naturalmente, Shyamalan non può resistere al marchio di fabbrica della svolta finale a sorpresa, che non è certo qualcosa che lo spettatore meno attento si potrebbe aspettare o qualcosa di assimilabile alle opere precedenti, ma che raggiunge in ogni caso l’obiettivo di distrarre da una risoluzione della vicenda altrimenti vaga e poco interessante e di far dimenticare quanto accaduto nelle due ore che l’hanno preceduto. Split avrebbe potuto essere un thriller sui rapimenti, un dramma psicologico oppure un film d’azione contorto. Invece, il suo tentativo di combinare tutti questi elementi porta a una conclusione meno soddisfacente della comparsa di un’ulteriore dozzina di personalità di McAvoy.

Di seguito il trailer ufficiale italiano di Split, nei cinema dal 26 gennaio:

James McAvoy
Haley Lu Richardson
Brad William Henke
Anya Taylor-Joy
Kim Director
Sebastian Arcelus
Betty Buckley
Lyne Renee
Jessica Sula
Neal Huff
Maria Breyman
Peter Patrikios
Steven Dennis
Jon Douglas Rainey
Jalina Mercado
Matthew Nadu
Kash Goins
James Robinson Jr.
Nakia Dillard
Roy James Wilson
John Jillard Sr.
John Mitchell
Andrea Havens
Barbara Edwards
Robert Bizik
Matthew Bowerman
Julie Potter
Kelly Werkheiser
Junnie Lopez
Shawn Gonzalez
Aleksandra Svetlichnaya
Michael J. Kraycik
Michelle Santiago
Corinne Costa
Colin Campbell
Michaela Bockarie
Gary Ayash
Jeff Buckner
Kerry Dutka
Vincent Riviezzo
Izzie Coffey
Ukee Washington
Bruce Willis
M. Night Shyamalan
Rosemary Howard
Christopher Lee Philips
C'era una volta ... a Hollywood tarantino dicaprio pitt set
Horror & Thriller

20 cose da sapere su C’era una volta … a Hollywood di Quentin Tarantino

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del nono film del regista di Knoxville, che trasporta Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e Margot Robbie nel 1969, alla fine dell'epoca d'ora del cinema

Leggi
Rebecca Romijn in Satanic Panic (2019)
Horror & Thriller

Satanic Panic | La recensione del film horror con Rebecca Romijn

di William Maga

La regista Chelsea Stardust torna sulle scene con un'opera che prova a fondere con fortune alterne satanismo e umorismo, poggiandosi su personaggi di contorno riusciti ed efficaci effetti pratici

Leggi
Virginie Efira in Benedetta (2020) blessed virgin
Horror & Thriller

Poster e trama per Blessed Virgin, dramma erotico in costume di Paul Verhoeven

di Redazione Il Cineocchio

Il nuovo film del controverso regista 81enne si ispira alla vita della suora lesbica Benedetta Carlini, vissuta nel XVII secolo; nel cast anche Charlotte Rampling

Leggi
The Reckoning film marshall poster
Horror & Thriller

The Reckoning: prima immagine e trama per il film di streghe di Neil Marshall

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Hellboy è pronto a portare sugli schermi un horror in costume ambientato durante la grande pestilenza del XVII secolo in Inghilterra

Leggi
castle rock serie 2 lizzie caplan
Horror & Thriller

Teaser per Castle Rock stagione 2: Lizzy Caplan porta Misery nella serie di Hulu

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice è una giovane Annie Wilkes di passaggio nella cittadina che racconta il multiverso orrorifico creato da Stephen King

Leggi
countdown film horror 2019
Horror & Thriller

Trailer per Countdown: una App ci dice quando è il momento di morire

di Redazione Il Cineocchio

C'è il regista Justin Dec dietro al concept che rielabora l'ineluttabilità del tragico destino di un gruppo di ragazzi

Leggi
Hai Paura del Buio Are You Afraid of the Dark serie 2019
Horror & Thriller

Trailer per Hai Paura del Buio?, nuova miniserie che rilancia il Club di Mezzanotte

di Redazione Il Cineocchio

Nickelodeon e il regista Dean Israelite aggiornano le avventure horror per ragazzi rese popolarissime dallo show degli anni '90

Leggi
Cera-una-volta-a...-Hollywood-2019-leonardo-dicaprio-brad-pitt-film
Horror & Thriller

C’era una volta … a Hollywood | La recensione del nono film di Quentin Tarantino

di William Maga

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie sono i protagonisti di un'ode sognante a un'epoca d'oro finita per sempre, ma anche alla potenza del cinema e agli uomini che lavorano lontano dai riflettori

Leggi
Horror & Thriller

L’Ombra dello Scorpione (serie TV): svelati gli interpreti di Randall Flagg e Madre Abagail

di Redazione Il Cineocchio

Ufficializzati anche altri quattro membri del cast del nuovo adattamento per il piccolo schermo del celebre romanzo di Stephen King

Leggi
night hunter film alexandra daddario
Horror & Thriller

Night Hunter | La recensione del thriller con Alexandra Daddario e Henry Cavill

di Sabrina Crivelli

L'inglese David Raymond esordisce alla regia con un deludente e sconclusionato film di serial killer immotivatamente R-Rated, appesantito da una coppia di protagonisti non particolarmente emotiva o espressiva

Leggi
the gallows - act 2 film 2019
Horror & Thriller

Trailer per The Gallows – Act II: l’Impiccato tormenta una vlogger curiosa

di Redazione Il Cineocchio

I registi Travis Cluff e Chris Lofing riportano sulle scene il boogeyman che li aveva lanciati nel mondo dell'horror quattro anni fa

Leggi
escape room trilogy blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Escape Room (The Game) – Escape from Marwin – Escape Room (2017)

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni dei tre horror incentrati sui tentativi disperati dei protagonisti di uscire da una o più stanze prima che il tempo scada e la morte li raggiunga inesorabile

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Dead of Night: l’apocalisse zombi viaggia live su Snapchat

di Redazione Il Cineocchio

Lo show originale horror prodotto da Timur Bekmambetov intende esplorare nuove possibilità per il genere

Leggi
gwen film William McGregor
Horror & Thriller

Gwen | La recensione del folk horror di William McGregor

di Sabrina Crivelli

Maxine Peake e Eleanor Worthington-Cox sono le protagoniste di un cupo dramma famigliare dalle derive soprannaturali ambientato nelle campagne del Galles del XIX secolo

Leggi
Dublin Murders serie 2019
Horror & Thriller

Trailer per Dublin Murders: l’Irlanda sconvolta da un omicidio rituale nella serie crime di Starz

di Redazione Il Cineocchio

Killian Scott e Sarah Greene sono i due detective incaricati delle complicate indagini nello show che adatta due romanzi thriller della scrittrice Tana French

Leggi
Selfie di famiglia

Selfie di famiglia

19-09-2019

Burning - L'amore brucia

Burning - L'amore brucia

19-09-2019

Eat Local - A cena con i vampiri

Eat Local - A cena con i vampiri

19-09-2019

RECENSIONE

C’era una volta a... Hollywood

C’era una volta a... Hollywood

18-09-2019

RECENSIONE

Chiara Ferragni - Unposted

Chiara Ferragni - Unposted

17-09-2019

Tutta un'altra vita

Tutta un'altra vita

12-09-2019

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

12-09-2019

Grandi bugie tra amici

Grandi bugie tra amici

12-09-2019

E poi c'è Katherine

E poi c'è Katherine

12-09-2019

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

12-09-2019

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

12-09-2019

Apollo 11

Apollo 11

09-09-2019