Home » Cinema » Azione & Avventura » 17 cose da sapere su Shazam!, il cinecomic DC con Zachary Levi

Titolo originale: Shazam!, uscita: 29-03-2019. Budget: $80,000,000. Regista: David F. Sandberg.

17 cose da sapere su Shazam!, il cinecomic DC con Zachary Levi

29/03/2019 cose da sapere di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del film del DCEU diretto da David F. Sandberg che racconta le origini del supereroe un tempo noto come Captain Marvel

Asher Angel in Shazam! (2019) film

C’è David F. Sandberg (Annabelle: Creation) alla regia di Shazam! (la nostra recensione), la storia delle origini dell’omonimo supereroe della DC creato da Bill Parker e C.C. Beck interpretato da Zachary Levi (la serie Chuck), al fianco di Mark Strong (i film di Kingsman) nel ruolo del Super-Cattivo Dottor. Thaddeus Sivana e di Asher Angel (Andi Mack in TV) nel ruolo di Billy Batson.

shazam poster film itaQuesta la trama ufficiale:

Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po’ di magia per farlo uscire fuori. Nel caso di Billy Batson (Angel), basta pronunciare una sola parola – SHAZAM! – per far sì che uno scaltro quattordicenne in affidamento si trasformi in un adulto, il Supereroe Shazam (Levi), per gentile concessione di un anziano mago. Essendo ancora un ragazzino nell’animo – dentro un corpo sovrumano – Shazam si diverte in questa versione adulta di sé stesso, facendo ciò che qualsiasi adolescente farebbe con dei superpoteri! Può volare? Ha una vista a raggi X? Può lanciare dei fulmini dalle mani (si!)? Può saltare le lezioni? Con l’aiuto dell’amico appassionato di supereroi Freddy, Shazam si propone di testare i limiti delle sue capacità con la gioiosa imprudenza di un bambino. Ma dovrà imparare rapidamente a dominare questi poteri, per combattere le forze del male controllate dal dottor Thaddeus Sivana, che ha messo gli occhi sui superpoteri di Shazam e li vorrebbe per sé stesso.

Del cast del film fanno parte anche Jack Dylan Grazer (IT) nei panni di Freddy, il migliore amico di Billy, Djimon Hounsou (Blood Diamond – diamanti di sangue) e Faithe Herman, Grace Fulton, Ian Chen, Jovan Armand, Marta Milans e Cooper Andrews.

Se volete scoprire curiosità e aneddoti sulla lavorazione del film, non vi resta che leggere le seguenti 17 cose da sapere su Shazam!:

1) Il budget è stato di 80 milioni di dollari.

2) La storia è ambientata in un mondo dove esistono Superman e Batman (ovvero il DCEU).

Zachary Levi, David F. Sandberg e Jack Dylan Grazer in Shazam! (2019)3) SHAZAM è un acronimo che sta per Salomone, Hercules, Atlante, Zeus, Achille e Mercurio.

4) Henry Gayden ha preso spunto per la sua sceneggiatura da alcune storie a fumetti precise: “Ho letto il fumetto di Geoff Johns, New 52, e poi The Power of Shazam! di Jerry Ordway degli anni ’90”.

5) Nonostante sia ambientato a Filadelfia, è stato girato quasi interamente a Toronto, in Canada.

6) Ha detto la costumista Leah Butler: “Volevamo che la saetta si illuminasse per davvero, piuttosto che renderla un effetto visivo, in modo da poter vedere il riflesso sul corpo, sui muscoli e sul viso di Shazam.”

7) È stata utilizzata una gru a forma di diapason per realizzare le sequenze di volo dei protagonisti e non la CGI.

8) Zachary Levi si è affidato a Grant Roberts della Granite Gym di Los Angeles per ottenere la massima forma fisica. Partendo da un peso di circa 90.5 chili, l’attore ne ha accumulati oltre 9 di muscoli, tra le altre cose, facendo sollevamento pesi cinque o sei giorni alla settimana, spesso due volte al giorno. L’ex body builder gli ha fatto seguire un particolare regime alimentare: per cinque giorni ogni settimana, ha consumato tra le 3.000 e le 4.000 calorie al giorno. Negli altri due giorni ogni settimana, Zachary Levi ha assunto carboidrati, alimentando i suoi successivi cinque giorni e rimanendo snello.

Asher Angel in Shazam! (2019)9) La scenografa Jennifer Spence ha rivelato: “Nei fumetti di Shazam, tutte e sette le statue dei Peccati sono situate sul lato sinistro del piano principale. Non c’era quel senso di equilibrio che noi designer amiamo creare. Abbiamo discusso sull’opportunità o meno di cambiare, mettendone tre da una parte o creare dello spazio intorno … Alla fine David F. Sandberg ha deciso fermamente di mantenerlo uguale a quello del libro, quindi abbiamo calcolato il layout e la metratura, le dimensioni di ogni statua e così via.”

10) A proposito del Luna Park natalizio, Jennifer Spence ha confermato: “Era un Luna Park completamente funzionante, e abbiamo noleggiato tutte le giostre e le bancarelle. La ruota panoramica l’abbiamo invece dovuta acquistare – scelta dal mio set decorator Shane Vieau – perché dovevamo lasciarla cadere, e quindi viene distrutta”.

11) Inizialmente, si era pensato di inserire nel film anche Black Adam (forse interpretato da Dwayne Johnson). Poi lo studio ci ha ripensato.

12) Uno dei primi titoli di lavorazione del film è stato Billy Batson & The Legend of Shazam.

13) Il regista ha citato apertamente Big del 1988 e la serie Stranger Things di Netflix come influenze per Shazam!

Shazam! (2019) batman superman film14) Henry Cavill avrebbe dovuto riprendere il suo ruolo di Superman per un cameo, ma ha dovuto rinunciare per via di un conflitto d’agenda con le riprese di Mission: Impossible – Fallout.

15) Il personaggio della giovane Darla (Faithe Herman) di cognome fa Dudley. Nei fumetti, Captain Marvel aveva un alleato di nome Dudley H Dudley.

16) Ron Cephas Jones (la serie Luke Cage) era stato scelto per la parte del Mago, ma un altro impegno lo ha costretto a rinunciare a Shazam!

17) La bambola demoniaca apparsa in Annabelle 2: Creation (2017), può essere vista a un certo punto del film in una vetrina.

Di seguito trovate il secondo trailer nella versione italiana di Shazam!, nei nostri cinema dal 3 aprile:

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Shazam!:

Zachary Levi in Shazam! (2019)
Azione & Avventura

Shazam! | Recensione del film di David F. Sandberg col supereroe Zachary Levi

di William Maga

Il regista abbandona le atmosfere cupe dei suoi horror precedenti per raccontare con (troppa) leggerezza la storia delle origini dell'eroe alter ego di un adolescente, con risultati alterni

Leggi
Pomi d'ottone e manici di scopa (1971) lansbury film
Azione & Avventura

Dossier | Pomi d’ottone e manici di scopa di Robert Stevenson: la fine dell’epoca d’oro dei musical

di William Maga

Nel 1971, Angela Lansbury e David Tomlinson erano i protagonisti di un film Disney a tecnica mista 'gemello diverso' di Mary Poppins, arrivato a chiusura di un ciclo irripetibile

Leggi
regine disney alice malefica
Azione & Avventura

Riflessione | La sete di sangue delle regine dei classici Disney (parte II): Alice e la Bella Addormentata

di Sabrina Crivelli

Esaminiamo le motivazioni e le figure della Sovrana del paese delle meraviglie e di Malefica dei film animati 1951 e 1959, approfondendone gli aspetti più dark

Leggi
fury film 2014
Azione & Avventura

Fury | La recensione del film di guerra di David Ayer

di William Maga

Nel 2014, Brad Pitt e Shia LaBeouf erano i protagonisti di un war movie senza fronzoli, che ci immerge fino ai gomiti nel fango degli ultimi duri giorni della Seconda Guerra Mondiale

Leggi
free-fire-cillian-murphy-brie-larsen-armie-hammer-600x399
Azione & Avventura

Free Fire | La recensione del film sparatutto di Ben Wheatley con Brie Larson

di Sabrina Crivelli

Brie Larson e Cillian Murphy brillano nel sorprendente dramma da camera con profusione di pallottole diretto da talentuoso regista inglese

Leggi