Home » Cinema » Horror & Thriller » Adam Robitel: “L’horror ha successo perchè è catartico per il pubblico abituato ai film Marvel”

Titolo originale: Insidious: The Last Key, uscita: 03-01-2018. Budget: $10,000,000. Regista: Adam Robitel.

Adam Robitel: “L’horror ha successo perchè è catartico per il pubblico abituato ai film Marvel”

04/01/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Insidious 4 ha anche rivelato la formula segreta usata dalla Blumhouse per sfornare titoli sempre molto apprezzati

Come abbiamo visto nella nostra riflessione di fine anno, nel 2017 il cinema horror ha fatto registrare ottimi incassi – e critiche – specie con IT e Scappa – Get Out, come non si vedeva da un po’ di tempo. Cos’è cambiato? Questa domanda è stata posta ad Adam Robitel, regista del prossimo Insidious 4: L’ultima Chiave (Insidious: The Last Key), il quale ha dato la sua interpretazione al rinnovato interesse del pubblico per il genere:

Parlando del perchè l’horror stia vivendo questo grande momento … Io credo che stiamo vedendo film giganteschi come quelli della Marvel e tutto quello che una volta stava nel mezzo è stato spazzato via … quindi penso che la gente voglia essere terrorizzata in mezzo ad altre persone e provare una sorta di catarsi. Credo pertanto sia questa la ragione della rinascita del cinema del terrore in generale che vediamo ora.

Non è certo un segreto che i titoli di fascia media non stiano fiorendo sul grande schermo come un tempo. Molti sono quelli che scelgono di non andare più al cinema spesso, scegliendo di alzarsi dal divano solo per quelle pellicole legate a grosse saghe come Star Wars o il l’Universo Cinematografico Marvel. Tuttavia, l’horror è uno dei pochi generi rimasti in grado di offrire brividi competitivi con budget di piccole e medie dimensioni e, come giustamente sottolineato da obitel, l’esperienza di provare terrore in pubblico è ancora intrinsecamente attraente per molti spettatori.

Al regista è stato poi chiesto in maniera più specifica cosa pensi della recente serie di successi ottenuti da Jason Blum e dalla sua Blumhouse, come appunto Scappa – Get Out e Auguri per la tua morte (Happy Death Day):

Penso che con Jason l’idea sia sempre al centro [della narrazione]. E’ come chiedersi quale sia quella cosa così interessante da volere esplorare. È un grande concetto racchiuso in una confezione piccola, di solito. Che si tratti di La notte del giudizio (The Purge), di Get Out o di Indovina chi viene a cena? con una declinazione urbana. Questi film parlano di qualcosa e alla fine Insidious è un dramma familiare nel suo cuore ed è la ragione per cui la prima parte ha avuto tanto successo, perché c’erano Rose Byrne e Patrick Wilson, e lo spettatore ha davvero investito [emotivamente] in questa famiglia.

Ricordiamo che Insidious 4: L’ultima Chiave arriverà nei nostri cinema il 18 gennaio:

Fonte: CB

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Insidious: The Last Key:

Horror & Thriller

Teaser trailer per Creatures: a Natale il fanta-horror si fa coi mostri ‘old school’

di Redazione Il Cineocchio

A curare gli effetti pratici del film di Tony Jopia abbiamo i tecnici già dietro alla serie Dark Crystal: la resistenza

Leggi
Copia di temple horror 2017
Horror & Thriller

Temple | La recensione del film (quasi) j-horror di Michael Barrett

di Sabrina Crivelli

L'opera d'esordio del direttore della fotografia di 'Ted' attinge a piene mani dai cliché della tradizione del J-horror, ma smarrisce tutto il suo orrore lungo la via

Leggi
Wolves at the door 2
Horror & Thriller

10050 Cielo Drive (Wolves at the Door) | Recensione del film horror di John R. Leonetti

di Sabrina Crivelli

Il regista di Annabelle firma un'inquietante resa dei terrificanti omicidi dalla setta di Charles Manson scegliendo di avvolgere i carnefici e le loro azioni nella totale oscurità

Leggi
perry mason serie 2020 hbo
Horror & Thriller

Trailer per Perry Mason, serie HBO con Matthew Rhys avvocato negli anni ’30

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche John Lithgow e Tatiana Maslany tra i protagonisti del nuovo show ambientato prodotto da Robert Downey Jr. ispirato al personaggio creato da Erle Stanley Gardner

Leggi
curon serie netflix 2020
Horror & Thriller

Full trailer per Curon: il Lago di Resia cela misteri insondabili nella serie Netflix

di Redazione Il Cineocchio

C'è Valeria Bilello tra i protagonisti dello show originale che ruota attorno alle leggende e al folklore che circondano il campanile sommerso del paese del Trentino-Alto Adige

Leggi