Home » Cinema » Horror & Thriller » Antiche magioni inglesi, misteri e fantasmi nel trailer di Susu

Titolo originale: Susu , uscita: 25-08-2017. Regista: Yixi Sun.

Antiche magioni inglesi, misteri e fantasmi nel trailer di Susu

28/05/2018 news di Redazione Il Cineocchio

La regista e sceneggiatrice cinese Yixi Sun esordisce dietro alla mdp con un thriller dalle derive paranormali ambientato nelle arcane campagne britanniche

Sono stati appena diffusi online il poster e il primo trailer ufficiale di Susu, thriller paranormale britannico che segna il debutto della sceneggiatrice e regista di origine cinese Yixi Sun. Il film sarà presentato in anteprima al Seattle International Film Festival il 5 giugno.

Questa la sinossi ufficiale:

Qi’an e Aimo (Zitong Wu e Lin Zhu) sono amiche intime e studentesse che vivono a Londra. Avendo ottenuto un lavoro nel fine settimana come traduttrici di lingua cinese, si recano nella vecchia residenza di una famiglia inglese dispersa per le campagne per tradurre i film di una star cinese di Opera di genere Kunqu di nome Susu, che per via di un matrimonio entrò a far parte della famiglia stessa. Sebbene le due ragazze siano incuriosite dall’enorme collezione di oggetti dell’età d’oro del cinema, Qi’an e Aimo iniziano rapidamente a rendersi conto dello strano ambiente e degli occupanti della villa, e sperano di lasciare il luogo il prima possibile. La loro uscita è però posticipata con l’arrivo del bell’erede della casata, Benjamin; entrambe le ragazze sviluppano un certo interesse per lui, portando a una crescente tensione tra di loro. Quando tuttavia Aimo scompare, Qi’an comincia a scoprire i segreti inquietanti che gli occupanti della villa preferiscono non rivelare.

Tra i protagonisti ci sono anche Frederick Szkoda e Steve Edwin.

In attesa di capire quando verrà distribuito, di seguito potete vedere il trailer originale di Susu, che esalta lo stile classico di riprese e i fascinosi siti storici – tra cui una villa inglese del XVI secolo e l’antica casa in cui vissero addirittura Charlie Chaplin e sua madre – che fanno da spettrali ambientazioni alla storia:

Fonte: YouTube