Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » BIOS: Tom Hanks è l’ultimo uomo della Terra per Robert Zemeckis; trama del film sci-fi

Titolo originale: Finch , uscita: 27-08-2021. Regista: Miguel Sapochnik.

BIOS: Tom Hanks è l’ultimo uomo della Terra per Robert Zemeckis; trama del film sci-fi

14/11/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Già fissata anche la data di uscita del progetto a lungo rimandato che verrà diretto dal regista Miguel Sapochnik

Tom Hanks in Cast Away (2000)

A quasi vent’anni da Cast Away, Tom Hanks si ritroverà di nuovo da solo al mondo in BIOS, film di fantascienza post-apocalittico – e forse spruzzato di commedia – della Amblin Entertainment che verrà prodotto da Robert Zemeckis (regista della pellicola del 2000). Non è la prima volta che sentiamo parlare di questo progetto, ma proprio oggi sono arrivati questi incoraggianti aggiornamenti significativi.

Le riprese dovrebbero partire all’inizio del 2019 e Robert Zemeckis ha affermato:

BIOS è una fantastica storia di fantascienza. È ambientato in un mondo post-apocalittico e Tom Hanks potrebbe essere – o non essere – l’ultimo essere umano sopravvissuto sul nostro pianeta.

Alla ragia del film, la cui sceneggiatura è stata scritta da Craig Luck (Solo: A Star Wars Story) e Ivor Powell (Blade Runner), ci sarà Miguel Sapochnik (Repo Men, Il Trono di Spade).

Questa invece la trama ufficiale:

Finch (Hanks), l’ultimo uomo sulla terra, decide di pianificare il peggio costruendo un robot che possa prendersi cura del suo cane [qualora lui dovesse morire]. Questo cane è l’unica cosa al mondo che Finch ami davvero. La sua sfida, tuttavia, è quella di programmare il robot per “amare” il cane e insegnargli ad accettare lo strano nuovo padrone sintetico come fosse un membro del proprio branco. 

L’uscita di BIOS nei cinema americani è già stata fissata al 2 ottobre 2020.

Fonte: Deadline