Home » Cinema » Horror & Thriller » Dossier | Perché la Cina vieta i film con gli zombi (e altri mostri) al cinema

Dossier | Perché la Cina vieta i film con gli zombi (e altri mostri) al cinema

12/02/2019 di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di capire come mai nel popoloso paese asiatico non possono essere distribuiti nelle sale i titoli coi non morti o con altre creature tipiche del folclore horror occidentale

zombi cina censura

[…] l’impossibilità di far uscire il film sul mercato cinese, visto che nel paese asiatico vige il divieto assoluto di distribuire contenuti correlati agli zombi.

Questo passaggio contenuto nella notizia di qualche giorno fa legata ai motivi della cancellazione improvvisa di World War Z 2 ha spinto molti lettori a chiederci delucidazioni circa la censura in Cina, che ha conseguenti pesanti ripercussioni finanziarie sui film horror ad alto budget americani, che si vedono privati di uno spesso fondamentale bacino di spettatori.

Abbiamo quindi interpellato Gianluigi Perrone, nostro storico collaboratore, oltre che produttore (MoriturisOltre il Guado), sceneggiatore e regista cinematografico, che da anni vive proprio in Cina e quindi conosce bene le ‘regole del gioco’ da quelle parti.

Queste le sue parole:

Le regole censorie cinesi per le uscite cinematografiche (solo in sala, quindi) sono molto relative. Per quanto riguarda l’horror, una delle condizioni è non contenere nulla di sovrannaturale. Considerando la notevole presenza di film Marvel, anche co-prodotti con la Cina, o della stessa saga di Harry Potter, la regola sembra contraddittoria. Cosa vuol dire in sostanza? Vuol dire che non sono ammessi film che alimentino la superstizione. Questo significa che i film di fantasmi o simili che escono in Cina (dove esistono storie folcloristiche di fantasmi, che si chiamano mogwai) devono avere una chiusa razionale. Droghe allucinogene, inganni, trucchi, schizofrenia o qualcosa di scientificamente riconosciuto (tipo i viaggi spazio-temporali), basta che non siano sovrannaturali.

Cosa vuole evitare il governo cinese con questa censura?

La prima motivazione è che la vita dei cinesi è talmente miserabile da non essere adatta al ‘lato oscuro’ delle cose, e tutto debba essere bello ed edulcorato. Ovviamente ci sono fan del cinema del terrore (in particolare giapponese o coreano), ma devono vedersi i film a casa loro su iQiYi. Oppure giochino ai videogiochi. La seconda ragione – più importante – è che il target per la distribuzione theatrical è talmente ampio che raggiunge le campagne, dove la gente non ha semplicemente i mezzi per ‘capire’ cose del genere. Alcune immagini, anche normalissime ma magari surreali, scatenano reazioni esagerate. Per fare un esempio concreto, mi fu chiesto di togliere un’immagine presa da un fumetto di Hulk durante un incontro in un lungo pubblico a Pechino perché spaventava le persone. Ora, immaginiamo che reazione potrebbe avere una popolazione così fragile davanti a immagini sul grande schermo create appositamente per scatenare il terrore … Nel 2013 ho selezionato liberamente film horror ed erotici per il Festival dell’Unione Europea con un escamotage diplomatico, e l’audience ne è rimasta sconvolta, o addirittura scattava fotografie allo schermo. L’anno successivo, convocati dal Sarft [State Administration of Radio, Film and Television ], l’organo di censura dei media, mi dissero che avevano inasprito le regole in modo che una cosa del genere non potesse più verificarsi.

Torniamo agli zombi …

A livello creativo non è possibile inserire gli zombie e dire che ritornano in vita per via di scorie radioattive, perché il fine della censura locale è che per nessun motivo al mondo dei contadini del Dongbei si devono mettere in testa che ci possano veramente essere dei morti che tornano dalle tombe e cominciano ad ammazzarsi fra di loro. A noi può sembrare sicuramente strana una cosa del genere, per etnocentrismo, ma se pensiamo allo sceneggiato radiofonico di Orson WellesWar of the Worlds [La guerra dei mondi, 1938], è proprio quello di cui hanno paura. Anche se, strano a dirsi, i film con gli alieni sono invece ammessi. Arrival e The Predator li ho visti in sala. Forse perché gli alieni sono loro!

In home video / VOD è tutto diverso invece?

Esatto. Train to Busan, parlando di un film con gli zombie recente e di largo successo, non è uscito al cinema qui. Ma in VOD si. In VOD esce quasi tutto. E in questo caso è strana la censura. Niente scene di sesso – che subiscono tagli tremendi -, ma quelle con la violenza passano in abbondanza e senza problemi.

Di seguito il trailer originale di World War Z:

halloween 2018 blu-ray green
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Halloween di David Gordon Green

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana dell'horror che torna alle origini della saga, mettendo in scena lo scontro finale tra Jamie Lee Curtis e l'inarrestabile Michael Myers

Leggi
Horror & Thriller

The Haunting of Bly Manor: Netflix svela la serie sequel di Hill House; Mike Flanagan al timone

di Redazione Il Cineocchio

A sorpresa, lo show rivelazione del 2018 proseguirà in forma antologica; questa volta il regista adatterà il romanzo horror 'Il Giro di Vite' di Henry James

Leggi
the order serie netflix 2019
Horror & Thriller

Trailer per The Order, serie Netflix con magia oscura, lupi mannari e sette universitarie

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Jake Manley e Sarah Grey al centro del nuovo show originale soprannaturale della piattaforma di streaming, che prova a cavalcare il successo del recente Le terrificanti avventure di Sabrina

Leggi
Lars Klevberg polaroid cortometraggio 2015
Horror & Thriller

Cortometraggio | Polaroid è l’horror che ha aperto a Lars Klevberg le porte di Hollywood

di Redazione Il Cineocchio

Il regista norvegese ha reso disponibile in forma integrale per i fan il suo lavoro del 2015, che gli è valso un contratto con un grande studio, diventando un lungometraggio

Leggi
Every Time I Die film
Horror & Thriller

Trailer per Every Time I Die: la coscienza si sposta tra i corpi in cerca di un killer

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Robi Michael esordisce al lungometraggio per il cinema con un fanta-horror dalle molte influenze, in bilico tra l'onirico e il soprannaturale

Leggi
mandy + the domestics blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Mandy di Panos Cosmatos + The Domestics di Mike P. Nelson

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane dello psichedelico action horror con Nicolas Cage e del viaggio nella post-apocalisse di Kate Bosworth e Tyler Hoechlin

Leggi
Ragazzi perduti (1987) film
Horror & Thriller

Ragazzi Perduti, la serie TV: c’è la trama – con colpo di scena – del pilot

di Redazione Il Cineocchio

Il classico del 1987 procede spedito verso l'adattamento per il piccolo schermo, supervisionato da Rob Thomas ed Heather Mitchell

Leggi
boo! film 2019 luke jaden
Horror & Thriller

Il trailer di Boo! ricorda che gli scherzi non vanno sottovalutati, pena un demone in casa

di Redazione Il Cineocchio

Il giovane Luke Jaden torna alla regia per un horror dalle premesse leggere che vede protagonisti Jaden Piner, Jill Marie Jones e Aurora Perrineau

Leggi
cry havoc film
Horror & Thriller

Nel trailer di Cry Havoc, Robert Bronzi affronta un serial killer dai modi brutali

di Redazione Il Cineocchio

A due anni dal primo film, toccherà ora al sosia di Charles Bronson provare a fermare l'implacabile boogeyman mascherato nel film diretto da Rene Perez

Leggi
Il COLPEVOLE - The Guilty film
Horror & Thriller

Il colpevole – The Guilty | La recensione controcorrente del thriller danese al telefono

di Sabrina Crivelli

Il thriller di debutto del danese Gustav Möller costruisce la suspense solamente sulla parola, azzerando l'azione e l'approfondimento della psicologia del protagonista

Leggi
Sadako Hideo Nakata film 2019
Horror & Thriller

Teaser e poster per Sadako, nuovo film della saga di The Ring diretto da Hideo Nakata

di Redazione Il Cineocchio

A tre anni dalla resa dei conti in La Battaglia dei Demoni, la ragazza demone proverà ancora una volta a uscire dal pozzo e maledire qualche malcapitato

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di White Chamber, Shauna Macdonald viene torturata per un esperimento

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Oded Fehr e Amrita Acharia tra gli sfortunati protagonisti del thriller diretto da Paul Raschid

Leggi
We Summon the Darkness alexandra daddario film
Horror & Thriller

Nella prima immagine di We Summon the Darkness, Alexandra Daddario è una satanista omicida

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice dagli occhi di ghiaccio vaga per i concerti metal negli Stati Uniti degli anni '80 in cerca di vittime nell'horror diretto da Marc Meyers

Leggi
picnic ad hanging rock film serie blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Picnic ad Hanging Rock, il film e la miniserie TV

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del primo adattamento del romanzo di Joan Lindsay diretto nel 1975 per il cinema da Peter Weir e della trasposizione del 2018 per la TV con Natalie Dormer

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Starfish immerge Virginia Gardner nell’orrore cosmico della fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

Il regista A.T. White torna dietro alla mdp dopo 6 anni per un fanta-horror imbevuto di misteri, mostri ed elaborazione del lutto

Leggi
Modalità aereo

Modalità aereo

T. originale: Modalità aereo

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 10 su 4 voti
The Front Runner - Il vizio del potere

The Front Runner - Il vizio del potere

T. originale: The Front Runner

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 47 voti
Parlami di te

Parlami di te

T. originale: Un Homme Pressé

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 41 voti
Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

T. originale: Cold Pursuit

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 73 voti

RECENSIONE

Copia originale

Copia originale

T. originale: Can You Ever Forgive Me?

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 185 voti
Quello che veramente importa

Quello che veramente importa

T. originale: The Healer

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 99 voti
The Lego Movie 2: Una nuova avventura

The Lego Movie 2: Una nuova avventura

T. originale: The Lego Movie 2: The Second Part

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 139 voti
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Leonardo - Cinquecento

Leonardo - Cinquecento

T. originale: Leonardo Cinquecento

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 2 su 1 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 3 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 28 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 28 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 66 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 55 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 650 voti

RECENSIONE

Crucifixion - Il male è stato invocato

Crucifixion - Il male è stato invocato

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 163 voti

RECENSIONE