Home » Cinema » Horror & Thriller » Darren Aronofsky ha celato le dieci piaghe bibliche in Madre!

Titolo originale: mother! , uscita: 13-09-2017. Budget: $30,000,000. Regista: Darren Aronofsky.

Darren Aronofsky ha celato le dieci piaghe bibliche in Madre!

28/09/2017 news di Redazione Il Cineocchio

Nell'ultima fatica del regista con Jennifer Lawrence e Javier Bardem non mancano i riferimenti, alcuni palesi, altri molto meno, alle vicende dell'Antico Testamento

Altamente allegorico, Madre! (Mother!) di Darren Aronofsky (la nostra recensione) è un film a cui non si può rimanere indifferenti, o lo si ama o lo si odia. Di certo comunque non si può non riconosce la visionarietà del suo apparato narrativo e simbolico, aspetto che lascia alcuni ammirati, altri interdetti, molti dubbiosi sul reale e profondo significato della pellicola e dei molteplici segni di cui essa è disseminata (l’interpretazione della pellicola e dell’ermetico finale).

mother Darren Aronofsky locandinaTra i diversi livelli di lettura con cui possiamo dunque approcciare l’ultimo densissimo lavoro del regista di Requiem for a Dream, c’è il complessissimo – e non sempre chiaro – rimando all’allegoria biblica, in particolare alle dieci piaghe d’Egitto e all’Esodo, descritte nel Vecchio Testamento. A decriptare il complicato sistema ci aiuta, per nostra fortuna, uno YouTuber, CZsWorld, che sottolinea i rimandi ai Testi Sacri, in particolare alla Fuga d’Egitto del Popolo Eletto e alle vicende che hanno preceduto e seguito. Nel video sono anche menzionati rimandi al Giardino dell’Eden e a Caino e Abele.

Di seguito potete scoprire dunque i rimandi  alle 10 piaghe e la loro rielaborazione ‘nascosta’ nei fotogrammi di Madre!:

Prima Piaga – L’acqua si tramuta in sangue, rappresentata nel film dalla macchia di sangue nel soggiorno che non va via e che anzi poi si espande nello scantinato.

Seconda Piaga – Le rane, che si trovano nel seminterrato dietro al muro dove Jennifer Lawrence trova la caldaia.

Terza Piaga – Gli insetti, che nel girato troviamo a ronzare intorno alla finestra della cucina.

Quarta Piaga – Le bestie selvatiche calcano la Terra, ossia gli ospiti che si presentano alla veglia funebre.

Quinta Piaga – Moria del bestiame, quando vediamo un’ape morta sul bancone della cucina.

Sesta Piaga – Ulcere su uomini e animali, ovvero le ferite sul corpo di Ed Harris, mentre lo vediamo brevemente nel bagno.

madre! aronofsky filmSettima Piaga – La pioggia di fuoco e di ghiaccio (o La grandine) – che è rappresentata dalle tubature che scoppiano dopo il disastro all’impianto idraulico della casa.

Ottava Piaga – Le locuste, incarnate dai fan di Javier Bardem che distruggono la casa.

Nona Piaga – Le tenebre, il cui omologo filmico è la temporanea cecità della Lawrence e di Bardem a causa dello spray al peperoncino usato su di loro.

Decima Piaga – La morte del primogenito, tradotta nell’uccisione e nella cannibalizzazione del figlio della coppia appena nato da parte dell’orda di intrusi fuori controllo.

Se desiderate approfondire in versione video la simbologia biblica di Madre!, i rimandi alle 10 Pighe e ai Testi Sacri, trovate di seguito il video di CZsWorld:

Fonte: YouTube