Home » Cinema » Horror & Thriller » John Carpenter su Halloween 2018: “Vi spiego perchè mi occupo in prima persona del nuovo capitolo”

Titolo originale: Halloween , uscita: 18-10-2018. Budget: $10,000,000. Regista: David Gordon Green.

John Carpenter su Halloween 2018: “Vi spiego perchè mi occupo in prima persona del nuovo capitolo”

02/02/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Intanto dal set arriva anche la prima immagine ufficiale di Laurie Strode / Jamie Lee Curtis

Sebbene John Carpenter sia il padre della saga di Halloween, cominciata nel lontano 1978, il regista è rimasto sostanzialmente in disparte per la maggior parte dei successivi 9 film. Dopo aver diretto il primo capitolo, ha lentamente assunto ruoli sempre più marginali, fino praticamente a scomparire già prima dell’uscita di Halloween 4 – Il ritorno di Michael Myers (1988). Tuttavia, adesso è tornato in sella in veste di produttore esecutivo (e forse compositore delle musiche) del nuovo Halloween diretto da David Gordon Green (Strafumati), e il suo ritorno alla serie sembrerebbe derivare dal desiderio di smettere di parlare e fare effettivamente qualcosa di buono per la sua creazione.

Come ha spiegato in una recente intervista:

Sapete, ho parlato degli Halloween per un lungo periodo, i sequel — non li ho nemmeno visti tutti. Non so nemmeno cosa ci fosse veramente dentro — ma alla fine ho pensato: beh, se finirò per dare fiato alla bocca e parlarne lo stesso, perché non provo piuttosto a renderlo migliore possibile? Potrei offrire un qualche consiglio. Potrei parlare con il regista. Mi piace molto il regista. Mi piace la sceneggiatura [di Danny McBride]. Quindi, capite, smettere di lanciare sassi da bordocampo e mettermi lì e provare a fare qualcosa di positivo.

Come molti fan dell’horror probabilmente sanno già, John Carpenter è stato fortemente coinvolto nella creazione del primo Halloween, scrivendolo (insieme a Debra Hill) e dirigendolo personalmente. Poi, ha semplicemente scritto e prodotto Halloween II e Halloween III – Il signore della notte. Dopodiché è passato ad altri progetti, non disdegnando però di dire la sua sui nuovi capitoli, spesso con grande schiettezza.

Il regista 70enne inoltre non scherza affatto quando parla di ‘tirare sassi (o frecciate)’, come si ricorderà bene Rob Zombie, autore dei due reboot di Halloween del 2007 e 2009, accusato di aver rivelato troppo su Michael Myers.

Come già da tempo è stato confermato dagli interessati, il nuovo Halloween prodotto dalla Blumhouse – ancora senza un titolo preciso – dovrebbe essere quindi più in linea con la visione originale di Carpenter riguardo all’Ombra e a Laurie Strode (ancora una volta interpretata da Jamie Lee Curtis, come dimostra l’immagine qui sopra da poco diffusa), senza contare che di fatto ignorerà tutta la continuity stabilita dai film dopo l’originale del 1978, ripartendo direttamente dal finale del capostipite.

Se tutto andrà secondo i piani, il film dovrebbe arrivare nei cinema il prossimo 19 ottobre.

Fonte: RT

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Halloween:

Horror & Thriller

Trailer per Anonymous Animals: umanoidi con teste di animali seviziano prigionieri umani

di Redazione Il Cineocchio

Il regista francese Baptiste Rouveure esordisce al lungometraggio con un fanta-horror che porta all'estremo il concetto di teriomorfismo

Leggi
run hide fight film 2020 isabel may
Horror & Thriller

Run Hide Fight | La recensione del film di Kyle Rankin (Venezia 77)

di Alessandro Gamma

La giovanissima Isabel May è la final girl - accanto a Thomas Jane e Radha Mitchell - di un action movie controverso, che affronta il tema sensibile delle sparatorie nelle scuole USA con l'eccessiva frivolezza del genere

Leggi
german angst film 2015
Horror & Thriller

Recensione story | German Angst di J. Buttgereit, M. Kosakowski e A. Marschall

di Antonio Salfa

Il film tedesco a episodi del 2015 si rivela un magico scrigno visivo estremo fatto di brutalità, sesso e piante fin troppo magiche

Leggi
la babysitter killer queen film 2020 netflix
Horror & Thriller

La Babysitter: Killer Queen | La recensione del film di McG (sequel di Netflix)

di Marco Tedesco

Judah Lewis deve vedersela coi redivivi Robbie Amell e Bella Thorne in un secondo capitolo per nulla ispirato, ma pieno di sangue

Leggi
books of blood film hulu 2020
Horror & Thriller

Teaser trailer per Books of Blood, film di Hulu che dà vita ai Libri di Sangue di Clive Barker

di Redazione Il Cineocchio

C'è Brannon Braga alla regia dell'adattamento, che conterrà anche del materiale originale

Leggi