Home » Cinema » Horror & Thriller » Jordan Peele su Candyman: “Sarà un sequel spirituale; ho trovato il regista e c’è la data di uscita”

Titolo originale: Candyman , uscita: 27-08-2021. Regista: Nia DaCosta.

Jordan Peele su Candyman: “Sarà un sequel spirituale; ho trovato il regista e c’è la data di uscita”

28/11/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il produttore è pronto a riportare sul grande schermo dopo 20 anni il boogeyman uncinato nato dall'infernale penna di Clive Barker

Tony Todd in Candyman (1992) film

Se un paio di anni fa era arrivata la notizia di un possibile nuovo sequel diretto e a settembre Tony Todd in persona aveva detto la sua in merito a un possibile coinvolgimento, oggi arrivano conferme circa il nuovo film di Candyman, progetto che Jordan Peele (Scappa – Get Out) con la sua Monkeypaw Productions sta portando personalmente avanti da un po’ e che sembra molto più di un semplice rumor hollywoodiano.

Nia DaCosta (Little Woods) ha firmato il contratto per dirigere il film, che piuttosto che essere un semplice remake sarà piuttosto un “sequel spirituale” dell’horror del 1992, tornando nel quartiere in cui è iniziata la leggenda: la zona ora rinnovata di Chicago dove un tempo sorgevano le case popolari del Cabrini-Green.

candyman-poster-roseJordan Peele ha detto:

La pellicola originale è stata un punto di riferimento per la rappresentazione dei neri all’interno del genere horror. Assieme a La notte dei morti viventi, Candyman è stato per me un’ispirazione importante come regista – e poter contare su un audace nuovo talento come Nia alla guida di questo progetto è davvero emozionante. Siamo onorati di portare in vita il prossimo capitolo del canone di Candyman e desiderosi di offrire a un nuovo pubblico un punto di accesso alla leggenda di Clive Barker.

Le riprese dovrebbero cominciare la prossima primavera, con la data di uscita nei cinema già fissata al 12 giugno 2020. La sceneggiatura è stata scritta a quattro mani da Jordan Peele e Win Rosenfeld.

A quanto pare Helen Lyle (presente nel primo Candyman) sarà uno dei personaggi principali, questa volta interpretata dall’attrice Cassie Kramer (Happy Hour) e non da Virginia Madsen.

Jonathan Glickman, presidente di MGM Motion Picture Group, ha aggiunto:

Jordan, Win e Nia hanno creato una storia che non solo renderà omaggio al materiale inquietante e geniale di Clive Barker [il racconto dal titolo Il Proibito (The Forbidden) del 1985], ma che è anche completamente moderna e raggiungerà una nuova generazione di fan.

Per chi non se la ricordasse, questa è la trama del primo film:

La giovane studiosa Helen Lyle, ricercatrice presso l’università dell’Illinois e moglie del professor Trevor Lyle, docente di antropologia, è sorpresa nel constatare quanto il mito urbano di Cyndyman, autore misterioso di efferati delitti sia radicato nell’immaginario di non pochi giovani studenti. Decisa a sfatare tale mito, si reca a Chicago con la sua assistente Bernadette Walsh, per esplorare la zona malfamata del Cabrini Green, uno stabile labirintico in estremo degrado, abitato unicamente da poveracci in miseria, dentro il quale, stando alla leggenda, proprio un geniale ritrattista si era innamorato un secolo prima della giovane donna che stava ritraendo su commissione, suscitando l’ira del padre della ragazza che, dopo averlo orrendamente mutilato e seviziato, l’aveva lasciato morire.

Di seguito il trailer originale di Candyman:

Fonte: Variety

Altre notizie su Candyman: