Home » Cinema » Horror & Thriller » Nicolas Pesce su The Grudge: “Ispirato da Seven; aggiorno la saga alla sensibilità odierna”

Titolo originale: The Grudge, uscita: 02-01-2020. Regista: Nicolas Pesce.

Nicolas Pesce su The Grudge: “Ispirato da Seven; aggiorno la saga alla sensibilità odierna”

05/02/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del suo innovativo - ma non completamente stravolgente - approccio alla fortunata saga horror iniziata 20 anni fa in Giappone

Grudge (2020) nicolas pesce film

A oltre sei mesi dall’inizio delle riprese e dai primi dettagli, si torna a parlare di The Grudge, reboot diretto da Nicolas Pesce (del quale è imminente l’uscita di Piercing) della storica saga horror di The Grudge / Ju-On (Rancore) che contava fino ad oggi tre capitoli made in USA e ben 13 lungometraggi giapponesi, oltre a romanzi e fumetti vari.

In una recente intervista infatti, il regista ha parlato del suo approccio al soggetto – certo non poco abusato ormai -, promettendo che la sua interpretazione della nota premessa sarà in grado di offrire una nuova prospettiva si fan della serie:

Takako Fuji in The Grudge (2004)È un approccio molto diverso a The Grudge rispetto a quanto avete visto in passato.

Il primo film raccontava la storia di un individuo che uccideva la sua famiglia quando scopriva che sua moglie si era innamorata di un altro uomo. Gli spiriti dei familiari erano però così potenti da ritornare dall’Aldilà per vendicarsi ferocemente dell’uomo, responsabile di quell’orribile crimine. Dando origine a una maledizione che si sarebbe propagata ben oltre le connessioni di sangue, gli spiriti avrebbero poi continuato a uccidere chiunque avesse deciso di abitare in quella stessa casa.

Il The Grudge di Nicolas Pesce potrebbe quindi essere davvero diverso rispetto a quanto già visto, tuttavia il regista ci ha tenuto a rassicura che non danneggerà l’eredità del franchise, così caro a molti:

Quei film esisteranno per sempre e saranno sempre lì da guardare. Ritengo che il pubblico dell’horror di questi tempi stia cercando storie molto più coi piedi per terra, molto più realistiche e molto più orientate ai personaggi nei film di questo genere. Se guardiamo a cosa sta incassando oggi, si tratta di storie dell’orrore più intelligenti e più sfumate, e questo è ciò che sarà [Grudge]. Stiamo cercando di aggiornarlo alla sensibilità contemporanea, e abbiamo un cast incredibile, e penso che sarà qualcosa di molto diverso. Ci sono un migliaio di film di The Grudge là fuori, e volevamo trovare un modo per farne una nuova, fresca versione, e sarà emozionante. 

Nicolas Pesce ha infine spiegato nel dettaglio quali siano stati i suoi modelli:

È molto più simile a Seven, a quel tipo di film. C’è un dramma poliziesco a guidare l’azione, e Andrea Riseborough [Oblivion] è la detective principale di questo nuovo caso in cui si sono imbattuti, ed è la forza trainante del film. È incredibile. Lei è assolutamente centrale in ogni cosa e, quando la vedrete recitare, capirete il perché. 

Lin Shaye (saga di Insidious) guida il cast, in cui recitano anche Demian Bichir (The Nun), John Cho (The Exorcist), Betty Gilpin (Glow), William Sadler (The Mist), Jacki Weaver e Frankie Faison.

The Grudge arriverà nei cinema americani il 3 gennaio 2020.

Fonte: EW

Andrea Riseborough
Demián Bichir
John Cho
Lin Shaye
Jacki Weaver
Betty Gilpin
William Sadler
Frankie Faison
Nancy Sorel
Tara Westwood
cabin fever film 2002
Horror & Thriller

Dossier | Cabin Fever di Eli Roth: una raccapricciante favola ammonitrice

di William Maga

Cerchiamo di capire come il film d'esordio del regista del 2002 in realtà nasconda, al di là delle apparenze da body horror, un prezioso insegnamento sulla natura umana

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Gates of Darkness: Tobin Bell esorcizza un ragazzo emo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror demoniaco diretto da Don E. FauntLeRoy c'è anche Adrienne Barbeau

Leggi
Il Marchio del Demonio film 2020 horror
Horror & Thriller

Il Marchio del Demonio | La recensione del film di Diego Cohen

di William Maga

Lumi Cavazos e Eduardo Noriega sono gli incolpevoli protagonisti di un horror demoniaco pieno di cliché e tecnicamente maldestro, che cita a sproposito H. P. Lovecraft

Leggi
Horror & Thriller

Suburbicon | La recensione del film di George Clooney

di Teresa Scarale

La perfezione solo formale di un racconto nero in cui le tinte pastello dell’involucro esaltano la pece dell’animo umano. Julianne Moore nel consueto splendore. Matt Damon perfetta patata da contorno. Il tocco dei Coen rende la vita (troppo) facile al regista.

Leggi
28 settimane dopo imogen
Horror & Thriller

Imogen Poots su 28 Mesi Dopo: “Pronta a partecipare; è stato il mio primo amore”

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice del primo sequel del 2007 sarebbe entusiasta di prender parte al nuovo film, e ha spiegato le ragioni della sua affezione al franchise

Leggi