Home » Cinema » Azione & Avventura » Poster e titolo ufficiale per Jurassic World 2: Il Regno Distrutto

Poster e titolo ufficiale per Jurassic World 2: Il Regno Distrutto

22/06/2017 news di Redazione Il Cineocchio

Ancora nessun dettaglio sulla trama

La vita vince sempre

Il sequel di Jurassic World diretto da J. A. Bayona ha finalmente un titolo ufficiale grazie a una locandina ufficiale appena diffusa online. La Universal Pictures ha annunciato che sarà: Jurassic World: Il Regno Distrutto (Jurassci World: Fallen Kingdom). Un titolo forse inaspettato – e di cui non è chiaro il significato ultimo – ma che riporta alla mente il precedentemente usato Il Mondo Perduto.

jurassic world 2 regno distruttoAll’inizio di quest’anno, i filmmaker hanno svelato la prima immagine di Jurassic World 2 (qui in alto), che mostra un nuovo personaggio, una giovane ragazza di nome Lucy, mentre osserva alcuni scheletri di dinosauro all’interno della sala di un museo. Essendo di spalle, non sappiamo ancora chi sia l’attrice. Questo la dice lungo sul livello di segretezza che circonda il film. Alcuni hanno già azzardato collegamenti con John Hammond, ma niente è certo al momento.

Quello che sappiamo è che Chris Pratt e Bryce Dallas Howard riprenderanno i ruoli di Owen Grady e Claire Dearing, accanto al Dott. Henry Wu di BD Wong. Il mese scorso inoltre è stato confermato che Jeff Goldblum – che a quanto pare utilizzerà dei dialoghi presi direttamente dal libro scritto da Michael Crichton – comparirà ancora una volta nei panni di Ian Malcolm, mentre James Cromwell sarà Benjamin Lockwood, il vecchio partner di Hammond che ha sviluppato la tecnologia per poter clonare i dinosauri e sta ora cercando di affrontare le ripercussioni di ciò che hanno creato. Nel cast anche Justice Smith e Toby Jones. Sappiamo anche che Rexy, il Tyrannosaurus apparso in tutta la saga, tornerà anche in questa nuovo capitolo.

Il regista di Jurassic World Colin Trevorrow si è unito a Derek Connolly per la sceneggiatura del sequel, i cui dettagli sono però ancora oscuri. La pellicola del 2015 ha introdotto i dinosauri subacquei e sappiamo che anche questa volta si sarà una sequenza sottomarina che li vedrà coinvolti. Trevorrow ha descritto il seguito come “più profondo, con personaggi più approfonditi e ricco di suspense, specialmente nella seconda parte … con molta azione nel mezzo”.

In precedenza Bayona ha dichiarato il suo film conterrà alcuni elementi politici, come gli abusi, la sperimentazione medica, gli animali domestici, gli animali selvatici che vivono in zoo che sono come prigioni e l’uso militare degli animali. E sì, che nei piani c’è già un terzo capitolo. Naturalmente, è stato descritto come L’Impero colpisce ancora della nuova trilogia di Jurassic Park.

Il regno distrutto uscirà il 22 giugno 2018.

Fonte: Universal

conan il distruttore film 1984
Azione & Avventura

Recensione (per me, è no) | Conan il distruttore di Richard Fleischer

di Marco Tedesco

Nel 1984 Arnold Schwarzenegger - affiancato da Grace Jones - tornava a vestire i panni del nerboruto barbaro in un'avventura fiacca e senza la carica ideologica del primo film

Leggi
Azione & Avventura

Trailer italiano e data per Greenland: Gerard Butler cerca scampo da una cometa in rotta verso la Terra

di Redazione Il Cineocchio

C'è Ric Roman Waugh alla regia del disaster thriller che mette in pericolo anche Morena Baccarin e Scott Glenn

Leggi
lido venezia 77 casino 2020
Azione & Avventura

Il diario da Venezia 77 | Episodio 4: Lido … per non piangere (pro e contro della Mostra 2020)

di Giovanni Mottola

Tiriamo le somme di questa edizione insolita. Recensioni lampo per i film Nomadland, Nowhere Special e Notturno

Leggi
venezia 77 lido
Azione & Avventura

Il diario da Venezia 77 | Episodio 3: il Duca, il Conte e il ‘Re dei ladri’

di Giovanni Mottola

Oggi parliamo di Arte, ricordando Philippe Daverio e raccontando delle bravate di Vittorio Sgarbi e del furfante gentiluomo Vincenzo Pipino. Recensioni flash per il film The Duke e il documentario Paolo Conte, Via con me

Leggi
pat morita karate kid 1984