Home » Cinema » Horror & Thriller » Primo sguardo alla dark comedy Cynthia con Sid Haig e Robert LaSardo

Primo sguardo alla dark comedy Cynthia con Sid Haig e Robert LaSardo

27/05/2016 news di Redazione Il Cineocchio

Kenny Gage e Devon Downs hanno messo insieme una parata di star dell'horror per il loro secondo lavoro

E’ appena iniziata la produzione di Cynthia e per l’occasione sono state diffuse alcune foto dal set, che ci regalano un primo sguardo sui protagonisti Sid Haig (La casa dei 1000 corpi), Scout Taylor-Compton (Halloween ‑ The Beginning) e Robert LaSardo (The Human Centipede 3: Final Sequence). Nel notevole cast troviamo anche Kyle Jones, Rebecca Marshall (Saw 3D ‑ Il capitolo finale), James O’Halloran (The Dossier Case) e le icone horror Lynn Lowry (Il demone sotto la pelle), James Karen (Il ritorno dei morti viventi) e Bill Moseley (La casa dei 1000 corpi).

Il film, diretto da Kenny Gage e Devon Downs (Parlor) da una sceneggiatura di Robert Reno, tratta di una “coppia ‘perfetta’ e della loro disperata ossessione di avere un figlio, che declina però in una terrificante commedia dark”.

Reno è coinvolto nel progetto anche in veste di produttore insieme a Gage e Downs, mentre Ted Chalmers è il produttore esecutivo.

cynthia 2 cynthia 3

 

Fonte: Joblo

Guilty of Romance film sion sono 2011
The Postcard Killings film 2020
Horror & Thriller

The Postcard Killings | La recensione del film Danis Tanovic (su Amazon Prime)

di William Maga

Jeffrey Dean Morgan e Famke Janssen sono i protagonisti di un thriller che sciupa le buone prove del cast e la fotografia con un regia pochissimo ispirata e una sceneggiatura colabrodo

Leggi
The Call (2020) film bell shaye
sam neill il seme della follia
Horror & Thriller

Riflessione | Il Seme della Follia di John Carpenter: un lovecraftiano monito all’umanità

di Sirio Alessio Giuliani

Nel 1994, il regista realizzava il suo film-manifesto, uno spietato e ironico ritratto della società contemporanea (attualissimo ancora oggi) in cui l’orrore cosmico di H. P. Lovecraft incontrava le atmosfere del surrealismo

Leggi
Harvey Stephens il presagio 1976
Horror & Thriller

Il Presagio (1976): com’è nata la scena finale col diabolico Damien che sorride

di Redazione Il Cineocchio

È il regista Richard Donner a raccontare come lavorò col piccolo Harvey Stephens per ottenere quello scioccante risultato

Leggi