Home » Cinema » Azione & Avventura » [recensione da Sitges 49] In a Valley of Violence di Ti West

5/10 su 188 voti. Titolo originale: In a Valley of Violence, uscita: 21-10-2016. Regista: Ti West.

[recensione da Sitges 49] In a Valley of Violence di Ti West

di Sabrina Crivelli

Il regista e i protagonisti Ethan Hawke e John Travolta ci regalano una sagace parodia del western classico, ricca di azione e con un tocco di gore

In a Valley of Violence, prima incursione di Ti West nel mondo del western dopo diverse esperienze nel thriller (Trigger Man) e nell’horror (con i segmenti di VHS e The ABCs of Death The Innkeepers), è all’insegna dell’ironico rimaneggiamento dei topoi di genere, con risultati decisamente spassosi.

in-a-valley-of-violenceLa storia si apre con un viaggiatore solitario, Paul (Ethan Hawke), che attraversa le terre desolate del sud alla volta del Messico e approda in una cittadina piuttosto fatiscente e disagiata, alla ricerca di provviste, ricordando in parte l’incipit, l’impianto narrativo e il protagonista di Lo straniero senza nome. Sin dai primi fotogrammi, tuttavia, il peculiare pistolero è differenziato dal protagonista dalla pellicola (Clint Eastwood, che lì ne curava anche la regia) dato il singolare compagno di viaggio, un buffo cane ammaestrato che conferisce subito una nota comica all’azione. L’azione procede con un altro cliché, lo straniero – in attesa che lo spaccio riapra – si siede nella cadente taverna locale, dove, sebbene pacifico, viene in tutti i modi provocato dallo spaccone del paese, Gilly (James Ransone), lo provoca in ogni modo e lo sfida a uno scontro all’ultimo sangue. A questo punto il meccanismo parodico si rivela per la prima volta chiaramente: in una escalation verbale che sembra la versione farsesca del prototipico duello in mezzo al villaggio di Per un pugno di dollari di Sergio Leone, il bellicoso autoctono grida una serie di improbabili intimidazioni e improperi richiamando, l’attenzione di tutti gli abitanti e della sua bella, Ellen (Karen Gillan), che accorre entusiasta del prossimo spargimento di sangue, ma l’avversario prescelto sembra essere assolutamente indifferente. Poi il gradasso impugna la pistola, ma l’altro non gli presta attenzione, allora lo incita a un incontro a mani nude, ancora niente, sconsolato non sa più cosa fare per ottenere una reazione, finché non minaccia il cane, allora tranquillo l’avversario esce con una ciotola in mano (per abbeverare l’animale), tira un secco pugno allo scalmanato, che pronto capitola a terra, e se ne va.

Così è allora esplicitato il tono che vigerà per tutto lo svolgimento, tra serio e faceto, dove i dialoghi, vivaci e irriverenti, e le azioni, enfatiche e grottesche, ripropongono la gravitas degli stereotipi western e al contempo la smontano con una sottile e raffinata ironia. Così si susseguono delle vere e proprie vignette e maschere comiche, dal predicatore avvinazzato (Burn Gorman), che tenta di derubare l’avventuriero ab initio, ma riceve una degna punizione, al tenutario dell’emporio, che con ilarizzante limpidezza insiste nel regalare la sua merce al temibile forestiero perché è terrorizzato da lui, fino al dialogo surreale tra il prepotente sceriffo del luogo (John Travolta) e il suo vice, che dichiara in preda al panico di voler mollare il suo ruolo, mentre è in piedi davanti alla finestra, il suo interlocutore, poco interessato alla panegirica, continua a spronarlo a spostarsi o verrà colpito e, ovviamente, gli sparano!

In A Valley Of ViolenceTi West realizza dunque una parodia del western, in un certo senso, meno elementare e sfacciata di alcuni precedenti commerciali come Wild Wild West, mantenendosi comunque sempre sul labile confine tra il severo e il demenziale, in uno humor raffinato e con un canovaccio nonostante tutto sensato – quasi classico- e meno assurdo. Il protagonista e l’antagonista stessi incarnano la duplice natura del film: Hawke imperturbabile e combattuto, ex soldato ossessionato dalle terribili azioni compiute ai danni degli indiani si ripromette di non usare più la violenza, ma subito si ravvede perché gli uccidono il cane; Travolta, uomo di legge corrotto e violento, in realtà tenta in ogni modo di patteggiare con il tenebroso avventore, fino a frapporsi disarmato tra due duellanti, cercando di mediare poco saggiamente nella seconda farsesca contesa a colpi di rivoltella. In ultimo, in una presa in giro del machismo tipico del genere, la componente femminile è lungi dalla indifesa damigella del west e personificata da due scaltre sorelle, la sopracitata Ellen, che cerca di sopravvivere accettando le attenzioni di Gilly (che altri non è che il figlio dello sceriffo) e la logorroica Mary Anne (Taissa Farmiga), il cui marito l’ha abbandonata perché in fondo tutti se ne vanno da quel paese fatiscente. Quest’ultima, che ricorda un po’ la fastidiosa e simpatica Mattie Ross di Il Grinta, vuole a tutti i costi aiutare il nuovo arrivato a fare piazza pulita dagli oppressori, benché lui sia refrattario, e si rivelerà alla fine molto più utile di quanto l’eroe si aspettasse…

Divertente, ma anche denso d’azione e sparatorie, con un tocco di gore, In a Valley of Violence intrattiene il suo pubblico con leggerezza, strizzando l’occhio alla tradizione.

Karen Gillan
Ethan Hawke
Burn Gorman
Taissa Farmiga
John Travolta
James Ransone
Toby Huss
Larry Fessenden
K. Harrison Sweeney
James E. Lane
Tommy Nohilly
Jeff Bairstow
Michael Davis
James Cady
Azione & Avventura

Il trailer di They Shall Not Grow Old ci porta nella Grande Guerra a colori con Peter Jackson

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha scavato negli archivi della BBC, restaurando e colorizzando i materiali girati all'epoca per un'esperienza immersiva e autentica attraverso gli occhi e le voci dei soldati britannici

Leggi
Azione & Avventura

Danny Trejo su Machete Kills in Space: “Robert Rodriguez ci sta lavorando”

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista è tornato ad aggiornare i fan sul terzo capitolo della saga, provando a rimanere fiducioso

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Robin Hood – L’origine della Leggenda di Otto Bathurst

di William Maga

Taron Egerton è lo sventurato protagonista di una rilettura insulsamente revisionista, tanto assurda quanto spudoratamente pressapochista, delle prime avventure del principe dei ladri

Leggi
Azione & Avventura

Sylvester Stallone su Rocky IV: “Vi racconto perchè scelsi Dolph Lundgren”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista e protagonista del film del 1985 ha ricordato perchè decise di puntare su uno sconosciuto per il ruolo di Ivan Drago

Leggi
Once Upon a Deadpool film
Azione & Avventura

Trailer per Once Upon a Deadpool: “PG-13, ma 8 scene nuove e contro il cancro”

di Redazione Il Cineocchio

La nuova versione natalizia e benefica di Deadpool 2 vedrà tra i protagonisti anche Fred Savage e renderà omaggio a La Storia Fantastica

Leggi
jason momoa aquaman film
Azione & Avventura

Nel trailer finale, Aquaman impugna il tridente per unificare Atlantide

di Redazione Il Cineocchio

Affiancato della rossa Amber Heard, l'eroe DC dovrà assumersi le proprie responsabilità e contrastare la sete di potere del malvagio Patrick Wilson

Leggi
The Mortal Remains ballata buster scruggs coen
Azione & Avventura

La ballata di Buster Scruggs: spieghiamo The Mortal Remains e l’alone di morte del film dei Coen

di Redazione Il Cineocchio

Nell'ultimo segmento, i due registi si cimentano col soprannaturale e l'Aldilà, coinvolgendo Brendan Gleeson e Jonjo O'Neill

Leggi
La ballata di Buster Scruggs coen netflix
Azione & Avventura

Recensione | La ballata di Buster Scruggs di Joel e Ethan Coen

di William Maga

I due fratelli si divertono a decostruire i canoni del genere western, imbastendo sei storie brevi capaci di sovvertire il mito americano della frontiera

Leggi
Backtrace film sylvester stallone
Azione & Avventura

Nel trailer di Backtrace, Sylvester Stallone insegue un rapinatore senza memoria

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Matthew Modine e Ryan Guzman nell'action thriller low budget diretto da Brian A. Miller

Leggi
sky scrappers corto oswald coniglio disney
Azione & Avventura

Ritrovato dopo 90 anni Neck ‘n’ Neck, corto animato di Oswald il coniglio fortunato

di Redazione Il Cineocchio

Il breve film con il personaggio precursore di Topolino, datato 1928, si credeva perduto per sempre

Leggi
Sylvester Stallone in Rambo III (1988)
Azione & Avventura

David Morrell su Rambo: “Vi dico perchè saltò la serie TV; pensammo a un quinto film sentimentale”

di Redazione Il Cineocchio

Il papà letterario del personaggio ha ricordato gli stravolgimenti pensati dalla Fox e le lunghe chiacchierate con Sylvester Stallone in merito a un possibile capitolo meno violento

Leggi
Natalie Portman e Jean Reno film Léon (1994)
Azione & Avventura

Léon 2: ovvero come il sequel, Mathilda, è diventato Colombiana

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo la storia dietro all'action di Olivier Megaton con Zoe Saldana inizialmente pensato da Luc Besson come seguito del classico del 1994

Leggi
godzilla film
Azione & Avventura

Trama ufficiale e cast completo per Godzilla vs. Kong; al via le riprese

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà al regista Adam Wingard mettere in scena l'atteso devastante scontro tra i due mostri nel nuovo film che amplierà ulteriormente il MonsterVerse

Leggi
vittorio giardino milano 2018
Azione & Avventura

Intervista esclusiva | Vittorio Giardino, da un romanzo sperimentale alle trasposizioni impossibili dei suoi fumetti

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato il papà di Jonas Fink e Max Fridman, soffermandoci sul suo grande amore per il cinema e su progetti futuri un po' 'complicati'

Leggi
Escape from Death Block 13 (2018)
Azione & Avventura

Poster per Escape from Death Block 13, con Robert Bronzi incarcerato e rabbioso

di Redazione Il Cineocchio

L'attore sosia di Charles Bronson va sotto copertura nell'action carcerario scritto e diretto dall'esperto di VFX Gary Jones

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti