Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Dark Hall di Rodrigo Cortés

5/10 su 175 voti. Titolo originale: Down a Dark Hall, uscita: 01-08-2018. Regista: Rodrigo Cortés.

Recensione | Dark Hall di Rodrigo Cortés

19/08/2018 di William Maga

Il regista spagnolo torna dietro alla mdp dopo 6 anni, sperperando i talenti a disposizione - tra cui Uma Thurman - per una ghost story dallo schema abusato e che non sfrutta nemmeno a dovere l'interessante rivelazione finale

Horror altrimenti dimenticabile e sfortunatamente di routine, Dark Hall (Down a Dark Hall) presenta tuttavia una qualche scintilla di ingegnosità. Sappiamo tutti che i fantasmi nei racconti del terrore sono in genere forze malefiche che vogliono possedere o terrorizzare i viventi per vendicarsi, per portare alla luce un oscuro segreto oppure perché il pensiero di passare l’eternità sotto forma di figura spettrale deve essere alla lunga un pensiero piuttosto noioso. I fantasmi, in questo film diretto dallo spagnolo Rodrigo Cortés (Buried – Sepolto), non risparmiano certo possessioni e agguati terrificanti, e questa è certamente parte della ragione per cui la visione nel complesso appare così consuetudinaria. Hanno anche propositi piuttosto chiari, peraltro per lo più neutrali nella loro moralità. E osservando queste ragioni da un certo punto di vista, sono addirittura dolorosi e comprensibili. Prima di arrivare a questo punto però (gli spiriti entrano in gioco solo a un certo punto), bisogna parlare del resto, che, di nuovo, ricorda una qualsiasi altra storia di fantasmi poco ispirata arrivata al cinema prima d’ora. Al netto dei suoi 95′, i punti di forza di questa specifica pellicola includono un gruppo di talentuose ragazzine problematiche, una sorta di collegio elitario isolato gestito da un gruppo di loschi figuri e un’ambientazione poco illuminata e vagamente goticheggiante. Le adolescenti sono appropriatamente e genericamente disturbate. Il corpo docente è per lo più oscurato dalla direttrice, interpretata da una Uma Thurman (Kill Bill) caratterizzata da un vampiresco accento francese (che soppianta l’abusato tedesco …).

Per quanto riguarda la scuola stessa, si tratta di uno di quei grandi manieri che si ergono nel bel mezzo del nulla, circondati da colline boscose e lontani anni luce dalla civiltà. In molti concorderanno che una delle componenti chiave di un horror di successo sia l’ambientazione. Ebbene, l’edificio al centro di Dark Hall è una di quelle adeguate, che sembra appartenere a un tempo perduto. L’elettricità arriva, ma solo in certe zone. Man mano che ci si addentra nella struttura, la luce svanisce, al punto che alcune sezioni – precluse alle studentesse – appaiono immerse nel vuoto. Ogni ragazza ha la sua stanza e, in un cassetto del comodino, ci sono gli elementi essenziali per la vita in un questo del genere: una torcia elettrica, alcune candele e una scatola di fiammiferi. E’ un ambiente oppressivamente cupo, anche durante il giorno in certi punti, ma specialmente di notte, quando gli spettri escono fuori per spaventare le giovani ospiti, apparentemente senza motivo.

Il personaggio principale di questo coming-of-age soprannaturale è Kit (AnnaSophia Robb), un’adolescente che ha avuto molti problemi in passato, inclusa un’accusa per incendio doloso. Viene reclutata dalla scuola, chiamata semplicemente Blackwood, come un modo per evitare il carcere minorile e raddrizzare le sue abitudini. Sua madre (Kirsty Mitchell) e il patrigno (Jim Sturgeon) sperano così che possa essere d’aiuto, perché sono a corto di opzioni e di pazienza. Il posto è gestito da Madame Duret (Thurman) e ha docenti che si concentrano principalmente sulle arti (tra cui spicca Pip Torrens). Suo figlio Jules (Noah Silver) è un abile pianista e insegnante di musica. Kit, che non suona il pianoforte da quando era piccolissima, inizia a suonare molto, molto meglio man mano che le sue lezioni progrediscono, diventando un virtuoso quasi da un giorno all’altro. Anche le altre quattro studentesse (interpretate da Isabelle Fuhrman, Victoria Moroles, Taylor Russell e Rosie Day) mostrano sorprendenti sviluppi nelle loro capacità in altri campi: una diventa una grande scrittrice, un’altra inizia a elaborare prove matematiche complesse.

Cosa sta accadendo all’interno dell’edificio? Questa è la domanda che guida la sceneggiatura di Dark Hall scritta a quattro mani da Michael Goldbach e Chris Sparling (che adattano l’omonimo romanzo della scrittrice e poetessa Lois Duncan pubblicato nel 1974) mentre Kit e le sue compagne diventano sempre più ossessionate dai loro compiti, mentre ricevono le visite notturne di oscure figure. Rodrigo Cortés indulge in espedienti fin troppo familiari: ombre che si muovono furtive, incontri strani e spaventosi che si rivelano mere visioni o sogni e presenze terrificanti che spuntano all’improvviso dopo un momento di relativo silenzio. Semplici jumpscare che potrebbero far sobbalzare qualche spettatore meno smaliziato, mentre si avverte un po’ di sana suspense quando le ragazze iniziano a esplorare le stanze proibite alla ricerca della verità. Una verità che è relativamente ovvia nonostante i tentativi del film di mantenerla misteriosa, almeno fino a quando è Kit stessa a enunciarla e un altro personaggio la conferma. Ha naturalmente a che fare con la ragione per cui le studentesse sono improvvisamente in grado di eccellere in campi in cui fino a poco prima avevano scarso interesse o dove avevano fallito in passato. Senza svelare troppo, i fantasmi non sono semplici esseri anonimi. E’ questo sicuramente l’aspetto più interessante del film, ovvero una sorta di legittima giustificazione alla motivazione che sta dietro al grande segreto paranormale della Blackwood.

Dark Hall presenta qui un enigma morale / intellettuale piuttosto provocatorio e stimolante, che avrebbe meritato senz’altro maggior rigore centralità rispetto alla confezione che preferisce indugiare in cliché e atmosfere abusati, sperperando anche il bagaglio di talenti a disposizione (compreso Nacho Cerdà, che ha guidato la seconda unità).

Di seguito il trailer italiano di Dark Hall, uscito in sordina nei nostri cinema l’1 agosto:

AnnaSophia Robb
Isabelle Fuhrman
Kirsty Mitchell
Taylor Russell
Victoria Moroles
Jim Sturgeon
Uma Thurman
Rosie Day
Noah Silver
David Elliot
Rebecca Front
Jodhi May
Pip Torrens
mandy + the domestics blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Mandy di Panos Cosmatos + The Domestics di Mike P. Nelson

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane dello psichedelico action horror con Nicolas Cage e del viaggio nella post-apocalisse di Kate Bosworth e Tyler Hoechlin

Leggi
Ragazzi perduti (1987) film
Horror & Thriller

Ragazzi Perduti, la serie TV: c’è la trama – con colpo di scena – del pilot

di Redazione Il Cineocchio

Il classico del 1987 procede spedito verso l'adattamento per il piccolo schermo, supervisionato da Rob Thomas ed Heather Mitchell

Leggi
boo! film 2019 luke jaden
Horror & Thriller

Il trailer di Boo! ricorda che gli scherzi non vanno sottovalutati, pena un demone in casa

di Redazione Il Cineocchio

Il giovane Luke Jaden torna alla regia per un horror dalle premesse leggere che vede protagonisti Jaden Piner, Jill Marie Jones e Aurora Perrineau

Leggi
cry havoc film
Horror & Thriller

Nel trailer di Cry Havoc, Robert Bronzi affronta un serial killer dai modi brutali

di Redazione Il Cineocchio

A due anni dal primo film, toccherà ora al sosia di Charles Bronson provare a fermare l'implacabile boogeyman mascherato nel film diretto da Rene Perez

Leggi
Il COLPEVOLE - The Guilty film
Horror & Thriller

Il colpevole – The Guilty | La recensione controcorrente del thriller danese al telefono

di Sabrina Crivelli

Il thriller di debutto del danese Gustav Möller costruisce la suspense solamente sulla parola, azzerando l'azione e l'approfondimento della psicologia del protagonista

Leggi
Sadako Hideo Nakata film 2019
Horror & Thriller

Teaser e poster per Sadako, nuovo film della saga di The Ring diretto da Hideo Nakata

di Redazione Il Cineocchio

A tre anni dalla resa dei conti in La Battaglia dei Demoni, la ragazza demone proverà ancora una volta a uscire dal pozzo e maledire qualche malcapitato

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di White Chamber, Shauna Macdonald viene torturata per un esperimento

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Oded Fehr e Amrita Acharia tra gli sfortunati protagonisti del thriller diretto da Paul Raschid

Leggi
We Summon the Darkness alexandra daddario film
Horror & Thriller

Nella prima immagine di We Summon the Darkness, Alexandra Daddario è una satanista omicida

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice dagli occhi di ghiaccio vaga per i concerti metal negli Stati Uniti degli anni '80 in cerca di vittime nell'horror diretto da Marc Meyers

Leggi
picnic ad hanging rock film serie blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Picnic ad Hanging Rock, il film e la miniserie TV

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del primo adattamento del romanzo di Joan Lindsay diretto nel 1975 per il cinema da Peter Weir e della trasposizione del 2018 per la TV con Natalie Dormer

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Starfish immerge Virginia Gardner nell’orrore cosmico della fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

Il regista A.T. White torna dietro alla mdp dopo 6 anni per un fanta-horror imbevuto di misteri, mostri ed elaborazione del lutto

Leggi
auguri per la tua morte killer maschera
Horror & Thriller

Christopher Landon su Auguri per la tua Morte: “Pensai a una maschera diversa per il killer”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dello slasher del 2017 ha rivelato l'iniziale 'ballottaggio', spiegando perché poi ha optato per il bebè

Leggi
The Field Guide to Evil film
Horror & Thriller

Trailer per The Field Guide to Evil: 8 storie del folclore dark per 8 registi horror

di Redazione Il Cineocchio

Tra i nomi coinvolti ci sono Veronika Franz e Severin Fiala, Peter Strickland, Agnieszka Smoczynska e Can Evrenol

Leggi
octavia spencer ma film 2019 horror
Horror & Thriller

Nel trailer di Ma, Octavia Spencer organizza feste a base di musica, alcol e omicidi

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Juliette Lewis e Luke Evans nell'horror 'sbucato dal nulla' diretto da Tate Taylor e prodotto dalla Blumhouse

Leggi
glenn close attrazione fatale film
Horror & Thriller

Glenn Close su Attrazione Fatale: “Ho in mente il remake; approccio diverso ad Alex”

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice ha rivelato il suo progetto, che mirerebbe a raccontare in modo completamente differente il ben più problematico e sfaccettato personaggio da lei interpretato nel 1987

Leggi
Horror & Thriller

Nick Antosca sulla serie TV di Chucky: “Storia nuova, ma nel canone della saga de La Bambola Assassina”

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner ha svelato qualche dettaglio sulla versione televisiva dello storico franchise horror, parlando del tono che verrà adottato e del coinvolgimento di alcuni volti noti

Leggi
The Front Runner - Il vizio del potere

The Front Runner - Il vizio del potere

T. originale: The Front Runner

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 42 voti
Parlami di te

Parlami di te

T. originale: Un Homme Pressé

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 41 voti
Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

T. originale: Cold Pursuit

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 41 voti

RECENSIONE

Copia originale

Copia originale

T. originale: Can You Ever Forgive Me?

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 133 voti
Quello che veramente importa

Quello che veramente importa

T. originale: The Healer

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 99 voti
The Lego Movie 2: Una nuova avventura

The Lego Movie 2: Una nuova avventura

T. originale: The Lego Movie 2: The Second Part

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 103 voti
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Leonardo - Cinquecento

Leonardo - Cinquecento

T. originale: Leonardo Cinquecento

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 18 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: The Queen's Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 28 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 65 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 55 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 550 voti

RECENSIONE

Crucifixion - Il male è stato invocato

Crucifixion - Il male è stato invocato

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 157 voti

RECENSIONE