Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] iBoy di Adam Randall

6/10 su 596 voti. Titolo originale: iBoy, uscita: 27-01-2017. Budget: $1,500,000. Regista: Adam Randall.

[recensione] iBoy di Adam Randall

di Alessandro Gamma

Maisie Williams e Bill Milner sono i protagonisti di un thriller sci-fi originale di Netflix che promette molto ma mantiene ben poco prendendosi troppo sul serio

Film di superpoteri con una premessa assurda anche per gli standard inverosimili del genere, iBoy manca l’opportunità di intrattenere a dovere gli abbonati di Netflix a causa di un approccio troppo serioso al materiale di partenza e alla mancanza di logica interna alla storia. Coinvolto nel fuoco incrociato dell’attacco di una gang a una compagna di scuola, Tom (Bill Milner) finisce a terra con frammenti del suo smartphone infilzati nella corteccia cerebrale. Il ragazzo si risveglia con più di una semplice emicrania, e quello che inizia come un crepitio di rumore bianco digitale nella testa si evolve rapidamente in un superpotere versatile e di vasta portata, che ricade da qualche parte tra quello che Neo sa fare in Matrix e quello che i dispositivi della Apple potrebbe probabilmente raggiungere in un futuro non troppo lontano.

iboy posterTom può infatti entrare nella rete di telefonia mobile con la mente; può controllare la chiusura centralizzata di una macchina; detonare dispositivi elettronici; trasferire denaro in conti bancari e introdursi nel sistema informatico di un elicottero della polizia alto nel cielo. E ancora più notevole, ha una copertura 4G quasi perfetta in ogni momento!

Questo dramma urbano di stampo fantasy/sci-fi, interpretato anche dalla giovane star di Il Trono di Spade (Game Of ThronesMaisie Williams e basato su un romanzo di Kevin Brooks, è il primo film britannico ad essere pienamente finanziato da Netflix, che spenderà l’incredibile somma di 6 miliardi di dollari nei contenuti a livello globale nel 2017.

In termini di ambienti urbani sotterranei e di protagonisti adolescenti, il film ha più in comune con Misfits che con la maggior parte delle proposte americane in merito ai superpoteri. Tuttavia, a differenza della serie britannica ideata da Howard Overman, che condisce i suoi suggestivi elementi sci-fi con un umorismo decisamente da strada e non poco sboccato, iBoy presenta il suo implausibile preambolo con faccia seria. E sarebbe anche giusto così, data la brutale violenza che innesca la trasformazione di Tom: si imbatte nello stupro della sua compagna di classe Lucy (Williams), un atto di vendetta contro suo fratello maggiore dopo che lui si è rifiutato di aderire a una banda di delinquenti. In ogni caso, la serietà dell’approccio alla premessa sempre più improbabile suggerisce che sia il regista Adam Randall, qui al suo esordio, sia il giovane target young adult non si siano divertiti con il materiale a disposizione quanto avrebbero potuto.

La cosa che attira davvero il pubblico verso questo tipo di opere è di solito vedere l’eroe di turno, che è spesso un perdente, rendere la sua vita migliore e divertirsi un po’ con i nuovi superpoteri, così da poter compiacere un po’ le proprie fantasie immedesimandosi in lui. Uno dei più grandi difetti di iBoy è che questi momenti non ci sono, a causa essenzialmente della storia, che in sostanza è costruita come un film di vendetta. L’unico obiettivo di  Tom è di usare i poteri per farla pagare al branco, non vengono mai esplorati oltre a questo fine, e il risultato di questa soluzione è molto frustrante.

iboy netflixHackerando con il pensiero la memoria del cellulare che ha filmato l’aggressione alla ragazza, Tom è in grado di identificare le figure incappucciate, ovvero molti dei suoi compagni di scuola. Si organizza quindi per fargliela pagare, assumendo l’identità anonima del vigilante ‘iBoy’. Il suo piano si intensifica presto – in uno dei momenti più indolenti della pellicola, il suo superpotere gli permette di visualizzare graficamente e in modo chiarissimo un organigramma che spiega la catena di comando malavitosa. La mancanza di limiti – e di logica – nelle abilità di Tom comincia quindi a minare la credibilità, e la nostra soddisfazione, dell’azione.

Gli effetti speciali sono utilizzati nel modo più efficace in principio, quando Milner – che fa comunque un ottimo lavoro nel mostrare l’angoscia interiore di un adolescente in una posizione in cui non vorrebbe trovarsi – sta ancora lottando per controllare al meglio i suoi poteri. Le informazioni digitali sanguinano letteralmente nell’aria; il sound design è tutto assalti e scoppi di dati e voci. Mentre iBoy procede tuttavia, si ricorre sempre più al collaudato dispositivo dei messaggi di testo in bolle in sovrimpressione sullo schermo. La colonna sonora, per lo più costituita da palpitante musica elettronica, funziona bene, iniettando un’energia propulsiva alla storia.

Le interpretazioni sono di buon livello, anche se l’approccio vigoroso della Williams al suo personaggio suona un po’ troppo inaspettato, considerato il trauma subìto. Il plauso maggiore va a Rory Kinnear (Penny Dreadful), la cui comparsa in scena verso la fine del terzo atto eleva notevolmente e focalizza il film. Troppo tardi però.

Di seguito il trailer ufficiale di iBoy:

Bill Milner
Maisie Williams
Rory Kinnear
Miranda Richardson
Jordan Bolger
Charley Palmer Rothwell
Adam Lazarus
Susan Fordham
McKell David
Nick Thomas-Webster
Armin Karima
Lindy Pieri
Sally Davey
Helen Daniels
Shaquille Ali-Yebuah
Leon Annor
Oliver Coopersmith
Cameron Jack
Lucy Thackeray
Aymen Hamdouchi
Petrice Jones
Christopher Colquhoun
Clara Onyemere
Samuel Kyi Ankrah
Matthew Faucher
Jamie Roberts
Jason Beeston
Gary Baxter
Ben Bean
serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Nel trailer di Serenity, Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
The Clovehitch Killer film
Horror & Thriller

Recensione | The Clovehitch Killer di Duncan Skiles

di Sabrina Crivelli

La banalità del Male ha il volto di Dylan McDermott, padre di famiglia all'apparenza irreprensibile che cela una natura oscura e inaccettabile

Leggi
the vanishing film gerard butler
Horror & Thriller

Nel trailer di The Vanishing, la brama d’oro acceca Gerard Butler

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del thriller psicologico diretto da Kristoffer Nyholm che racconta il mistero del faro delle Isole Flannan

Leggi
Horror & Thriller

John Hyams su Maniac Cop: “Il remake avrà un tono diverso, non sarà un tributo”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha aggiornato sullo stato dei lavori e su cosa ne pensa il produttore Nicolas Winding Refn

Leggi
Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L'Attacco Delle Sanguisughe Giganti dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L’Attacco Delle Sanguisughe Giganti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folle horror indonesiano, del monster movie con Tor Johnson, del creature-feature scritto da Joseph Stefano e del film prodotto da Roger Corman

Leggi
la notte dei demoni 1988 film
Horror & Thriller

Il trailer di The Party’s Just Begun! esplora la saga di La Notte dei Demoni

di Redazione Il Cineocchio

Presto un documentario che esaminerà i 4 film della saga horror iniziata nel 1988 da Kevin S. Tenney, con interviste e materiale inedito

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Intruder, Dennis Quaid alza l’ascia contro una coppia di sposini

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller di Deon Taylor, l'attore impazzisce alla maniera di Jack Torrance e se la prende con Michael Ealy e Meaghan Good

Leggi
Mia Wasikowska piercing film
Horror & Thriller

Nel trailer di Piercing, Mia Wasikowska è una escort con tendenze sadomasochiste

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del disturbante The Eyes of My Mother torna sulle scene con l'adattamento di un romanzo di Ryu Murakami in cui troviamo anche Christoper Abbott

Leggi
true blood poster serie
Horror & Thriller

Alan Ball su True Blood: “Scartammo Jennifer Lawrence al provino”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore della serie fanta-horror non solo ha rivelato il retroscena e discusso le motivazioni, ma ha menzionato anche due altri nomi celebri - futuri candidati all'Oscar - che vennero chiamati a leggere le parti principali

Leggi
Horror & Thriller

Io sono Valentina Nappi in DVD a tiratura limitata, con il corto Queen Kong

di Redazione Il Cineocchio

Arriva sul mercato italiano il cofanetto che raccoglie i due lavori dell'attrice hard con la regista Monica Stambrini

Leggi
Amy Adams in Animali Notturni (2016)
Horror & Thriller

Animali Notturni: spieghiamo il doppio finale del noir di Tom Ford

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce sugli ultimi istanti del film per capire cosa abbia voluto dire il regista col comportamento dei due protagonisti interpretati da Jake Gyllenhaal e Amy Adams

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Farm di Hans Stjernswärd

di William Maga

Ennesimo horror rurale che, invece di illustrare il suo originale messaggio animalista, decide di puntare sui soliti cliché abusati e su scelte di sceneggiatura incomprensibili

Leggi
cam film netflix Madeline Brewer
Horror & Thriller

Decifriamo il finale di CAM coi creatori Daniel Goldhaber e Isa Mazzei

di Redazione Il Cineocchio

Il sexy thriller ambientato nel mondo delle camgirl sul pericolo del furto di identità lascia più di un dubbio negli spettatori. Scopriamo insieme qual è il significato del film con Madeline Brewer distribuito da Netflix

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Informer, Joel Kinnaman va in prigione conteso da mafia e FBI

di Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento del romanzo crime Tre Secondi troveremo anche Rosamund Pike, Clive Owen, Common e Ana de Armas

Leggi
Отрыв 2018 film break
Horror & Thriller

Il trailer di Break ci blocca dentro una funicolare sopra un precipizio

di Redazione Il Cineocchio

Il regista russo Tigran Saakyan esordisce dietro alla mdp con un thriller che abbandona i suoi protagonisti sospesi nel vuoto alla vigilia di Capodanno

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 362 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 741 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti