Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] La Fratellanza di Ric Roman Waugh

6/10 su 1126 voti. Titolo originale: Shot Caller, uscita: 13-07-2017. Regista: Ric Roman Waugh.

[recensione] La Fratellanza di Ric Roman Waugh

20/08/2017 recensione film di William Maga

Nikolaj Coster-Waldau è il credibile e appassionato protagonista di un crime movie solido, che esagera un po' troppo soltanto nel finale

Nonostante venga pubblicizzato come un thriller, gli aspetti più interessanti di La Fratellanza (Shot Caller) sono decisamente quelli drammatici. Sotto tutto lo strato di machismo e gli orpelli dei crime / prison movie tradizionali, lo sceneggiatore e regista Ric Roman Waugh (Snitch – L’infiltrato) riesce a dire la sua sull’impatto disumanizzante dell’incarcerazione. Sebbene molti aspetti della narrazione risultino fin troppo familiari e molteplici colpi di scena, specie verso la fine, siano un po’ difficili da digerire, il film tiene alta l’attenzione dello spettatore soprattutto grazie alla convincente e inusuale – per lui – interpretazione di Nikolaj Coster-Waldau (il cui lavoro a tempo pieno in Il Trono di Spade ha di fatto limitato di molto le sue apparizioni sul grande schermo negli ultimi anni) e in parte perché il suo personaggio è delineato in maniera più approfondita di come normalmente avviene in pellicole di questo tipo.

LA FRATELLANZA posterLa vicenda si dipana in due momenti separati da lasso di tempo di circa dieci anni. Nel “presente”, il criminale e membro di una gang Money (Coster-Waldau) è appena stato rilasciato di prigione. Dopo aver incontrato il suo ufficiale di guardia, Kutcher (Omari Hardwick), rintraccia la sua ex moglie, Kate (Lake Bell), per darle dei soldi e dirle che non intende rivedere il loro figlio, ora adolescente. Crede che il ragazzo avrà una vita migliore dimenticando per sempre il padre e non ripeta i suoi stessi errori. Nonostante sia libero, Money non ha chiuso col crimine. Il suo primo compito una volta fuori è infatti quello di lavorare insieme a un altro ex detenuto, Shotgun (John Bernthal), su una vendita di armi organizzata dal capo della gang, The Beast (Holt McCallany), che si trova ancora dietro le sbarre. Money ha tuttavia il proprio piano e cominciamo a capire di cosa si tratti soltanto nel momento in cui vediamo i flashback degli eventi accaduti immediatamente prima e subito dopo l’ingresso di Money nel carcere.

Quando entra in prigione, Jacob (che presto si guadagna il soprannome di “Money”) è un tipico colletto bianco che deve scontare un paio di anni per omicidio stradale (un suo amico, che era a bordo della sua auto, è infatti rimasto ucciso in un incidente causato da una combinazione di alcol e scarsa attenzione). Money non è un killer, ma è pragmatico e sa che per sopravvivere nella sua nuova “casa”, deve seguire un credo semplice: essere un guerriero o una vittima. Sceglie di rientrare nel primo caso, ma le conseguenze di questo percorso includono il contrabbando di oggetti in luoghi dove non batte il sole e utilizzare rasoi per eliminare informatori e rivali. In poco tempo, questo impiegato modello diventa un assassino spietato. La sua partecipazione a un’uccisione particolarmente brutale aggiunge otto anni alla sua condanna, spingendolo a tagliare i ponti con la moglie e il figlio e accettare senza problemi la richiesta di divorzio.

Money non è guidato dall’avidità, dal desiderio di potere, o da qualsiasi altra motivazione tipica dei gangster nei film come La Fratellanza. Al contrario, la sua caratteristica primaria è l’amore per la sua famiglia. Li mette davanti a tutto sempre e comunque e fa tutto ciò che è necessario per assicurarsi che siano protetti e curati. E se questo include scomparire dalle loro vite, così sia. E non solo, ma qui si finisce nel territorio dello SPOILER. Le motivazioni di Money rendono il personaggio simpatetico anche quando le sue azioni sono sanguinose e spietate. All’inizio, l’unico sangue sulle sue mani è il risultato dell’avventatezza e di una disgrazia. Lo stesso non si può certo dire alla fine.

la fratellanza filmCome detto, dal momento in cui è entrato nel cast di GoT nel 2011 come uno dei dieci personaggi principali, non abbiamo avuto molte occasioni di vedere Nikolaj Coster-Waldau dimostrare le sue capacità recitative in altri ruoli. La Fratellanza ci dà ora un’idea di ciò di cui è capace e che ci siamo sostanzialmente persi fino ad ora (Gods of Egypt lo tralasciamo). Money subisce una trasformazione radicale e Coster-Waldau rende tali cambiamenti credibili. Anche il cast di supporto, che include John Bernthal (The Walking Dead), Lake Bell (In a World), Benjamin Bratt (già apparso in Snitch) e Holt McCallany (Sully), è solido, ma questo è un film dominato da Coster-Waldau.

Se si deve fare un appunto a Waugh, è l’aver voluto strafare nell’ultimo atto. Nel tentativo di sorprendere il pubblico, il regista/sceneggiatore costruisce infatti uno scenario dalla plausibilità vicina allo zero. In un’opera meno seria e drammatica, dove le ridicolaggini sono la regola, l’idea avrebbe potuto pure funzionare, ma, almeno per i primi 90 minuti, La Fratellanza si sforza di essere qualcosa di più. I suoi forzati e ridicoli twist alla fine ne diminuiscono la portata complessiva e, anche se il climax è visceralmente soddisfacente, resta tuttavia deludente perché costruito su una sospensione dell’incredulità troppo elevata anche per lo spettatore medio che cercava semplice intrattenimento da birra e pop-corn. In ogni caso, le contorte dinamiche del mercato italiano porteranno La Fratellanza – al contrario del resto del mondo dove è già uscito direttamente in VOD – nei nostri cinema il 7 settembre. Un’iniziativa che va sicuramente premiata vista l’indubbia qualità sopra la media del genere di questo titolo.

Di seguito il trailer ufficiale italiano:

Nikolaj Coster-Waldau
Jon Bernthal
Lake Bell
Omari Hardwick
Jessy Schram
Jeffrey Donovan
Benjamin Bratt
Matt Gerald
Evan Jones
Michael Landes
Emory Cohen
Holt McCallany
Juan Pablo Raba
Chris Browning
Sarah Minnich
Keith Jardine
Monique Candelaria
Max Greenfield
Brendan Kelly
John Trejo
Dylan Kenin
Danny Winn
Matthew Page
Mark Sivertsen
Brandon K. Hampton
Jonathon McClendon
Chris Adams
Esodie Geiger
David House
Michael Sheets
Mike Ostroski
Nathaniel Augustson
J. Nathan Simmons
Howard Ferguson Jr.
Joshua R. Aragon
Jacob Browne
Cru Ennis
Jetto Dorsainville
Marika Day
David Miller
Diana Gaitirira
Joseph P. Santillanes
Derek Dinniene
Bobby Lee Osborn
Ivan Brutsche
Cajardo Lindsey
Diego Joaquin Lopez
Rodger Larance
Jose B. Martinez
Alexander Daniel Pimentel
Michael Benjamin Kirby
Euphrates 'Tee' Arthur
Dash Hamblin
Fred Padilla
Jonathan Lane
Johnathan Paul Pena
J.D. Herrera
train to busan film
Horror & Thriller

Peninsula: concept art e trama per il sequel di Train to Busan

di Redazione Il Cineocchio

Dopo il clamoroso successo nel 2016, il regista sudcoreano Yeon Sang-ho promette un film più disperato e feroce

Leggi
Horror & Thriller

Full trailer per The Outsider, serie HBO che adatta ‘benissimo’ il romanzo (secondo Stephen King)

di Redazione Il Cineocchio

Ben Mendelsohn e Jason Bateman guidano il cast dell'adattamento TV del recentissimo romanzo poliziesco / soprannaturale del prolifico scrittore del Maine

Leggi
Horror & Thriller

Dark Skies – Oscure Presenze | La recensione del film di Scott Stewart

di Francesco Chello

Josh Hamilton e Keri Russell sono i protagonisti di un prodotto dal budget contenuto ma ben orchestrato e teso, che mescola sapientemente angosce terrene e classico schema da fanta-horror

Leggi
Damballa Bond The Chucky Effect
Horror & Thriller

La Bambola Assassina: The Last Christmas Story e Damballa Bond sono i corti approvati da Don Mancini

di Redazione Il Cineocchio

C'è il regista messicano Rod Schneider dietro alla duplice lettera d'amore per la saga slasher nata nel 1988

Leggi
locke and key fumetto
Horror & Thriller

Locke and Key: poster, cast e data di uscita per la serie Netflix tratta dal fumetto di Joe Hill

di Redazione Il Cineocchio

C'è Carlton Cuse alla guida dell'adattamento in live action con protagonisti Darby Stanchfield e Jackson Robert Scott

Leggi
messiah serie netflix 2020
Horror & Thriller

Trailer per Messiah (serie Netflix): Michelle Monaghan alle prese con il nuovo Salvatore dell’umanità

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice dovrà capire se Mehdi Dehbi è davvero il figlio di Dio o un impostore nello show originale diretto da James McTeigue e Kate Woods

Leggi
blu profondo film 1999
Horror & Thriller

Recensione story | Blu Profondo di Renny Harlin

di William Maga

Nel 1999 arrivava nei cinema il film con Samuel L. Jackson e Thomas Jane, uno shark movie teso e cattivo sottovalutato ai tempi, ma capace di guadagnarsi un poso d'onore nel genere

Leggi
Horror & Thriller

Swamp Thing (stagione 1) | La recensione della serie DC Universe con Crystal Reed

di William Maga

Lo show originale con Virginia Madsen e Will Patton è un prodotto anomalo ed esaltante, capace di mescolare abilmente body horror e atmosfere da romanzo Southern Gothic, e parimenti avvilente, data la prematura cancellazione e un finale aperto

Leggi
gli uccelli film set 1963
Horror & Thriller

Dossier | Tippi Hedren e l’esperienza da incubo in Gli Uccelli di Alfred Hitchcock

di Redazione Il Cineocchio

Nel 1999, la protagonista ricordava la complessa lavorazione del thriller e il rapporto non proprio facile col regista sul set

Leggi
polaroid + midsommar + welcome home + isabelle bluray ita
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Midsommar (versione estesa) + Polaroid + Welcome Home + Isabelle – L’ultima evocazione

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folk horror di Ari Aster, dell'horror di Lars Klevberg, del thriller erotico con Aaron Paul ed Emily Ratajkowski e del film demoniaco con Adam Brody

Leggi
Daniel Craig and Ana de Armas in Knives Out (2019)
Horror & Thriller

Cena con Delitto – Knives Out | Recensione del film di Rian Johnson con Daniel Craig

di William Maga

Il regista reinventa il classico whodunnit, innestando in un impianto ben noto umorismo, colpi di scena e un inaspettato commento sulla situazione sociopolitica americana contemporanea

Leggi
Horror & Thriller

Cane mangia cane | Recensione del film di Paul Schrader con Nicolas Cage

di Alessandro Gamma

Cercando di ignorare le convenzioni abusate del genere thriller/noir, il regista finisce per dimenticare tutto quello che avrebbe potuto rendere la pellicola efficace. Mal sfruttati Nicolas Cage e Willem Dafoe

Leggi
Daniel Isn’t Real film Adam Egypt Mortimer
Horror & Thriller

Daniel Isn’t Real | Recensione del film di Adam Egypt Mortimer con Patrick Schwarzenegger

di William Maga

Il regista torna sulle scene con un horror piscologico ipnoticamente inebriante, che affronta il classico tema del 'doppio' attraverso una vivida realizzazione visiva e sonora

Leggi
Roddy McDowall in Classe 1984 (1982)
Horror & Thriller

Riflessione | Classe 1984 di Mark L. Lester: apologia della violenza o monito sulla crisi della società?

di William Maga

Nel 1982, arrivava nei cinema il controverso film, profetica rappresentazione dell'America del vicino futuro, scatenando un putiferio di polemiche. Riscopriamo gli intenti e il messaggio forte dietro alla sua realizzazione, attraverso le parole del regista

Leggi
Judy and Punch Mia Wasikowska
Horror & Thriller

Trailer per Judy and Punch: Mia Wasikowska cerca vendetta tra burattini e villici

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Damon Herriman nella dark comedy in costume diretta da Mirrah Foulkes

Leggi
Lontano lontano

Lontano lontano

05-12-2019

L'immortale

L'immortale

05-12-2019

Qualcosa di meraviglioso

Qualcosa di meraviglioso

05-12-2019

I passi leggeri

I passi leggeri

05-12-2019

Cena con delitto - Knives Out

Cena con delitto - Knives Out

05-12-2019

RECENSIONE

Il paradiso probabilmente

Il paradiso probabilmente

05-12-2019

L'Inganno perfetto

L'Inganno perfetto

05-12-2019

Western Stars

Western Stars

02-12-2019

I figli del mare

I figli del mare

02-12-2019

RECENSIONE

Shooting the Mafia

Shooting the Mafia

01-12-2019

Nati 2 volte

Nati 2 volte

28-11-2019

A Tor Bella Monaca non piove mai

A Tor Bella Monaca non piove mai

28-11-2019

Il peccato - Il furore di Michelangelo

Il peccato - Il furore di Michelangelo

28-11-2019

Un giorno di pioggia a New York

Un giorno di pioggia a New York

28-11-2019

Midway

Midway

27-11-2019

RECENSIONE

Frozen II - Il segreto di Arendelle

Frozen II - Il segreto di Arendelle

27-11-2019