Home » Cinema » Azione & Avventura » [recensione] La Pelle dell’Orso di Marco Segato

7/10 su 5 voti. Titolo originale: La pelle dell'orso, uscita: 03-11-2016. Regista: Marco Segato.

[recensione] La Pelle dell’Orso di Marco Segato

di Teresa Scarale

Il regista esordisce al lungometraggio trasponendo l’epopea montanara di crescita e lotta dell'omonimo romanzo di Matteo Righetto

La pelle dell’animo (a D.F.)

pelle-dellorso-locandinaSiamo negli anni ‘50. Domenico (Leonardo Mason) è un dodicenne autonomo e dal buon carattere, a differenza di suo padre Pietro Sieff (un Marco Paolini da manuale), uomo burbero e scontroso che non ha mai parole e men che meno gesti d’affetto per suo figlio, almeno da quando, due anni addietro, sua moglie è deceduta in circostanze drammatiche. I due vivono in un villaggio delle aspre Dolomiti venete, dove la vita scorre ancora scandita dal lavoro duro e dalle regole della natura. Si aggira per quei boschi una creatura quasi leggendaria, temuta come fosse un’entità maligna: il diaol, ossia il diavolo, un antico orso bruno astuto e feroce che terrorizza gli abitanti di quei luoghi con le sue scorribande sanguinarie ai danni degli animali allevati dai montanari. Nessuno negli anni è mai riuscito a catturarlo, la bestia è intelligente, ha imparato a conoscere e schivare il fuoco umano, lo ha assaggiato forse più di una volta, ma ciò che non l’ha uccisa l’ha fortificata. E’ sulla bocca di tutti, e in una delle consuete sere all’osteria del paese Pietro, preso dal lavorio costante del suo tormento interiore, la spara grossa, facendo una scommessa col suo capo Crepaz (Paolo Pierobon): sarà lui ad uccidere l’orso e a liberare la valle dal terrore, dietro lauto compenso, naturalmente. Fra risate e sberleffi , il capo accetta. In caso di perdita, Sieff dovrà lavorare gratis alla cava di Crepaz per un anno intero. Si inerpica allora su per i monti e gli alpeggi senza dire nulla a Domenico, ma il ragazzo è sveglio, immune alla rudezza del padre. E la sua tenacia di figlio amorevole con i piedi per terra non tarderà a far vedere i suoi frutti.

Il film scorre meditabondo e silenzioso come un grosso fiume, come spesso sono le storie di montagna. I dialoghi sono rarefatti e schivi. Si lascia spazio ai paesaggi, ai tramonti mozzafiato ma scevri di ogni velleità cartolinesca, alla sofferenza sorda del protagonista, bestia prigioniera di se stesso, quasi tutt’uno con le rocce da cui è circondato. Paolini ci regala un’interpretazione intensa, vera, perfettamente calata in questa storia ruvida e pulita. Per spiriti riflessivi.

Di seguito il trailer ufficiale di La Pelle dell’Orso, nei cinema dal 3 novembre:

Azione & Avventura

Recensione | Soldado di Stefano Sollima

di
William Maga

Il regista italiano nel suo esordio hollywoodiano dirige Benicio Del Toro e Josh Brolin senza far rimpiangere il suo predecessore, girando un sequel che non vuole dare giudizi, dalle scene d'azione brutali ma che difetta sul lato drammatico

Leggi
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Ready Player One + Rampage – Furia Animale

di
Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni casalinghe della trasposizione di Steven Spielberg del romanzo sci-fi di Ernest Cline e dell'adattamento del noto videogioco arcade anni '80 con Dwayne Johnson

Leggi
Azione & Avventura

Primo enigmatico trailer per Il Cerchio delle Lumache di Senesi Michele

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista di Bumba Atomika torna sulla scene con un "surreale melodramma sentimentale e sanguigno" girato nelle Marche ferite e abbandonate

Leggi
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | I Segreti di Wind River + Virtual Revolution + Rendel – Il Vigilante

di
Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni casalinghe del thriller innevato con Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen, del film sci-fi diretto da Guy-Roger Duvert e del primo cinecomic finlandese

Leggi
Azione & Avventura

Ashley Edward Miller su Red Sonja: “Adattamento sarà fedele; Bryan Singer alla regia del film”

di
Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha parlato della nuova trasposizione delle avventure della celebre eroina di casa Marvel, in cui rinnoverà il suo sodalizio col regista di X-Men - L'inizio

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer di Death Kiss, Robert “Bronzi” Kovacs è il clone del giustiziere Charles Bronson

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Rene Perez passa ai film sui vigilanti, affidandosi all'attore dall'aspetto incredibilmente simile a quello dell'indimenticabile star

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer italiano, Captain Marvel cade sulla Terra e ha una crisi d’indentità

di
Redazione Il Cineocchio

Brie Larson è la potente eroina protagonista del nuovo film del MCU diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, in cui troveremo anche Jude Law e Samuel L. Jackson

Leggi
Azione & Avventura

Nicolas Cage su Ghost Rider: “Dovrebbero farlo R-rated, sarebbe un successo; i miei film invecchiati bene”

di
Redazione Il Cineocchio

L'attore ha ricordato i due adattamenti che lo hanno visto protagonista nel 2007 e 2011, sottolineando come il personaggio avrebbe bisogno di essere affrontato con più coraggio dalla Marvel

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Bleach di Shinsuke Sato

di
William Maga

Pur compresso in alcuni passaggi, l'adattamento live action distribuito da Netflix rende sostanzialmente giustizia al popolare manga di Tite Kubo

Leggi
Titolo Data Regista

Ghost Stories - (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

07/09

Jeremy Dyson, Andy Nyman

L'Isola Dei Cani (Blu-Ray)

13/09

Wes Anderson

The Strangers - Prey At Night (Blu-Ray)

13/09

Johannes Roberts

Ready Player One (Blu-Ray)

13/09

Steven Spielberg

La Truffa Dei Logan (Blu-Ray)

13/09

Steven Soderbergh

Manhunt (Blu-Ray)

20/09

John Woo

The Carpenter'S House (Dvd)

21/09

Brace Beltempo

Creepy Tales Of Pizza And Gore (Dvd)

21/09

Lorenzo Fassina

Mad In Italy (Dvd)

21/09

Paolo Fazzini

Milza Man (Dvd)

21/09

Vincenzo Campisi, Antonio Vezzari, Arturo Volpes