Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » [recensione] The 9th Life of Louis Drax di Alexandre Aja

6/10 su 264 voti. Titolo originale: The 9th Life of Louis Drax, uscita: 01-09-2016. Regista: Alexandre Aja.

[recensione] The 9th Life of Louis Drax di Alexandre Aja

25/01/2017 recensione di Alessandro Gamma

Sarah Gadon e Jamie Dornan rimangono preda di un thriller dagli spunti fantasy ambizioso ma in definitiva insoddisfacente

“Soggetto ad incidenti” è come i medici descrivono il personaggio principale di The 9th Life of Louis Drax, un bambino di nove anni sopravvissuto a ben nove esperienze di pre-morte. Louis è stato fulminato, punto da uno sciame di api e gli è caduto addosso un lampadario quando era molto piccolo, evitando ogni volta per un pelo la morte per iniziare una nuova “vita”. Può un bambino capitare in mezzo a così tanti incidenti da solo, oppure ci sono in gioco forze superiori? Questa è la domanda che incombe su ogni fotogramma del misterioso thriller giallo del regista Alexandre Aja (Alta tensione) tratto dall’omonimo romanzo best-seller di Liz Jensen (uscito in Italia come La nona vita di Louis Drax). Anche se il film viaggia abilmente a cavallo della linea tra il reale e il soprannaturale, non porta mai davvero a compimento la sua premessa cupamente intrigante.

the ninth life of louis drax posterIn seguito alla caduta da una rupe nelle fredde acque lungo il litorale di San Francisco, Louis (Aiden Longworth) viene dichiarato morto in ospedale, solo per ritornare miracolosamente in vita due ore più tardi ed entrare in coma. Le circostanze che hanno portato alla sua caduta, come ricordato dalla madre Natalie (Sarah Gadon), sono oscure, uno dei primi segnali che lei potrebbe avere qualcosa da nascondere. La donna e suo marito Peter (Aaron Paul) avevano festeggiato il nono compleanno di Louis al parco, ma una lite verbale si era presto trasformata in qualcosa di fisico, provocando la caduta del bambino oltre il bordo e la seguente scomparsa del patrigno, che lo ha reso il sospettato numero uno per l’apparente crimine da parte della polizia.

La condizione di Louis diventa un’ossessione per il Dott. Allan Pascal (il monolitico Jamie Dornan), un esperto di stati comatosi che crede nella capacità dei pazienti di riprendere coscienza quando altri medici hanno invece perso ogni speranza. “Credo che alcune persone non vogliano svegliarsi fino a quando non si sentono al sicuro,” afferma a un certo punto. Quando Natalie sviluppa un’insolitamente stretta relazione con Pascal, si scopre che Louis non è soltanto incline agli incidenti – possiede anche un dono, è disturbato o entrambe le cose. “Lui non è come gli altri bambini,” dice la donna al professore. “Credo che mio figlio sia un angelo.”

Non è chiaro se il piccolo sia benedetto o maledetto, ma i suoi incontri ravvicinati con la morte lo hanno in ogni caso costretto a crescere molto più velocemente rispetto alla sua età, come rivelato attraverso la sua stessa narrazione in prima persona, che serve da principale finestra sul suo personaggio. I flashback sulle sessioni di Louis con il suo psicologo, il Dott. Perez (Oliver Platt) gettano inoltre luce su alcuni degli oscuri pensieri che gli offuscano la mente, allo stesso modo lo fa una serie di sequenze oniriche in cui parla di un misterioso mostro marino. Certo, il dialogo surreale potrebbe essere completamente confinato dentro la sua testa mentre si trova in stato comatoso, eppure alcuni aspetti dei suoi sogni riflettono la consapevolezza di quello che sta succedendo intorno a lui.

The 9th Life of Louis DraxQuesto mistero non fa altro che indurre lo spettatore a porsi nuove domande, tuttavia non riesce a sedurlo, nonostante la prova dell’ammaliante Gadon e del presuntuosamente affascinante Louis di Longworth. Ci sono diverse storyline che rivaleggiano per ottenere attenzione, ma nessuna interessa più della semplice domanda su cosa abbia portato all’ ‘incidente’ più recente di Louis, per non parlare degli altri otto che l’hanno preceduto. Aja ha un talento evidente per la suspense, creando un’atmosfera ossessionante simile a quella di La donna che visse due volte di Alfred Hitchcock, ma il film vacilla nei suoi tentativi di combinare elementi di romanticismo, psicodramma e fantasy.

Visivamente, la fotografia altamente stilizzata di “Louis Drax” cerca di elevare la storia a ogni occasione, ma con risultati alterni. Il direttore della fotografia Maxime Alexandre avvolge i personaggi con uno strato di luce bianca che dona a molte scene un’aria onirica, contribuendo a confondere i confini tra ciò che è reale e ciò che è fantasia, ma ottiene anche l’effetto di dare a troppe scene senza incidenti un bagliore troppo spettrale. Le riprese subacquee che rappresentano il subconscio di Louis sottolineano invece il motivo ripetuto della vita marina, che viene intrecciata ad aspetti della trama, ma non serve in realtà a nessun obiettivo più grande.

Una delle storyline più profondamente esplorate nella pellicola è il rapporto tra il bambino e suo padre, una cosa che dà al film un peso emotivo aggiunto considerando l’episodio che ha in qualche modo dato il via al progetto. L’attore Max Minghella ha infatti adattato il romanzo della Jensen per il grande schermo proprio dopo la morte del papà, il regista premio Oscar Anthony Minghella, che in origine avrebbe dovuto scrivere e dirigere il lungometraggio. “Louis Drax” è la prima sceneggiatura di Max Minghella, che tra l’altro aveva già collaborato con Aja come protagonista nel suo horror-fantasy del 2013 Horns (ancora tristemente inedito da noi) al fianco di Daniel Radcliffe.

In definitiva, The 9th Life of Louis Drax si costruisce un climax insoddisfacente che lascia con l’acquolina in bocca. Le sequenze oniriche stilizzate e i flashback aggiungono colore alla vicenda, ma non abbastanza sostanza. In più, la maggior parte dei personaggi principali rimangono troppo estranei e sconosciuti nonostante tutto quello che sappiamo su di loro. Dopo tutti i colpi di scena, la chiave di questo mistero rimane sepolta, ma il suo fascino ne risulta piuttosto compromesso.

Di seguito il trailer internazionale di The 9th Life of Louis Drax:

nel fantastico mondo di oz 1985 film fairuza balk
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Nel fantastico mondo di OZ: quando la Disney sfornava cupe fiabe live action

di Sabrina Crivelli

Nel 1985 usciva il sequel apocrifo diretto da Walter Murch al classico del 1939, un insuccesso al botteghino che ha saputo guadagnarsi in VHS lo status di cult, regalando bellissimi incubi a una generazione di ragazzini

Leggi
Carnival Row
Sci-Fi & Fantasy

Carnival Row: Orlando Bloom e Cara Delevingne legati da un amore pericoloso nel trailer della serie fantasy

di Redazione Il Cineocchio

Dopo anni di tira e molla e rinvii, lo show originale dai toni dark degli Amazon Studios ambientato in epoca vittoriana è finalmente pronto a debuttare

Leggi
stay puft man ghostbusters
Sci-Fi & Fantasy

Ghostbusters 3: le foto dal set anticipano il ritorno dello Stay Puft Man?

di Redazione Il Cineocchio

Nelle immagini del nuovo film diretto da Jason Reitman intravvediamo anche Paul Rudd e un'ammaccatissima Ecto-1

Leggi
ultraman
Sci-Fi & Fantasy

Shin Ultraman: Hideaki Anno e Shinji Higuchi insieme per il nuovo film sul supereroe giapponese

di Redazione Il Cineocchio

I due registi di Shin Godzilla tornano a lavorare insieme sul live action dedicato al celebre paladino nipponico

Leggi
Il Trono di Spade 8x06 - The Iron Throne
Sci-Fi & Fantasy

Il Trono di Spade? Solo un “muto spettatore” dell’ira di Drogon, che vuole bruciare il mondo

di Redazione Il Cineocchio

Il copione recentemente diffuso online mette in nuova luce uno dei passaggi più intensi del finale della serie HBO

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Kin: trailer ufficiale italiano per lo sci-fi con James Franco e Dennis Quaid

di Redazione Il Cineocchio

I fratelli Jonathan e Josh Baker sviluppano per il grande schermo un loro cortometraggio, in cui troveremo anche Zoe Kravitz e Carrie Coon

Leggi
Dungeons & Dragons
Sci-Fi & Fantasy

Dungeons & Dragons: Jonathan Goldstein e John Francis Daley dirigeranno il film

di Redazione Il Cineocchio

Non è invece trapelata alcuna indiscrezione sulla trama e sul cast dell'adattamento per il grande schermo del celebre gioco di ruolo fantasy

Leggi
Rutger Hauer- Giochi di morte principale
Sci-Fi & Fantasy

Giochi di Morte e Detective Stone: due piccoli classici con Rutger Hauer da riscoprire

di Francesco Chello

Ricordiamo l'attore olandese pescando due film 'minori' della sua sottovalutata cinematografia

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things: i Duffer rivelano in un video tutti i film citati nelle 3 stagioni

di Redazione Il Cineocchio

Da La cosa ad Aliens, da I Goonies a Risky Business, il duo dietro alla serie Netflix ci svela i molteplici riferimenti cinematografici

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Hellboy 3: Guillermo del Toro voleva farne un fumetto, ma Mike Mignola disse “no”

di Redazione Il Cineocchio

Oltre al sequel, il regista messicano ha dovuto rinunciare a un altro possibile epilogo per la sua trilogia cinematografica

Leggi
Gemini Man
Sci-Fi & Fantasy

Nuovo trailer e data d’uscita italiana per Gemini Man con Will Smith

di Redazione Il Cineocchio

Nel rimandatissimo fanta-thriller diretto da Ange Lee ci sono anche Clive Owen e Mary Elizabeth Winstead

Leggi
Guida galattica per autostoppisti film
Sci-Fi & Fantasy

Guida galattica per gli autostoppisti: Carlton Cuse scrive la serie TV per Hulu

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore sta adattando nuovamente per la TV la saga sci-fi umoristica scritta da Douglas Adams

Leggi
The Worst Planet on Earth cortometraggio
Sci-Fi & Fantasy

Cortometraggio | The Worst Planet on Earth: la magia incontra il surreale (produce Sam Raimi)

di Redazione Il Cineocchio

Olivia Newton e Michael Muyunda sono i protagonisti di uno scanzonato viaggio fanta-avventuroso tra creature assurde dopo che l'umanità si è estinta

Leggi
Iko Uwais in Wu Assassins serie netflix 2019
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Wu Assassins: kung-fu e antica magia nella serie Netflix con Iko Uwais

di Redazione Il Cineocchio

Sarà niente meno che Mark Dacascos l'alter ego dai mistici poteri dell'artista marziale indonesiano

Leggi
vin_diesel_riddick
Sci-Fi & Fantasy

Vin Diesel: “C’è la sceneggiatura di Riddick 4: Furya”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo anni di conferme e rinvii, il protagonista ha mostrato in un video la prova tangibile che il nuovo capitolo della saga iniziata nel 2000 è più vicino che mai

Leggi
Il signor Diavolo

Il signor Diavolo

22-08-2019

RECENSIONE

La rivincita delle sfigate

La rivincita delle sfigate

22-08-2019

Charlie Says

Charlie Says

22-08-2019

RECENSIONE

Il re leone

Il re leone

21-08-2019

The Nest (Il nido)

The Nest (Il nido)

15-08-2019

RECENSIONE

Diamantino - Il calciatore più forte del mondo

Diamantino - Il calciatore più forte del mondo

15-08-2019

Crawl - Intrappolati

Crawl - Intrappolati

15-08-2019

RECENSIONE

Kin

Kin

15-08-2019

The Quake - Il terremoto del secolo

The Quake - Il terremoto del secolo

08-08-2019

RECENSIONE

Goldstone - Dove i mondi si scontrano

Goldstone - Dove i mondi si scontrano

08-08-2019

Fast & Furious - Hobbs & Shaw

Fast & Furious - Hobbs & Shaw

08-08-2019