Home » Cinema » Azione & Avventura » Recensione | Una Vita Spericolata di Marco Ponti

5/10 su 33 voti. Titolo originale: Una vita spericolata, uscita: 21-06-2018. Regista: Marco Ponti.

Recensione | Una Vita Spericolata di Marco Ponti

22/06/2018 recensione film di Giovanni Mottola

Il regista gira una 'tarantinata all'italiana', a cavallo tra il film d'azione ironico e la commedia impegnata. Ci si diverte a metà, ma la leggerezza dei toni salva il film dalla retorica

Pur uscendo dagli schemi sempre più frusti tipici del nostro cinema – cosa che peraltro costituisce il suo maggior merito – Una Vita Spericolata di Marco Ponti è un film arcitaliano, contenendo tutte le caratteristiche del nostro modo di essere.

I difetti: una certa superficialità, che si riscontra in una realizzazione con molti buchi di sceneggiatura e ondeggiamenti di stile, e alcune banalità sociologiche che tanto piacciono agl’intellettuali di seconda fascia. E i pregi: l’allegria di fondo e la capacità di non prendersi mai troppo sul serio. A quest’ultima peculiarità nostrana si rifece Quentin Tarantino, dichiarandolo pubblicamente, quando decise di portare alle vette un genere macabro capace di divertire più che di angosciare, talmente poco classificabile che ha finito col prendere il nome da lui stesso. Il film di Marco Ponti vorrebbe essere proprio una “tarantinata”, almeno nei propositi di partenza, perché quanto ai risultati ne resta ben lontano. Del resto egli è specialista in commedie, che ha declinato in varie sfumature. Esordì nel 2001 con una di tipo generazionale, Santa Maradona, che ebbe grande successo e resta a tutt’oggi il suo film più riuscito. Per certi versi Una Vita Spericolata gli somiglia, avendo due protagonisti, il meccanico pieno di debiti Rossi e l’ex promessa del rally BB (rispettivamente Lorenzo Richelmy ed Eugenio Franceschini), che per l’indolenza e la sfiducia nel futuro che li contraddistingue sembrano i nipotini di quelli di allora, incarnati da Stefano Accorsi e Libero de Rienzo (qui presente in un cammeo). L’affinità con i predecessori cessa nel momento in cui capita loro di vivere quell’avventura che gli altri due avevano solamente sognato. Rossi si reca in banca a chiedere un prestito, sente una ragazza di nome Soledad (Matilda De Angelis) che discute animatamente col direttore, gli animi si surriscaldano e a lui cade di tasca una pistola che involontariamente aveva con sè. Scambiato per un rapinatore, gli consegnano tutto il contante. Ohibò, sono venti milioni di euro: un po’ troppi per una piccola filiale della Val di Susa. Infatti è denaro sporco, appartenente a una banda di malavitosi capeggiati da Enrica Castiglioni (Michela Cescon), che si mettono sulle loro tracce in parallelo alla Polizia, guidata dal cocainomane Capitano Greppi (Massimiliano Gallo). Meglio fuggire il più lontano possibile, destinazione Puglia per poi espatriare in Albania, prendendo come ostaggio (finto) proprio la ragazza della banca. La storia inizia in maniera molto divertente, con Rossi che viene portato via insieme al letto dentro al quale sta ancora dormendo insieme a un’amica occasionale dal camion che sta eseguendo un pignoramento ai suoi danni.

Sembra il preludio a un film di risata, che invece poi non riuscirà a produrre spesso, attestandosi sul più tenue sorriso. Per ottenerlo, il regista fonde il tono stilistico della commedia con quello del cinema di genere, grazie ai numerosi richiami ai vari monumenti di quest’ultimo: dita mozzate sulla scia del già citato Tarantino, macabrismi ironici alla Fratelli Coen, citazioni di Sergio Leone per le sparatorie e per le descrizioni dei personaggi con tanto di didascalie. Tutto molto scanzonato: l’unico episodio di sangue davvero rilevante ha infatti riguardato il dietro le quinte, dal momento che il personaggio di BB avrebbe dovuto essere interpretato da Domenico Diele, il quale durante la lavorazione ha causato però l’incidente mortale che lo ha reso protagonista della cronaca nera anzichè di quella cinematografica e ha dovuto essere sostituito in extremis da Eugenio Franceschini. L’opera di Ponti si propone però anche e soprattutto di fotografare un’epoca segnata dalla crisi economica, dalla perdita del lavoro (per chi l’ha trovato) e dalla disillusione diffusa. Una Vita Spericolata finisce quindi per essere un film dove la forma va in una direzione e il contenuto in un’altra, penalizzando l’unità stilistica che una pellicola dovrebbe possedere e che un regista esperto come Ponti avrebbe dovuto sapergli dare. E’ poco credibile la convivenza tra l’anima comica e quella impegnata, fatta di sparate sentenziose contro la Tav e la ricchezza mal distribuita, che si sostanzia nella frase ripetuta in continuazione dagl’involontari rapinatori: “Noi siamo i buoni”. Ma una volta preso atto che è difficile trovare in Italia qualcuno disposto a non lanciare messaggi, al film si può in fondo tributare la simpatia che si deve alle opere minori e un po’ sgangherate. La prova del nove su quanto sia lieve la retorica è che manca la scivolata più facile, quella del viaggio di formazione che trasforma i personaggi: volendo immaginare il prosieguo delle vite dei tre protagonisti un po’ sfigati e inconcludenti, c’è infatti da credere che torneranno ad essere esattamente le stesse che erano all’inizio In questo film on the road il viaggio è infatti pura allegria, come accadeva in quel Marrakesch Express richiamato esplicitamente con la presenza di Gigio Alberti nei panni del padre di BB. Le critiche principali devono quindi vertere sull’eccessiva caricaturalità di alcuni personaggi (il commissario sopra le righe) e sulla mancanza di caratterizzazione di altri, come i cattivi che non fanno paura ma non sono nemmeno abbastanza buffi.

Al tirar delle somme, Una Vita Spericolata è dunque ben lontano dall’essere un film memorabile, ma ha il pregio di cercare di divertire, pur non riuscendoci sempre, e di essere caratterizzato da una certa leggerezza. Siamo infatti convinti che da questo versante, più che da quello dell’impegno che pure in parte possiede, debba essere inteso il film. Se poi avessimo sbagliato a valutarlo, vorrà dire che ancor più di noi ha sbagliato Marco Ponti nel girarlo.

Di seguito trovate il trailer ufficiale del film, nei cinema dal 21 giugno:

sam neill james bond 1986 provino
Azione & Avventura

Video | Sam Neill ricorda il provino per 007: “Non volevo essere James Bond; per fortuna mi scartarono”

di Redazione Il Cineocchio

Nel 1986, l'attore fu messo - controvoglia - nella rosa di candidati per il ruolo, poi finito a Timothy Dalton

Leggi
sam neill alan grant jurassic park occhiali sitges 2019
Azione & Avventura

Video | Sam Neill rifà la scena degli occhiali da sole di Jurassic Park

di Redazione Il Cineocchio

L'attore 72enne si presta a ri-immaginare - spiegandolo - l'iconico momento in cui il dottor Alan Grant vedeva per la prima volta un dinosauro in carne e ossa nel film del 1993

Leggi
asia argento sitges 2019
Azione & Avventura

Video | Asia Argento: “Vi spiego come mai recito meno e perché scappai via da Hollywood”

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato l'attrice e regista 44enne, che ci ha raccontato quali sono le 3 regole d'oro per convincerla a partecipare a un film e dell'incontro col 'diavolo' che la convinse ad abbandonare l'America all'apice del successo

Leggi
guns akimbo film 2019
Azione & Avventura

Guns Akimbo | La recensione del film di Jason Lei Howden con Daniel Radcliffe (Sitges 52)

di William Maga

A quattro anni da Deathgasm il regista torna sulle scene con un'opera ipercinetica che strizza l'occhio ai videogame e in cui brilla di follia Samara Weaving, ma che non va molto oltre il bizzarro divertissement

Leggi
Marlon Brando in Apocalypse Now (1979)
Azione & Avventura

Trailer per Apocalypse Now – Final Cut: ‘la versione perfetta’ arriva nei cinema per 3 giorni

di Redazione Il Cineocchio

A quasi vent'anni dal Redux, il capolavoro di Francis Ford Coppola del 1979 viene riproposto al pubblico restaurato e 'corretto'

Leggi
el camino netflix film aaron paul
Azione & Avventura

El Camino | La recensione del film di Vince Gilligan che chiude Breaking Bad (su Netflix)

di Sabrina Crivelli

A sei anni dal series finale dello show, il suo creatore decide di portare a termine degnamente l'arco narrativo di di Jesse Pinkman

Leggi
Treadstone serie amazon
Azione & Avventura

Teaser per Treadstone: la serie spin-off di Bourne risveglia gli agenti dormienti su Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Il nuovo show spin-off sulle operazioni sotto copertura della CIA vedrà protagonisti Jeremy Irvine e Tracy Ifeachor

Leggi
Weathering With You film Makoto Shinkai
Azione & Avventura

Weathering With You | La recensione del film meteorologico di Makoto Shinkai (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

Dopo il successo planetario di Your Name del 2017, il regista giapponese torna sulle scene con una storia fantastica, visivamente spettacolare, ma privo dell'anima delle opere precedenti

Leggi
L'ufficiale e la spia polanski
Azione & Avventura

L’ufficiale e la spia | La recensione del film di Roman Polanski (Venezia 76)

di Teresa Scarale

L'opera dedicata all’affaire Dreyfus, premiata a Venezia con il Leone d’Argento, è un film da manuale. Rigorosa, impeccabile, avvincente nel suo ritmo serrato eppure incisiva. Jean Dujardin, Louis Garrel e gli altri protagonisti sono ingranaggi perfetti di un meccanismo filmico che funziona dall’inizio alla fine

Leggi
diabolik film manetti
Azione & Avventura

Diabolik dei Manetti Bros.: prima immagine e trama del film con Luca Marinelli

di Redazione Il Cineocchio

A 50 anni dal primo tentativo pop di Mario Bava, il 're del terrore' tornerà al cinema per una nuova avventura che vedrà protagonista anche Miriam Leone e Valerio Mastandrea

Leggi
sylvester stallone john rambo 2008 film
Azione & Avventura

Dossier | Rambo Saga: il 2008 segna la rinascita di John Rambo (Parte IV)

di Francesco Chello

A vent'anni dal terzo capitolo, Sylvester Stallone si occupa personalmente anche della regia del film che rilancia il suo personaggio, ammantandolo di tenebre interiori e violenza brutale

Leggi
1917 film sam mendes guerra
Azione & Avventura

Full trailer per 1917: Sam Mendes manda in guerra Colin Firth e Benedict Cumberbatch

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Mark Strong e Richard Madden nella missione contro il tempo per sventare un letale attacco del nemico

Leggi
The Gentlemen film Matthew McConaughey
Azione & Avventura

Trailer per The Gentlemen: marijuana, gangster e Matthew McConaughey per Guy Ritchie

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Hugh Grant, Colin Farrell e Charlie Hunnam nel cast all star del nuovo film del regista inglese

Leggi
birds of prey film harley quinn margot robbie
Azione & Avventura

Full trailer per Birds of Prey: Harley Quinn a capo delle nuove paladine di Gotham

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Mary Elizabeth Winstead e Ewan McGregor al fianco di Margot Robbie nel nuovo film della DC diretto da Cathy Yan

Leggi
6 Underground film michael bay
Azione & Avventura

Trailer per 6 Underground: Ryan Reynolds è un vigilante miliardario per Michael Bay (e per Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Nell'action da 150 milioni di dollari, la squadra di improbabili antieroi a caccia di emozioni forti sarà composta anche da Mélanie Laurent, Corey Hawkins e Dave Franco

Leggi
ARTASERSE

ARTASERSE

25-10-2019

Tutto il mio folle amore

Tutto il mio folle amore

24-10-2019

One Piece: Stampede - Il film

One Piece: Stampede - Il film

24-10-2019

Finché morte non ci separi

Finché morte non ci separi

24-10-2019

RECENSIONE

Downton Abbey

Downton Abbey

24-10-2019

Scary Stories to Tell in the Dark

Scary Stories to Tell in the Dark

24-10-2019

L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

21-10-2019

Ermitage - Il Potere dell’arte

Ermitage - Il Potere dell’arte

21-10-2019

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il mio profilo migliore

Il mio profilo migliore

17-10-2019

Yuli - Danza e libertà

Yuli - Danza e libertà

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

RECENSIONE

Weathering With You - La ragazza del tempo

Weathering With You - La ragazza del tempo

14-10-2019

RECENSIONE

Brave ragazze

Brave ragazze

10-10-2019

Searching Eva

Searching Eva

10-10-2019

La scomparsa di mia madre

La scomparsa di mia madre

10-10-2019

Le verità

Le verità

10-10-2019

RECENSIONE

Hole - L'abisso

Hole - L'abisso

10-10-2019

RECENSIONE

Non succede, ma se succede...

Non succede, ma se succede...

10-10-2019

Gemini Man

Gemini Man

10-10-2019

RECENSIONE

A spasso col panda

A spasso col panda

10-10-2019