Home » Cinema » Horror & Thriller » Robert Englund su Nightmare: “Ho un’idea per ‘aggiornare’ Freddy Krueger nel prossimo film”

Robert Englund su Nightmare: “Ho un’idea per ‘aggiornare’ Freddy Krueger nel prossimo film”

30/07/2018 news di Redazione Il Cineocchio

L'attore che per anni ha interpretato il noto boogeyman ha anche aperto alla possibilità di tornare a interpretarlo al cinema

freddy krueger nightmare 1984

Nel corso del tempo, Robert Englund (la nostra intervista esclusiva) ha proposto una manciata di idee per gli eventuali futuri capitolo della saga di Nightmare (A Nightmare on Elm Street), e negli ultimi anni ha anche ribadito più volte di aver appeso per sempre il guanto con le lame e il maglione rosso a righe di Freddy Krueger al chiodo. Nel corso del press tour della Summer Television Critics Association, dove è apparso per contribuire a promuovere la serie Eli Roth’s History of Horror per la AMC, l’attore ha parlato di una nuova idea potenzialmente molto divertente che lo vedrebbe ritornare nei panni del demone dei sogni un’ultima volta:

Se avessi il budget che ha Eli Roth, sceglierei differenti attori per interpretare Freddy per ogni potenziale vittima. Perché Freddy è vivo solo nell’immaginazione della sua futura vittima. Ne parlerebbe a un pigiama party o nello spogliatoio a scuola, o sull’autobus mentre torna a casa. Tutto ciò che sappiamo di questo Fred Krueger è che indossa un cappello, indossa un maglione a righe rosse e verdi e ha una mano con artigli. Queste sono le specifiche. 

Ha continuato:

Quindi potrebbe essere un cardigan rosso e verde per uno dei Freddy. Potrebbe essere un vecchio berretto da baseball sbrindellato per un altro Freddy. Freddy potrebbe essere alto, potrebbe essere basso, potrebbe essere sovrappeso, potrebbe essere muscoloso. Ognuna delle vittime potrebbe avere un altro tipo di Freddy che ha immaginato. E potresti perseguitarli con quel particolare Freddy. E poi alla fine, ci sarebbe l’ultima vittima e vedremmo Freddy staccarsi dei pezzi [dalla faccia] e forse quella vera verrebbe davvero rivelata. E quella sarebbe l’essenza di Freddy

Essenzialmente, l’idea di Robert Englund trasformerebbe Freddy nell’IT di Stephen King, una creatura mutaforma che tormenta ogni vittima con sembianze differenti. L’idea non è certo delle peggiori (dopotutto, sappiamo già che il boogeyman di Elm Street è in qualche modo capace di assumere diverse forme), ma soprattutto è fantastico sentire che l’attore è ancora aperto a interpretare nuovamente il personaggio che gli ha regalato fama eterna. Non resta che vedere ora se la sua proposta verrà effettivamente raccolta …

Di seguito il trailer originale di Nightmare – Dal profondo della Notte:

Fonte: STCA

body cam film 2020 mary j blige
Horror & Thriller

Body Cam | La recensione del film horror socialmente impegnato di Malik Vitthal

di William Maga

Il regista torna sulle scene con un film di genere ma attualissimo, che riflette sui disordini razziali negli Stati Uniti, in cui si muovono i poliziotti Mary J. Blige e Nat Wolff, alle prese con presenze spettrali vendicative

Leggi
take shelter film 2011 michael shannon
Horror & Thriller

Recensione story | Take Shelter di Jeff Nichols

di William Maga

Nel 2011, Michael Shannon e Jessica Chastain era i protagonisti di un dramma post-apocalittico che ribaltava il genere e il ruolo del pater familiae a Hollywood

Leggi
Playhouse film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Playhouse: uno scrittore viene tormentato dagli spettri in un castello scozzese

di Redazione Il Cineocchio

I fratelli Fionn e Toby Watts esordiscono al lungometraggio con un horror d'atmosfera in cui troviamo Grace Courtney e William Holstead

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Beast Mode: un elisir trasforma gli attori di Hollywood in mostri assetati di fama

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono James Duval (Donnie Darko) e Ray Wise (Twin Peaks) tra i protagonisti dell'horror satirico diretto da Chris W. Freeman e Spain  Willingham

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Aquaslash: lo scivolo del parco acquatico ti fa a fette mentre scendi

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Renaud Gauthier torna dietro alla mdp per un film horror che trasforma un divertente gioco di gruppo in una trappola mortale

Leggi