Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Chris Carter: “La sigla di X-Files fu ispirata da una canzone degli Smiths”

Chris Carter: “La sigla di X-Files fu ispirata da una canzone degli Smiths”

di

Il co-creatore della popolare serie con Gillian Anderson e David Duchovny ha ricordato come nacque lo storico brano elaborato da Mark Snow

Con l’undicesima stagione di X-Files conclusasi ormai da qualche mese e con il futuro dello storico show sci-fi ancora in grande bilico dopo le dichiarazioni ferme della protagonista Gillian Anderson (alias Dana Scully) di non essere intenzionata a riprendere il ruolo che l’ha resa celebre tra milioni di spettatori nel mondo, il co-creatore Chris Carter ha ora rilasciato una nuova intervista, ribadendo un po’ quanto già si sapeva (ovvero che è tutto nelle mani dell’attrice e che lui, dal canto suo, vede possibile la serie solo se ci sono entrambi, Scully e Mulder, sullo schermo) ma anche rivelando un dettaglio curioso, che fino ad oggi sembrava solo un rumor come tanti.

Alla domanda diretta se fosse vero che il leggendario tema musicale di apertura composto da Mark Snow per X-Files fosse in qualche modo ispirato da una canzone degli Smiths, Carter ha risposto:

Si [è vero]! Andò al tavolo da disegno, inventò diverse cose, me le mandò … ma io gli dicevo “Non proprio, non proprio, non proprio …”. Alla fine, provando a dargli una direzione, gli mandai la canzone degli Smiths How Soon Is Now?, dicendogli: “Adoro la chitarra in questo pezzo”. Cosa prese lui? Non prese la chitarra, prese quel suono sibilante alla fine! [ride] Fu istruttivo in qualche modo. Questo è il modo in cui una collaborazione dovrebbe funzionare. Tu senti una cosa, un’altra persona ne sente un’altra e questa è soltanto la natura dell’arte della collaborazione.

Al di là della facile sorpresa di alcuni, i più preparati musicalmente forse ricorderanno che del pezzo degli Smiths, pubblicato nel lontano 1985, venne registrata una cover da parte degli Love Spit Love, che fu in seguito usata come sigla d’apertura per un altro popolarissimo telefilm, ovvero Streghe (in onda tra il 1998 e il 2006) e anche nella colonna sonora del film Giovani streghe con Neve Campbell del 1996.

Di seguito l’iconica sigla di apertura di X-Files e la canzone How Soon Is Now? nella sua versione originale degli Smiths:

Fonte: DofG

Sci-Fi & Fantasy

Michael Caine: “Vi spiego il finale di Inception, in accordo con Christopher Nolan”

di
Redazione Il Cineocchio

Il protagonista del thriller onirico del 2010 ha candidamente messo fine ad anni di elucubrazioni dei fan, rivelando che lui per primo chiese spiegazioni all'epoca

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione | Upgrade di Leigh Whannell

di
William Maga

Logan Marshall Green è al centro di un revenge movie fantascientifico prodotto dalla Blumhouse che pesca a piene mani da innumerevoli classici e punta sull'azione violenta e su un insolito fatalismo

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Il trailer di The Dawnseeker ci presenta un cacciatore alieno parente ‘povero’ del Predator

di
Redazione Il Cineocchio

Justin Price scrive e dirige in economia una sorta di rip-off, trasportando alcuni mercenari su un pianeta alieno e gettandoli in pasto a una creatura bellicosa

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Jordan Peele su Ai Confini della Realtà: “La mia serie rifletterà sui nostri tempi”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore ha parlato del gravoso compito che lo attende con il reboot e dell'eredità pesante di Rod Serling

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Neill Blomkamp su RoboCop Returns: “Voglio Peter Weller nel mio film”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista ha stuzzicato i fan facendo il nome dello storico interprete del poliziotto cyborg come possibile protagonista del nuovo film della saga

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Richard Stanley rivela i primi dettagli di Malware, neo-noir tra dark web e Inferno di Dante

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista sudafricano torna dietro alla mdp dopo ben 24 anni per un progetto che intende riflettere sulla società attuale e le sue più profonde paure e derive

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Il sequel mancato di Arma Non Convenzionale, cosa sappiamo e perchè non si è fatto

di
Redazione Il Cineocchio

Ci sono stati diversi tentativi di dare un seguito al piccolo cult sci-fi del 1990 con Dolph Lundgren e Matthias Hues, ma qualcosa non ha funzionato

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Neil Gaiman: “Voglio scrivere un episodio di Doctor Who, magari per Jodie Whittaker”

di
Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore inglese, già autore di un paio di episodi in passato, ha rivelato anche il perchè negli ultimi 5 anni non ha potuto concentrarsi sulla storica serie

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Emerge lo scioccante finale alternativo di Il Mio Amico Mac mai visto

di
Redazione Il Cineocchio

A 30 anni esatti dall'uscita nelle sale, spunta la prima versione poi censurata per il mercato occidentale dei momenti conclusivi del film sci-fi diretto da Stewart Raffill

Leggi
Titolo Data Regista

Guardians Of The Tomb (Blu-Ray)

02/08

Kimble Rendall

I Segreti Di Wind River (Blu-Ray)

02/08

Taylor Sheridan

Virtual Revolution (Blu-Ray)

02/08

Guy-Roger Duvert

A Quiet Place - Un Posto Tranquillo (Blu-Ray)

10/08

John Krasinski

The Scythian - I Lupi Di Ares (Blu-Ray

10/08

Rustam Mosafir

Bunker Of The Dead (Blu-Ray)

10/08

Matthias Olof Eich

Dead Within (Blu-Ray)

10/08

Ben Wagner

Dementia (Blu-Ray)

10/08

Mike Testin

Don'T Grow Up (Blu-Ray)

10/08

Thierry Poiraud

Downrange - (Limited Edition) (Blu-Ray + Booklet)

10/08

Ryûhei Kitamura

Wax - Il Museo Delle Cere (Blu-Ray)

10/08

Víctor Matellano