Home » TV » Horror & Thriller » Mike Flanagan su Hill House: “Pensai a un finale molto più crudele; ho dovuto tagliare le origini della casa”

8/10 su 207 voti. Titolo originale: The Haunting of Hill House, uscita: 12-10-2018. Stagioni: 2.

Mike Flanagan su Hill House: “Pensai a un finale molto più crudele; ho dovuto tagliare le origini della casa”

04/11/2018 di Redazione Il Cineocchio

Il regista e showrunner della serie horror di Netflix ha rivelato quelle che erano le sue iniziali intenzioni per la conclusione e di come abbia dovuto fare a meno di un segmento per lui importante

Henry Thomas in The Haunting of Hill House (2018)

Attenzione agli SPOILER. Per uno spettacolo che tratta di morte e orrore, Hill House (The Haunting of Hill House, la recensione) di Netflix ha un finale decisamente speranzoso, con i ragazzi Crain sopravvissuti che riescono a lasciare quella prigione che è la magione infestata del titolo e continuano le loro vite … presumibilmente più felici che mai. Nell’ultimissima scena, la famiglia riunita celebra il 2° anniversario di sobrietà dalle droghe di Luke (Oliver Jackson-Cohen), suggerendo che abbia finalmente sconfitto i suoi demoni nel modo in cui sua sorella gemella non era stata capace di fare. E’ un momento felice e forse inaspettato per molti, eppure lo showrunner Mike Flanagan inizialmente aveva pensato a un colpo di coda che sarebbe stato tutto tranne che leggero.

Dentro a Hill House c’è una stanza ‘speciale’ chiusa da una misteriosa porta rossa che funge da santuario per ciascuno dei membri della famiglia, assumendo forme diverse per ciascuno di loro. Per Luke è una casa sull’albero, mentre per Theo (Kate Siegel) è un posto dove può praticare la danza. L’unico elemento che collega ognuna di queste stanze è una finestra rettangolare sulla parete in fondo, un piccolo indizio visivo messo da Mike Flanagan che astutamente lascia intendere che tali spazi non fossero del tutto reali, come pensavano invece i Crain, ma piuttosto un’illusione.

Ebbene, dopo aver rivelato di aver nascosto in bella vista ben 43 fantasmi lungo i 10 episodi della serie (il video che li scova tutti), in una recente intervista, Mike Flanagan ha spiegato di aver assaporato l’idea di aggiungere quella stessa finestrella sullo sfondo della sequenza finale sopra menzionata in cui i fratelli e i loro compagni festeggiano Luke, che avrebbe a quel punto suggerito che la famiglia non sarebbe mai veramente fuggita da Hill House.

Alla domanda se dobbiamo ‘fidarci’ davvero del finale dello show, visto che all’inizio della 1×10 viene lasciato intendere che tutto ciò che vede Steven (Michiel Huisman) non sia reale, il regista ha risposto:

Pensavamo che Steven avrebbe invertito la vasectomia e che ora si sarebbe impegnato ad avere una famiglia. Ma, um … Una cosa che posso dire è che abbiamo discusso a lungo, per molto tempo prima di mettere la finestra della Stanza Rossa, quella strana finestra verticale, sullo sfondo di quella scena. E alla fine ho deciso di non farlo. Era troppo crudele. Ma ci sono stati molti discorsi sul fatto che questa serenità potrebbe non essere reale. Nella versione con cui abbiamo concluso, penso che sia assolutamente reale. Ci siamo impegnati a seguire questa idea. Ma il sospetto che hai avuto era esattamente quello su cui ci siamo bloccati, e questo mi rende molto felice. [ride]

Mike Flanagan ha pois spiegato perchè non è stato approfondito il discorso su come Hill House sia diventata in primo luogo una casa infestata:

Avevamo un’intera storia sulla Hill House che eravamo pronti a girare. Avremmo aperto diversi episodi della serie con questo tipo racconto storico, suddiviso per l’intera stagione, che avrebbe mostrato agli spettatori la costruzione di Hill House, la storia della famiglia Hill, che fossero tutti quanti. E volevamo davvero girarlo. Abbiamo scritto tutto, ed era stato programmato per le riprese. Si è trattato soltanto di una di quelle cose per le quali eravamo a corto di tempo e di risorse, e qualcosa ha dovuto essere tolto. Questa è l’unica cosa che avrei voluto rimanesse, guardare visivamente Hill House prendere vita e conoscere meglio i suoi fantasmi. Scoprire chi fossero prima di incontrarli come spettri. Ma, in fondo, c’è anche qualcosa di bello nel non sapere nulla. Che ci sia anche qualche ambiguità.

Di seguito il video di Hill House, nel catalogo di Netflix dal 12 ottobre, che rivela tutti i 43 fantasmi disseminati lungo i 10 episodi della serie:

Fonte: Thrillist

Michiel Huisman
Carla Gugino
Timothy Hutton
Kate Siegel
Henry Thomas
Lulu Wilson
Elizabeth Reaser
Mckenna Grace
Violet McGraw
Victoria Pedretti
Julian Hilliard
Oliver Jackson-Cohen
Paxton Singleton
Robert Longstreet
Annabeth Gish
Anthony Ruivivar
Samantha Sloyan
Levy Tran
Saidah Arrika Ekulona
Trace Masters
Arianne Martin
David Shae
Kurt Yue
James Lafferty
Jordane Christie
James Flanagan
Olive Elise Abercrombie
May Badr
Logan Medina
Tenaya Cleveland
Elizabeth Becka
Brittany Godfrey
Katie Carpenter
Christine Horn
Craig Welzbacher
Charli Slaughter
Anna Enger
Selena Anduze
Nelson Bonilla
Mimi Gould
Fedor Steer
Tiffany Denise Hobbs
Wes Jetton
Dominick Racano
Amber Chaney
Russ Tamblyn
Katie Parker
J.P. Valenti
Keith Arthur Bolden
Carrie L. Walrond
Polly Craig
Justin James Boykin
Vincent Price il grande inquisitore
Horror & Thriller

John Hillcoat: “Dirigo il remake di Il Grande Inquisitore, Nicolas W. Refn produce”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo quattro anni di silenzio, riparte di slancio il progetto che porterà al cinema un nuovo adattamento del controverso romanzo di Ronald Bassett già trasposto da Michael Reeves nel 1968

Leggi
L'angelo del male - Brightburn (2019)
Horror & Thriller

13 cose da sapere su L’Angelo del Male – Brightburn di David Yarovesky

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione dell'horror coi supereroi prodotto da James Gunn e interpretato da Elizabeth Banks

Leggi
L'Angelo del Male - Brightburn film
Horror & Thriller

L’Angelo del Male – Brightburn | La recensione del mash-up tra horror e cinecomic

di Sabrina Crivelli

Ci sono David Yarovesky alla regia e James Gunn in produzione dietro al film che mescola splatter e superpoteri pescando a piene mani da Il presagio e da Superman, ma il risultato soddisfa meno di quanto si vorrebbe

Leggi
climax Gaspar Noé film
Horror & Thriller

Poster e trailer italiani per Climax, thriller ‘in acido’ di Gaspar Noé

di Redazione Il Cineocchio

A un anno dalla presentazione in anteprima al Festival di Cannes, l'ultima fatica del controverso regista franco-argentino con Sofia Boutella arriva finalmente nei nostri cinema

Leggi
Désirée Giorgetti Sky Sharks (2)
Horror & Thriller

Intervista esclusiva | Désirée Giorgetti ci parla di Sky Sharks

di Alessandro Gamma

L'attrice italiana ci racconta la sua esperienza sul set del folle fanta-horror diretto da Mark Fehs, in cui ci sono anche Tony Todd, Cary-Hiroyuki Tagawa e Robert LaSardo

Leggi
nancy drew serie the cw Kennedy McMann
Horror & Thriller

Trailer per Nancy Drew, serie che rilancia in TV le indagini soprannaturali della giovane detective

di Redazione Il Cineocchio

Ha il volto dell'esordiente Kennedy McMann la protagonista delle nuove storie del personaggio creato dalla scrittrice Mildred Augustine Wirt Benson

Leggi
brightburn film 2019
Horror & Thriller

UPDATE | L’Angelo del Male – Brightburn censurato in Italia: le 2 scene tagliate

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror coi superpoteri prodotto da James Gunn e diretto da David Yarovesky manca circa 1 minuto di momenti splatter

Leggi
Wrong Turn 6 Last Resort (2014)
Horror & Thriller

Wrong Turn 7: trama ufficiale e protagonista del nuovo sequel

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 5 anni di pausa, la saga slasher riparte sotto la guida del regista Mike P. Nelson

Leggi
billy saw film
Horror & Thriller

Saw: data di uscita per lo spin-off; soggetto di Chris Rock, regia di Darren Lynn Bousman

di Redazione Il Cineocchio

La Lionsgate riapre a sorpresa i giochi, coinvolgendo nel progetto anche il 'papà' della fortunata saga horror James Wan

Leggi
john carpenter masters of horror
Horror & Thriller

John Carpenter: “Hollywood produce solo horror dall’incasso sicuro; ho chiuso coi film a basso budget”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista 71enne, fermo dal 2010, ha parlato di come è cambiata l'industria e di cosa lo convincerebbe a tornare dietro alla telecamera

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Welcome Home, thriller morboso con Emily Ratajkowski e Riccardo Scamarcio

di Redazione Il Cineocchio

Dopo sette anni di silenzio, George Ratliff torna in regia per raccontare un sexy e pericoloso triangolo amoroso in cui è coinvolto anche Aaron Paul

Leggi
Priscilla Quintana e Erika Prevost in Polaroid (2019)
Horror & Thriller

Polaroid | La recensione dell’horror di Lars Klevberg

di Sabrina Crivelli

Il film con Mitch Pileggi e Grace Zabriskie viene ripescato dall'oblio dopo due anni di incertezze distributive, rivelandosi un semplice prodotto adolescenziale derivativo in cui cliché e PG-13 la fanno da padrone

Leggi
do not reply film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Do Not Reply: Jackson Rathbone è un maniaco che ama la Realtà Virtuale

di Redazione Il Cineocchio

L'attore di Twilight è un pericoloso rapitore fuori di testa nell'horror di debutto di Daniel e Walter Woltosz

Leggi
Clownado film 2018
Horror & Thriller

Trailer finale per Clownado: si scatena una tempesta di pagliacci killer

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Todd Sheets torna sulle scene con un film splatter dal budget irrisorio che guarda a Lucio Fulci e agli horror old school ricchi di effetti gore artigianali

Leggi
I MORTI NON MUOIONO di Jim Jarmusch
Horror & Thriller

Trailer italiano per I Morti Non Muoiono, zombie comedy di Jim Jarmusch con Bill Murray

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror che ha aperto il Festival di Cannes ci sono anche Tilda Swinton, Steve Buscemi, Adam Driver, Selena Gomez, Iggy Pop e Tom Waits

Leggi
Takara - La Notte che ho nuotato

Takara - La Notte che ho nuotato

23-05-2019

Polaroid

Polaroid

23-05-2019

RECENSIONE

Aladdin

Aladdin

22-05-2019

Alive in France

Alive in France

19-05-2019

Dolor y gloria

Dolor y gloria

17-05-2019

Mò vi mento - Lira di Achille

Mò vi mento - Lira di Achille

16-05-2019

Bangla

Bangla

16-05-2019

Unfriended: Dark Web

Unfriended: Dark Web

16-05-2019

RECENSIONE

Quando eravamo fratelli

Quando eravamo fratelli

16-05-2019

John Wick 3 – Parabellum

John Wick 3 – Parabellum

16-05-2019

RECENSIONE

Attenti a quelle due

Attenti a quelle due

16-05-2019

5 centimetri al secondo

5 centimetri al secondo

13-05-2019

RECENSIONE