Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Esclusivo | Neil Gaiman su Good Omens: “Vi svelo perché Terry Gilliam rinunciò all’adattamento TV”

Titolo originale: Good Omens , uscita: 30-05-2019. Stagioni: 2.

Esclusivo | Neil Gaiman su Good Omens: “Vi svelo perché Terry Gilliam rinunciò all’adattamento TV”

18/03/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore britannico ha ricordato un incontro del 2010 a LA e spiegato perché, alla fine, il regista decise di tirarsi indietro

neil gaiman sxsw 2019

Durante l’appena conclusosi SXSW di Austin, abbiamo avuto l’opportunità di partecipare al panel (o masterclass) di Neil Gaiman, durante il quale si è parlato, tra le altre cose, dell’imminente adattamento televisivo degli Amazon Studios del suo romanzo fantasy del 1990 Good Omens (pubblicato in Italia col titolo Buona Apocalisse a tutti!).

Se già in passato era stato rivelato che il regista Terry Gilliam si era detto interessato a portare sul grande schermo una sua personale versione dell’opera, in Texas lo scrittore britannico ha raccontato un altro gustoso retroscena concernente lo sviluppo del progetto:

good omens serie amazon posterRicordo che nel 2010 ci fu una proiezione di Coraline e la Porta Magica a Los Angeles. Lo stesso giorno, qualche ora prima, era stato proiettato L’Esercito delle 12 Scimmie di Terry Gilliam. Così, io, lui e Michael Sheen ci ritrovammo assieme, e Terry ci disse: “Ho sempre desiderato tantissimo fare un film su Good Omens e magari in questa nuova era della televisione potremmo portarlo sul piccolo schermo!“. Quella fu la prima volta che qualcuno mi balenò tale possibilità.

Nel Gaiman ha quindi spiegato perché l’accordo saltò:

Poi però, Terry Gilliam scoprì quante pagine di copione bisogna girare in un giorno per poter realizzare una serie TV e, in definitiva, decise di rinunciare! [ride] 

Un aneddoto simpatico, che rimanda alle note difficoltà del regista anglo-americano di portare a termine progetti rimanendo nei tempi – e nel budget – prestabiliti.

Questa la trama ufficiale della serie TV di Good Omens:

La Fine del Mondo sta arrivando, il che significa che un Angelo viziato (Sheen) e un Demone sregolato (David Tennant) che si sono appassionati alla vita sulla Terra sono costretti a creare un’inaspettata alleanza per fermare l’Apocalisse. Sfortuna vuole che abbiano perso di vista l’Anticristo, un ragazzino di 11 anni che, inconsapevole, è designato per dare inizio all’Apocalisse. I due saranno obbligati a imbarcarsi in un’avventura per ritrovarlo e cercare, così, di salvare il Mondo prima che sia troppo tardi.

Di seguito il trailer originale di Good Omens, che debutterà il 31 maggio: