Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Secondo trailer per The Mandalorian: Pedro Pascal a caccia di taglie complicate nella serie di Star Wars

Titolo originale: The Mandalorian, uscita: 12-11-2019. Stagioni: 1.

Secondo trailer per The Mandalorian: Pedro Pascal a caccia di taglie complicate nella serie di Star Wars

29/10/2019 trailer news di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Werner Herzog, Gina Carano e Carl Weathers nello show che ci riporta nella galassia lontana lontana

the mandalorian serie

A un paio di mesi dal primpo, Disney Pictures e Lucasfilm hanno diffuso il secondo trailer per The Mandalorian, la prima serie TV live action di sempre legata al mondo di Star Wars. Lo show vede tra i protagonisti Pedro Pascal (Il Trono di Spade) nei panni del “solitario pistolero ai confini più remoti della galassia” ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero in Il ritorno dello Jedi (Return of the Jedi) e prima dell’ascesa del Primo Ordine al centro di Il risveglio della Forza (Star Wars: The Force Awakens).

Questa la trama ufficiale:

The Mandalorian serie posterDopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. The Mandalorian è ambientato dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine. Seguiamo il travaglio di un pistolero solitario nella parte esterna della galassia, lontano dall’autorità della Nuova Repubblica.

Al fianco di Pedro Pascal, troviamo anche Gina Carano (Deadpool) nei panni di Cara Dune, una ex Rebel Shock Trooper che ha problemi a reintegrarsi nella società, e Carl Weathers (Predator) come Greef, un uomo che dirige una gilda di cacciatori di taglie che assume il mandaloriano per un lavoro molto specifico.

Nel cast di The Mandalorian ci sono poi Giancarlo Esposito (Breaking Bad), Emily Swallow (Supernatural), Omid Abtahi (American Gods), il regista Werner Herzog (Grizzly Man) e Nick Nolte (Affliction).

Jon Favreau è produttore esecutivo e showrunner della serie, mentre tra i registi che si sono alternati sugli episodi della prima stagione ci sono Dave Filoni (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), che ha girato il pilot, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok). Quest’ultimo si è occupato personalmente anche del doppiaggio del cacciatore di taglie IG-88.

Nel secondo trailer internazionale di The Mandalorian (più sotto trovate il primo), che debutterà in esclusiva sul canale streaming Disney+ il prossimo 12 novembre, possiamo avere un assaggio della colonna sonora composta da Ludwig Goransson (Black Panther) e sentire per la prima volta la voce del mandaloriano, mentre percorriamo territori piuttosto familiari, visto che molto del materiale mostrato era già noto:

Fonte: YouTube

LEGGI LA RECENSIONE

wall-e pixar film 2008
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | WALL•E di Andrew Stanton: quando il silenzio è d’oro (per un po’ almeno)

di William Maga

Nel 2008 la Pixar portava nei cinema un film per metà quasi completamente muto, spingendo ogni oltre confine sperimentato prima la narrazione per sole immagini

Leggi
japan sinks 2020 serie anime netflix yuasa
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Japan Sinks: 2020, catastrofica serie anime di Masaaki Yuasa per Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Devilman Crybaby torna sulle scene con l'adattamento del romanzo sci-fi di Sakyo Komatsu pubblicato nel 1973

Leggi
paranoia agent 2004 serie satoshi kon
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Paranoia Agent di Satoshi Kon: risvegliarsi dall’incubo della modernità

di William Maga

Nel 2004, il regista giapponese dirigeva un'opera attualissima e in anticipo sui tempi, capace di riflettere sulle paure della società

Leggi
upgrade film 2018
Sci-Fi & Fantasy

Upgrade diventa una serie TV: trama e dettagli del progetto Blumhouse

di Redazione Il Cineocchio

Lo studio di Jason Blum ha deciso di espandere l'universo presentato nel film sci-fi del 2018 diretto da Leigh Whannell

Leggi
melancholia film 2011
Sci-Fi & Fantasy

Recensione story | Melancholia di Lars von Trier

di William Maga

Nel 2011, Kirsten Dunst e Alexander Skarsgård era i protagonisti di un disaster movie esistenzialista, intriso di tristezza e ambiguità

Leggi