Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Star Wars: Underworld, il test footage mostra la serie live action di George Lucas cancellata (che guardava a Blade Runner)

Star Wars: Underworld, il test footage mostra la serie live action di George Lucas cancellata (che guardava a Blade Runner)

30/01/2020 news di Redazione Il Cineocchio

Annunciata nel 2005, il papà della saga ne aveva previsti ben 400 episodi

Star Wars Underworld serie lucas

Forse non tutti sanno che, prima che la Disney acquistasse la Lucasfilm e iniziasse a mettere in cantiere i propri progetti di Star Wars, George Lucas stava sviluppando una serie live-action intitolata Star Wars: Underworld (siamo tra il 2005 e il 2010). Voleva che si trattasse di una serie da 400 episodi, e prima che il progetto fosse sospeso, secondo quanto riferito, aveva già in mano 100 sceneggiature completate.

La serie doveva essere ambientata nel sottobosco criminale del pianeta Coruscant, in un periodo cronologico compreso La Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza. Sarebbe stato un dramma di gangster che venne al tempo paragonato a Deadwood e Il Padrino nello spazio. Star Wars: Underworld è stata anche descritta come un ‘L’Impero Colpisce Ancora sotto steroidi‘.

Il produttore della Lucasfilm Rick McCallum, parlando del progetto, aveva detto:

Fondamentalmente, è come Il Padrino; parla dell’Impero che sta lentamente costruendo la sua base di potere in giro per alla galassia, di cosa succede a Coruscant, che è la capitale principale, e c’è un gruppo di boss del crimine che vivono lì e controllano il giro della droga e la prostituzione.

Si erano diffusi inoltre rumor che Star Wars: Underworld avrebbe comportato viaggi nel tempo e addirittura l’uccisione di Darth Vader:

Uno dei primi episodi della serie coinvolgerà un gruppo di banditi che acquisiranno la capacità di viaggiare nel tempo e la utilizzeranno per viaggiare indietro nel tempo e impedire a Darth Vader di esistere.

Sebbene le speranza che venga ripresa da Disney siano minime, oggi è a sorpresa affiorato online un video grezzo dei primissimi test grafici, che ci danno almeno un’idea di cosa avremmo visto in Star Wars: Underworld. Come non farete fatica a notare, l’influenza di Blade Runner è piuttosto evidente.

In ogni caso, a tenere accesa la speranza, ci ha pensato Kathleen Kennedy qualche tempo fa:

Il nostro atteggiamento è di non buttare via nulla di quel materiale [di George Lucas]. È oro. Ed è qualcosa che stiamo trascorrendo molto tempo a guardare, ad approfondire, a discutere e potremmo benissimo sviluppare ulteriormente queste cose. Lo vogliamo sicuramente.

Di seguito il test footage di Star Wars: Underworld, che comprende anche un dietro le quinte:

Fonte: YouTube

2013 - La fortezza (1992) lambert
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Story | 2013 – La Fortezza di Stuart Gordon

di Francesco Chello

Nel 1992, Christopher Lambert e Kurtwood Smith era i protagonisti di un piccolo cult della fantascienza distopica, uno dei titoli del regista mai menzionati abbastanza

Leggi
spielberg et vasca da bagno set
Lena Headey in Terminator The Sarah Connor Chronicles (2008)
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Terminator: The Sarah Connor Chronicles, le cronache di una serie sfrontata

di William Maga

Tra il 2008 e il 2009 arrivò sul piccolo schermo uno spin-off con protagonisti Lena Headey, Summer Glau e Thomas Dekker, un prodotto anomalo e dal titolo fuorviante che non raccolse particolare successo. Cerchiamo di capirne i motivi

Leggi
Karl Urban in Dredd (2012) film
Sci-Fi & Fantasy

Dredd – Il Giudice dell’Apocalisse | La recensione del film di Pete Travis (o Alex Garland?)

di Francesco Chello

Dopo 7 anni di 'oblio', il film con Karl Urban nei panni del poliziotto più severo e temuto di Mega-City One ha trovato finalmente una distribuzione italiana

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer per Solar Opposites, serie animata per adulti erede di Rick and Morty

di Redazione Il Cineocchio

Justin Roiland e Mike McMahan tornano sulle scene con un altro prodotto intriso di sci-fi e politicamente scorretto

Leggi