Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Teaser per Foundation: il Ciclo delle Fondazioni prende vita (per Apple TV+)

Titolo originale: Foundation , uscita: 31-12-2020. Stagioni: 1.

Teaser per Foundation: il Ciclo delle Fondazioni prende vita (per Apple TV+)

22/06/2020 trailer news di Redazione Il Cineocchio

Tra i protagonisti dell'adattamento degli scritti di Isaac Asimov ci sono Jared Harris e Lee Pace

foundation serie 2020 apple+

A quasi due anni dalle prime notizie in merito e a oltre sei mesi dall’ultimo aggiornamento, Apple TV+ ha finalmente diffuso oggi il poster e il teaser trailer di Foundation, serie TV in 10 episodi che porta sul piccolo schermo il noto Ciclo delle Fondazioni dello scrittore di fantascienza della scrittore Isaac Asimov.

Protagonisti dello show sono Lee Pace (Halt and Catch Fire, Guardiani della Galassia), Jared Harris (Chernobyl, The Terror), Lou Llobell come Gaal, Leah Harvey come Salvor; Laura Birn come Demerzel, Terrence Mann come Brother Dusk e Cassian Bilton come Brother Dawn. Della regia del pilot si è occupato invece Rupert Sanders (Ghost in the Shell).

foundation serie 2020 posterLee Pace interpreterà Brother Day, l’attuale imperatore della galassia, mentre Jared Harris sarà Hari Seldon, un genio matematico che predice la fine dell’impero.

Questa la trama ufficiale trapelata:

La serie racconterà l’epico ciclo delle Fondazioni, in cui una banda di esiliati scopre che l’unico modo per salvare l’Impero Galattico dalla distruzione è sfidarlo apertamente.

Curatori dell’ambiziosissimo progetto sono David S. Goyer (che ne sarà anche showrunner e produttore esecutivo), Josh Friedman e Skydance Television.

Per chi fosse poco pratico,il Ciclo delle Fondazioni è un gruppo di 7 romanzi di fantascienza scritti da Isaac Asimov tra il 1951 e il 1988. I tre volumi della trilogia ‘originale’ (Fondazione, Fondazione e Impero, Seconda Fondazione) vennero realizzati tre decenni prima degli altri seguiti e prologhi e anche per lo stile differiscono in maniera vistosa da questi ultimi.

Premiata nel 1966 come ‘Miglior ciclo fantascientifico di ogni tempo’, questa è la trama – a grandi linee – della mastodontica vicenda:

Ambientata in un lontano futuro, ha inizio quando l’Impero Galattico, che da secoli esercita il suo potere su tutti i pianeti conosciuti, scompare, e si annunciano trentamila anni di ignoranza e violenza. Hari Seldon, creatore della rivoluzionaria scienza della “psicostoria”, sa quale triste futuro aspetta l’umanità. Per preservare la civiltà, decide di riunire i migliori scienziati e studiosi su Terminus, un piccolo pianeta ai margini della Galassia. È la Fondazione, rimasta l’unico faro del sapere, ma sotto la perenne minaccia dei mutanti che intendono distruggerla.

Questo il lungo teaser trailer internazionale di Foundation, la cui data di debutto non è ancora stata rivelata, che getta uno sguardo anche sul dietro le quinte della serie, attualmente ancora in fase di ultimazione, e sugli altissimi valori produttivi messi sul piatto:

Fonte: YouTube

eva green 300 - L'alba di un impero (2014)
Sci-Fi & Fantasy

30 cose da sapere sull’attrice Eva Green

di Redazione Il Cineocchio

Tutto ciò che dovete conoscere sull'interprete di origini francesi

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Damon Lindelof su Lost: “Previste 3 stagioni; le ABC fece di testa sua. Vi racconto come andarono le cose”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore racconta i contrasti coi vertici della rete e i motivi per i quali la popolare serie peggiorò a vista d'occhio dopo il terzo ciclo di episodi

Leggi
navigator film 1986 disney
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Navigator di Randal Kleiser: viaggiando nello spaziotempo dei sentimenti

di William Maga

Nel 1986 il giovane Joey Cramer era il protagonista di un'avventura sci-fi poco apprezzata al tempo, ma capace di diventare un classico

Leggi
cursed serie netflix 2020
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Cursed (serie Netflix): Nimue sovverte i ruoli del ciclo arturiano

di Redazione Il Cineocchio

Katherine Langford è la futura Dama del Lago nella trasposizione del romanzo fantasy di Tom Wheeler e Frank Miller

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Metropolis (2001): la città retrofuturista e la I.A. secondo Tezuka e Ōtomo

di Sabrina Crivelli

I creatori di Akira e di Astro Boy riscrivevano il capolavoro espressionista di Fritz Lang del 1927 rendendone alla perfezione la visionaria configurazione urbana e trasformandola in una distonia robotica per la regia di Rintaro

Leggi