Home » TV » Horror & Thriller » The Walking Dead: 3 Easter Egg da La Casa di Sam Raimi nell’episodio finale di Rick Grimes

Titolo originale: The Walking Dead , uscita: 31-10-2010. Stagioni: 11.

The Walking Dead: 3 Easter Egg da La Casa di Sam Raimi nell’episodio finale di Rick Grimes

15/11/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Greg Nicotero ha nascosto addirittura il Necronomicon all'interno del 9x05, What Comes After, omaggiando direttamente la saga horror con Bruce Campbell

What Comes After walking dead La casa

Andrew Lincoln potrà pur aver lasciato The Walking Dead dopo gloriose 8 stagioni, ma il suo personaggio – Rick Grimes – è sicuramente uscito di scena col botto (anche se sappiamo già che presto lo ritroveremo in 3 film). Concentrandosi sugli eventi che si sono dipanata sul piccolo schermo nel 9×05, What Comes After, è tuttavia quasi sicuro che la maggior parte dei fan della serie non si sia resa conto che celate in bella vista nell’episodio sono state infilati alcuni Easter Egg, in attesa di essere trovati.

Tra questi, tutti legati alla saga horror de La Casa (Evil Dead) di Sam Raimi, il più clamoroso è sicuramente il Necronomicon Ex-Mortis, pseudobiblium noto anche come il “Libro dei morti”, testo sumero col quale si possono evocare i demoni.

Il momento arriva nel bel mezzo di una scena con un cameo speciale. Gravemente ferito, Rick Grimes si rifugia in una baita fatiscente, dove gli appare in una visione l’amico defunto Shane Walsh (Jon Bernthal). La struttura fatiscente stessa stessa ha una forte somiglianza con quella visitata da Ash (Bruce Campbell) e dai suoi amici nel classico del 1981. Tuttavia, il colpo di scena è – aguzzando molto la vista – l’individuare il Necronomicon, che giace vicino a una pistola sul pavimento. È ricoperto di polvere e detriti – per questo motivo non è immediato riconoscerlo, ma una volta caduto l’occhio, è impossibile non capire di cosa si tratti (foto lato / sopra, cliccate per ingrandirla).

Nonostante le apparenze, ha perfettamente senso che ci siano Easter Egg legati a La Casa all’interno di uno show come The Walking Dead. Il truccatore ed esperto di effetti speciali pratici regista Greg Nicotero (la nostra intervista esclusiva) ha nascosto diversi riferimenti a film horror classici nel corso di tutta la serie, inclusi molti sui quali ha lavorato personalmente come regista. Tra l’altro, ha effettivamente gestito in prima persona gli SFX di La Casa 2 (Evil Dead II), un elemento che crea un collegamento molto personale con la serie. Se ricordate, quel particolare sequel del 1987 conteneva anche una sequenza in cui la testa impagliata di un cervo appesa sul muro iniziava a ridere istericamente rivolta ad Ash. E proprio una testa di cervo si fa strada nell’ultimo episodio di Rick Grimes in The Walking Dead (foto sopra, cliccate per ingrandirla).

Nel bene e nel male, sembra che il protagonista abbia effettivamente visitato la baita di La Casa … E ora al via le speculazioni su un universo condiviso!

Di seguito il trailer originale di What Comes After:

Fonte: TWD

the faceless man film 2020
Horror & Thriller

Trailer per The Faceless Man: non scendete in quella cantina

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche redneck ben poco amichevoli nell'horror d'esordio del regista australiano James Di Martino

Leggi
The Amityville Harvest film 2020
la abuela film paco plaza 2020 (4)
Horror & Thriller

La Abuela: immagini e trama per l’horror di Paco Plaza

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Veronica e Occhio per occhio è tornato dietro alla mdp per una nuova storia del terrore che vede protagoniste Almudena Amor e Vera Valdez

Leggi
Le strade del male film netflix tom holland 2020
Horror & Thriller

Le strade del male: poster e data di uscita per l’horror con Tom Holland e Robert Pattinson (su Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Nel film diretto da Antonio Campos ci sono anche Bill Skarsgård, Riley Keough, Jason Clarke e Mia Wasikowska

Leggi
Deep Rising – Presenze dal profondo 1998
Horror & Thriller

Recensione story | Deep Rising – Presenze dal profondo di Stephen Sommers

di Giuseppe Rocca

Nel 1998 Famke Janssen e Treat Williams erano i protagonisti di un fanta-horror tutto azione e mostri in CGI, un b-movie R-rated divertente e con qualche scena bella tesa

Leggi