Home » TV » Horror & Thriller » Trailer per Black Narcissus: tentazioni, isolamento e Gemma Arterton nella miniserie FX

Trailer per Black Narcissus: tentazioni, isolamento e Gemma Arterton nella miniserie FX

21/09/2020 trailer news di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Alessandro Nivola e la compianta Diana Rigg nel nuovo adattamento del peccaminoso romanzo Narciso Nero di Rumer Godden

Black Narcissus serie 2020 fx

FX e HULU hanno oggi diffuso il poster e il trailer di Black Narcissus, miniserie in 3 episodi che vede protagonisti Gemma Arterton (Quantum of Solace), Alessandro Nivola (Jurassic Park III), Aisling Franciosi (The Nightingale), Jim Broadbent e la recentemente scomparsa Diana Rigg (in una delle sue ultime apparizioni sullo schermo).

Si tratta della seconda volta in cui l’omonimo romanzo di Rumer Godden del 1939 (in Italia tradotto col letterale Narciso Nero) viene adattato. In precedenza, Deborah Kerr aveva recitato nel film di Michael Powell ed Emeric Pressburger del 1947.

Black Narcissus serie 2020 posterQuesta la trama ufficiale:

Mopu, Himalaya, 1934. Un remoto palazzo in cima a un crepaccio un tempo noto come la “Casa delle donne” custodisce molti oscuri segreti. Quando le giovani suore di St. Faith tentano di stabilirvi una missione, i suoi inquietanti misteri risvegliano desideri proibiti che sembrano destinati a ripetere una terribile tragedia.

Durante gli ultimi anni del dominio britannico in India, l’ambiziosa sorella Clodagh (Arterton) è a capo di una missione in una parte remota dell’Himalaya. Il palazzo di Mopu viene donato dal generale Toda Rai, che sperava che le Suore di St. Faith liberino la “Casa delle Donne” dai ricordi infelici legati alla sua defunta sorella, Srimati. Sebbene Clodagh ignori gli avvertimenti del rozzo agente del generale, il signor Dean, l’isolamento e la malattia presto pretendono il pagamento di un prezzo, con l’atmosfera lugubre del palazzo che colpisce in particolar modo la volatile sorella Ruth. Mentre passato e presente si scontrano, l’arrivo del giovane generale Dilip Rai diviene allora il catalizzatore di un’esplosione di desideri repressi che potrebbe sfociare in un confronto fatale.

Black Narcissus è stata scritta da Amanda Coe (Apple Tree Yard) ed è stata diretta dall’esordiente Charlotte Bruus Christensen (Live by Night).

Di seguito il trailer internazionale di Black Narcissus, che verrà presentata in anteprima il 23 novembre su FX (gli episodi saranno disponibili il giorno successivo su FX su Hulu e da dicembre su BBC One), che anticipa le atmosfere e i costumi, oltre a strizzare l’occhio al film del 1947, di cui riprende alcuni dei momenti più memorabili, incluso quello in cui una suora si ritrova sul bordo del tetto della missione e contempla l’abisso sottostante:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

The Reckoning | La recensione del film sulla stregoneria di Neil Marshall (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese torna sulle scene compiendo un incredibile passo falso, riconducibile soprattutto all'infelice collaborazione con la sua giovane fidanzata Charlotte Kirk, inadeguata protagonista e co-sceneggiatrice

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Possession: non entrate nell’appartamento del Diavolo

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Javier Botet nell'horror diretto dallo spagnolo Albert Pintó

Leggi
My Heart Can't Beat Unless You Tell It To film
Horror & Thriller

My Heart Can’t Beat Unless You Tell It To | La recensione del film horror di Jonathan Cuartas (Sitges 53)

di Marco Tedesco

SOno Patrick Fugit e Ingrid Sophie Schram i protagonisti di un dramma vampiresco da camera, una straziante meditazione sulla famiglia

Leggi
notturno film amazon 2020 horror
Horror & Thriller

Notturno | La recensione del film horror di Zu Quirke (per Amazon Prime)

di Marco Tedesco

Sydney Sweeney è la malignamente competitiva protagonista del migliore dei primi 4 capitoli del progetto Welcome To The Blumhouse

Leggi
impetigore film horror 2020
Horror & Thriller

Impetigore | La recensione del film horror indonesiano di Joko Anwar (Sitges 53)

di William Maga

Il regista torna sulle scene con una fiaba dark tinta di sangue, che ci sprofonda nel folklore locale tra marionette e antiche maledizioni

Leggi