Home » Cinema » Horror & Thriller » 12 cose da sapere e Easter Egg di Doctor Sleep di Mike Flanagan

Titolo originale: Doctor Sleep , uscita: 30-10-2019. Budget: $45,000,000. Regista: Mike Flanagan.

12 cose da sapere e Easter Egg di Doctor Sleep di Mike Flanagan

06/11/2019 cose da sapere di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del film con Ewan McGregor e Rebecca Ferguson che fa da sequel a Shining di Stanley Kubrick adattando l'omonimo romanzo horror di Stephen King

Ewan McGregor e Kyliegh Curran in Doctor Sleep (2019)

Seguito della storia di Danny Torrance, 40 anni dopo la sua terrificante permanenza all’Overlook Hotel in Shining, Ewan McGregor (Star Wars, TrainspottingRebecca Ferguson (The Greatest Showman) e la giovane Kyliegh Curran sono i protagonisti di Doctor Sleep (la nostra recensione), trasposizione cinematografica scritta e diretta da Mike Flanagan (la serie Hill House) dell’omonimo romanzo di Stephen King.

Doctor-Sleep - film Poster-2019Questa la trama ufficiale:

Ancora irrevocabilmente segnato dal trauma che ha vissuto da bambino all’Overlook, Dan Torrance (McGregor) ha combattuto per trovare una parvenza di pace. Ma questa tregua va in frantumi quando incontra Abra (Curran), un’adolescente coraggiosa con un potente dono extrasensoriale, noto come “luccicanza”. Riconoscendo istintivamente che Dan condivide il suo potere, Abra lo contatta, invocando disperatamente il suo aiuto contro la spietata Rose Cilindro (Ferguson) e i suoi seguaci, i membri del ‘Nodo’, che si nutrono della Luccicanza degli innocenti, in cerca della loro immortalità. Formando un’improbabile alleanza, Dan e Abra intraprendono una brutale lotta tra la vita e la morte contro Rose. L’innocenza di Abra e l’intrepida consapevolezza della sua Luccicanza costringono Dan a invocare i suoi stessi poteri come mai prima d’ora – affrontando immediatamente le sue paure e risvegliando i suoi fantasmi del passato.

Il cast principale include anche Carl Lumbly, Zahn McClarnon, Emily Alyn Lind, Bruce Greenwood, Jocelin Donahue e Cliff Curtis.

Se volete scoprire curiosità e aneddoti sulla lavorazione del film, non vi resta quindi che leggere le seguenti 12 cose da sapere – e alcuni Easter Egg – di Doctor Sleep:

1) Nella scena della casa di riposo in cui la gatta Azzie salta sulla scrivania di fronte a Dan, prima che lui la segua in quella che dovrebbe essere una stanza vuota, l’uomo posa la rivista che sta leggendo. È lo stesso numero del gennaio 1978 di Playgirl Magazine che suo padre, Jack Torrance, leggeva nella hall dell’Overlook Hotel in attesa di Stuart Ullman e Bill Watson in Shining (1980).

2) La strada in cui Danny a un certo punto scende dall’autobus si chiama Elm Street, chiaro riferimento al film Nightmare – Dal Profondo della Notte di Wes Craven.

il nodo doctor sleep film 20193) Quando Dan Torrance sostiene il colloquio con il Dott. John, la stanza in cui si trovano è identica all’ufficio di Stuart Ullman in Shining di Stanley kubrick, dove Jack Torrance veniva scrutinato per il ruolo di custode dell’Overlook Hotel. La cura maniacale della ricostruzione si spinge fino al colore delle pareti e alla piccola bandiera americana sul lato destro della scrivania del Dott. John / Sig. Coleman.

4) Ci sono alcuni riferimenti a La Torre Nera in Doctor Sleep: la linea di autobus che prendono sia Danny che Abra si chiama Tet, il numero del giocatore di baseball è il 19, il luogo in cui viene uccisa una delle vittime del Nodo si chiama Lemerk Industries, e Dick Halloran si riferisce a Ka quando parla con Danny dei debiti del Karma.

5) Il numero civico della casa in cui vivono Abra e la sua famiglia è il 1980, lo stesso anno di uscite nei cinema di Shining.

6) Nella camera da letto di Abra sono affissi alcuni poster della serie RWBY di Rooster Teeth, uno show in cui i personaggi hanno poteri speciali (noti come Semblance). Ha anche un poster e una statuina del personaggio di Emerald di RWBY, il cui potere gli permette di entrare nella mente di una persona e modificarne le informazioni sensoriali, un po’ come succede alla ragazzina con la Luccicanza.

Rebecca Ferguson e Kyliegh Curran in Doctor Sleep (2019)7) Secondo il regista Mike Flanagan, l’interpretazione del 12enne Jacob Tremblay (con lui già in Somnia nel 2016) durante la sconvolgente sequenza che lo vede protagonista è stata così intensa da aver sorpreso e spaventato gli altri attori presenti, su tutti Rebecca Ferguson, che durante il primo ciak si è trovata assolutamente impreparata alle sue reazioni, al punto di “non riuscire a pronunciare le sue battute“. Per lo stupore di tutti, finita la scena, un sorridente Jacob Tremblay è balzato in piedi, coperto di sangue finto e polvere, dando il cinque a suo padre e dirigendosi come nulla fosse a fare uno spuntino, lasciando la collega il resto del cast di Doctor Sleep “sconvolti e traumatizzati”.

8) Danny Lloyd, che ha interpretato il personaggio di Danny Torrance in Shining del 1980, fa un cameo in questo film, durante la partita di baseball. È accreditato nei titoli di coda come “Spettatore”.

9) Per il ruolo di Abra sono stati provinati quasi 1.000 giovani attori.

10) La produzione di Doctor Sleep ha utilizzato quattro teatri di posa dei Blackhall Studios di Atlanta per accogliere la miriade di mondi interni che appaiono nel film, con la troupe che ha dato il massimo per allestire delle scenografie che hanno occupato oltre 8.000 metri quadrati (quasi un campo da calcio e mezzo). I set di Shining costruiti in due anni, sono stati ricreati per Doctor Sleep in sole sei settimane.

doctor sleep film Mike Flanagan11) Mike Flanagan ha ammesso: “È successo qualcosa di veramente speciale la prima volta che Michael Fimognari [il direttore della fotografia] ed io siamo saliti sul set dell’ Overlook. Siamo entrambi secchioni e appassionati di cinema e, camminando su quel set di Doctor Sleep ci siamo trasformati in bambini.Una volta terminato il duro lavoro della giornata, a turno ci siamo messi alla guida del triciclo sul set”.

12) La colonna sonora di Doctor Sleep è opera dei Newton Brothers, ovvero Andy Grush e Taylor Newton Stewart. Il duo ha iniziato prendendo in considerazione un approccio non tradizionale, come l’incorporazione di suoni ambientali e strumentazione alternativa, per creare la partitura. Andy Grush ha detto: “Abbiamo trovato un inventore / musicista, Paul Dresher, che ha costruito un Hurdy Grande [un’imponente versione modificata in modo univoco di un hurdy-gurdy]. Produce un suono lento che aggiunge profondità ed è diventato uno dei suoni distintivi per il Nodo: si rifà ai tempi antichi per questi antichi viaggiatori”. Inoltre, i Newton hanno utilizzato una delle più grandi arpe eoliche al mondo, situata nel nord della California. Le registrazioni dell’arpa sono state manipolate attraverso sintetizzatori modulari per suonare in tandem con altri elementi di spartito.

Di seguito trovate il full trailer italiano di Doctor Sleep:

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Doctor Sleep:

The toll main
Horror & Thriller

The Toll | La recensione del film horror di Michael Nader (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Jordan Hayes e Max Topplin sono i protagonisti di un'opera che gioca con gli stereotipi del genere, divertendosi a spiazzare con le aspettative del pubblico

Leggi
Post Mortem-3
Horror & Thriller

Post Mortem | La recensione del film horror di Péter Bergendy (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Un'ambientazione ungherese primo novecentesca molto suggestiva viene sprecata da una regia che opta per effetti speciali bizzarri e da una sceneggiatura troppo vaga

Leggi
lockdown all'italiana film ezio greggio 2020
Azione & Avventura

Lockdown all’italiana | La recensione del film (poco comico) di Enrico Vanzina

di Giovanni Mottola

Il regista, qui all'esordio dietro alla mdp, rivendica giustamente il diritto alla commedia, ma non ne assolve al dovere, realizzando un'opera che non fa ridere mai

Leggi
the haunting of bly manor serie 2020 fantasma
Horror & Thriller

The Haunting of Bly Manor: un video svela tutti i fantasmi nascosti negli episodi

di Redazione Il Cineocchio

Anche per la seconda stagione dello show di Netflix, Mike Flanagan ha celato in bella vista molti spettri

Leggi
the banishing film 2020 horror
Horror & Thriller

The Banishing | La recensione del film horror di Christopher Smith (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese si cimenta con la ghost story con diligenza, ma seguendo un po' troppo strade già battute

Leggi