Home » Cinema » Azione & Avventura » American Animals | La recensione dell’heist movie con Evan Peters

6/10 su 381 voti. Titolo originale: American Animals, uscita: 01-06-2018. Budget: $3,000,000. Regista: Bart Layton.

American Animals | La recensione dell’heist movie con Evan Peters

04/02/2019 recensione film di Sabrina Crivelli

Delude il film scritto e diretto da Bart Layton, sospeso ineffabilmente tra thriller senza ritmo, comedy senza humor e satira senza troppo mordente

American Animals film evan peters

American Animals, nuovo film low budget di Bart Layton, ha diversi buoni spunti sia nella storia in sé, che nel modo di raccontarla, eppure non riesce a soddisfare del tutto, né come descrizione comica di un gruppo di ragazzi del college che cerca di mettere a segno un difficile colpo, né come ritratto disincantato delle nuove generazioni (degli anni 2000, però, visto che i fatti avvengono nel 2002), mosse dalla noia e dalla voglia di ottenere tutto subito, senza fatica.

American Animals locandina filmGirato come una sorta di mockumentary, si apre con la promessa che possa essere una storia vera, subito però messa in dubbio dalla voce narrante di uno dei protagonisti. Struttura certo interessante, tutto lo svolgimento è diviso in presente e passato, con i principali artefici della rapina trentenni (i veri Spencer Reinhard, Warren Lipka, Chas Allen ed Eric Borsuk) che ricordano loro stessi in età scolare, quando gli venne la malaugurata idea di tentare di rubare un prezioso, quanto pesante volume che raccoglieva le illustrazioni di un celebre artista americano. Anzitutto ci sono presentate le ‘menti’: Spencer Reinhard (Barry Keoghan nella versione adolescenziale e Reinhard in persona in quella ai giorni nostri) è un normale studente che frequenta la Transylvania University in Kentucky; il suo sogno è divenire un artista e, durante una visita guidata nella biblioteca d’Ateneo, si imbatte in una preziosissima silloge di illustrazioni nell’ala di consultazione dei libri rari, alla cui guardia c’è solo una vecchia bibliotecaria.

Parlando del più e del meno, l’adolescente racconta della visita al suo amico Warren (Evan Peters / Warren Lipka), uno sbandato che ha vinto una borsa di studio sportiva, ma che preferisce intrattenersi rubacchiando ai ristoratori scorte di carne, salvo poi essere riconosciuto e inseguito. Appena saputo del prezioso cimelio, quest’ultimo inizia a fantasticare su come rubarlo. Sin da qui però, la ricostruzione di American Animals è volutamente poco chiara: i particolari di cosa davvero sia avvenuto sono confusi dalla duplice versione degli attuali Spencer e Warren, che spesso raccontano con distacco, con il senno di poi, altre volte contraddicono l’uno la versione dell’altro, altre ancora si interrogano loro stessi sul perché delle loro azioni passate.

Per l’uno era partito tutto come uno scherzo, per l’altro era stato subito un’ossessione; e non solo le prospettive si incrociano e scontrano, ma anche le sequenze, in cui le parole dei due prendono forma, sono dissimili tra di loro. I personaggi, i luoghi, le azioni, molti dettagli si ripetono e mutano passando da un racconto all’altro in un approccio soggettivo e relativista. D’altronde, non si tratta di una novità per Bart Layton, che aveva utilizza un’analoga tecnica nel documentario del 2012 L’impostore – The Imposter, incentrato su Frédéric Bourdin, francese artista dell’inganno, che finse per molteplici volte di essere un minorenne maltrattato per accedere alle case famiglia in tutt’Europa, fino a rubare l’identità di un ragazzino texano rapito anni prima.

American Animals filmIl gioco tra realtà e finzione, l’idea che venga ricostruito un fatto di cronaca, con tanto di molteplici testimonianze di professori, genitori (e così via…) è senza dubbio un aspetto vincente di American Animals. Quello che meno funziona invece è l’assenza di un ben preciso registro a sostenere l’intero svolgimento. non si può certo dire che personaggi principali, Spencer e Warren, ma anche Eric (Jared Abrahamson /Eric Borsuk) e Chas (Blake Jenner / Chas Allen) – o le loro azioni – siano contraddistinti da un’immediata comicità. Sebbene alcune scene siano paradossali, seppure l’ingenuità del loro piano sia a volte palese, non suscitano alcun riso o simpatia, e anzi si potrebbe dire il contrario.

Warren, che avrebbe tranquillamente le potenzialità in termini di faciloneria per essere un soggetto parodistico, risulta invero fastidioso e saccente. Ed Evan Peters non mira certo a calcarne il lato ilare, anzi, la sua performance si avvicina molto come toni al giovane e problematico Tate incarnato nella prima stagione di American Horror Story (sebbene qui non ci sia il lato paranormale o omicida). Similmente, l’insicuro e petulante Spencer non rimane impresso per verve umoristica e Barry Keoghan non aiuta in tal senso, al contrario. Lo stesso vale per Jared Abrahamson (Fear the Walking Dead) e Blake Jenner (che certo in Glee era stato meglio sfruttato).

Evan Peters, Jared Abrahamson, Blake Jenner e Barry Keoghan in American Animals (2018)Una simile riflessione si può fare per lo sviluppo stesso dell’azione: alcune sequenze di American Animals che avrebbero potuto tingersi di ridicolo, come quella in cui si battono con una bibliotecaria di mezza età, refrattaria a svenire come loro desideravano, assumono al contrario un tono tutt’altro che leggero. Tutto l’insieme, il rocambolesco disegno, i tentativi andati a monte e la disastrosa messa in pratica finale con un susseguirsi di imprevisti hanno ben poco di comico, e molto più di drammatico. La stupidità, invece di farsi commedia, diventa tragedia 

Non si può nemmeno affermare, però, di trovarci davanti a un’acuta satira sociale alla Spring Breakers di Harmony Korine, sebbene potrebbe essere quello – a ben vedere – il reale obbiettivo. Il concept è simile: dei normali adolescenti per noia – e chissà per quale altro arcano motivo – sono capaci di azioni incomprensibili, violente, dalle serissime conseguenze. Tuttavia, quella sospensione inquietante, quella vaghezza dell’immagine e quel sonno della ragione, quei dialoghi semplici e insieme paradossali, in generale quel profondo e disarmante vuoto esistenziale che dominava nel film di Harmony Korine, qui non esiste. E’ come un’opera riuscita a metà strada, tutto finisce per essere piuttosto piatto, incolore.

Promettente nell’idea, come nel modus narrandi, American Animals finisce allora per essere solo superficie, solo forma, ma manca un contenuto capace di stupire, di suscitare una vera e propria riflessione, di lasciare il segno nello spettatore. Allo stesso tempo, come heist movie / comedy si prende troppo seriamente, i ritmi, le battute, purtroppo non funziona nulla nemmeno in questo senso.

Di seguito il trailer originale di American Animals, che arriverà nei nostri cinema a giugno:

Evan Peters
Barry Keoghan
Blake Jenner
Jared Abrahamson
Ann Dowd
Udo Kier
Gary Basaraba
Lara Grice
Wayne Duvall
Jane McNeill
William Cowboy Reed
Drew Starkey
Whitney Goin
Kevin L. Johnson
Lauran Foster
Josh Royston
Al Mitchell
Gretchen Koerner
Jason Caceres
Elijah Everett
Dorothy Reynolds
Karen Wheeling Reynolds
Jack Landry
Marlo Scheitler
Alec Heroux
James R. Wiley
AJ Taylor
Abigail Dolan
Tiffany Alice
Stephen Royal Phillips
Kelly Borgnis
Sophia Alongi
Fedor Steer
Stacy Rabon
Josh Jordan
Liam Marcy
John Demers
Grayson Nickel
Cody Taylor
Steven 'Trainset' Curtis
Bonnie Cole
Daniel Freeze
Ben McIntire
Debby Handolescu
Hannah Hoyt
Jesse Truesdell
Pamela Mitchell
Morgan Prewitt
Bobby Akers
Brian Cole
asia argento sitges 2019
Azione & Avventura

Video | Asia Argento: “Vi spiego come mai recito meno e perché scappai via da Hollywood”

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato l'attrice e regista 44enne, che ci ha raccontato quali sono le 3 regole d'oro per convincerla a partecipare a un film e dell'incontro col 'diavolo' che la convinse ad abbandonare l'America all'apice del successo

Leggi
guns akimbo film 2019
Azione & Avventura

Guns Akimbo | La recensione del film di Jason Lei Howden con Daniel Radcliffe (Sitges 52)

di William Maga

A quattro anni da Deathgasm il regista torna sulle scene con un'opera ipercinetica che strizza l'occhio ai videogame e in cui brilla di follia Samara Weaving, ma che non va molto oltre il bizzarro divertissement

Leggi
Marlon Brando in Apocalypse Now (1979)
Azione & Avventura

Trailer per Apocalypse Now – Final Cut: ‘la versione perfetta’ arriva nei cinema per 3 giorni

di Redazione Il Cineocchio

A quasi vent'anni dal Redux, il capolavoro di Francis Ford Coppola del 1979 viene riproposto al pubblico restaurato e 'corretto'

Leggi
el camino netflix film aaron paul
Azione & Avventura

El Camino | La recensione del film di Vince Gilligan che chiude Breaking Bad (su Netflix)

di Sabrina Crivelli

A sei anni dal series finale dello show, il suo creatore decide di portare a termine degnamente l'arco narrativo di di Jesse Pinkman

Leggi
Treadstone serie amazon
Azione & Avventura

Teaser per Treadstone: la serie spin-off di Bourne risveglia gli agenti dormienti su Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Il nuovo show spin-off sulle operazioni sotto copertura della CIA vedrà protagonisti Jeremy Irvine e Tracy Ifeachor

Leggi
Weathering With You film Makoto Shinkai
Azione & Avventura

Weathering With You | La recensione del film meteorologico di Makoto Shinkai (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

Dopo il successo planetario di Your Name del 2017, il regista giapponese torna sulle scene con una storia fantastica, visivamente spettacolare, ma privo dell'anima delle opere precedenti

Leggi
L'ufficiale e la spia polanski
Azione & Avventura

L’ufficiale e la spia | La recensione del film di Roman Polanski (Venezia 76)

di Teresa Scarale

L'opera dedicata all’affaire Dreyfus, premiata a Venezia con il Leone d’Argento, è un film da manuale. Rigorosa, impeccabile, avvincente nel suo ritmo serrato eppure incisiva. Jean Dujardin, Louis Garrel e gli altri protagonisti sono ingranaggi perfetti di un meccanismo filmico che funziona dall’inizio alla fine

Leggi
diabolik film manetti
Azione & Avventura

Diabolik dei Manetti Bros.: prima immagine e trama del film con Luca Marinelli

di Redazione Il Cineocchio

A 50 anni dal primo tentativo pop di Mario Bava, il 're del terrore' tornerà al cinema per una nuova avventura che vedrà protagonista anche Miriam Leone e Valerio Mastandrea

Leggi
sylvester stallone john rambo 2008 film
Azione & Avventura

Dossier | Rambo Saga: il 2008 segna la rinascita di John Rambo (Parte IV)

di Francesco Chello

A vent'anni dal terzo capitolo, Sylvester Stallone si occupa personalmente anche della regia del film che rilancia il suo personaggio, ammantandolo di tenebre interiori e violenza brutale

Leggi
1917 film sam mendes guerra
Azione & Avventura

Full trailer per 1917: Sam Mendes manda in guerra Colin Firth e Benedict Cumberbatch

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Mark Strong e Richard Madden nella missione contro il tempo per sventare un letale attacco del nemico

Leggi
The Gentlemen film Matthew McConaughey
Azione & Avventura

Trailer per The Gentlemen: marijuana, gangster e Matthew McConaughey per Guy Ritchie

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Hugh Grant, Colin Farrell e Charlie Hunnam nel cast all star del nuovo film del regista inglese

Leggi
birds of prey film harley quinn margot robbie
Azione & Avventura

Full trailer per Birds of Prey: Harley Quinn a capo delle nuove paladine di Gotham

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Mary Elizabeth Winstead e Ewan McGregor al fianco di Margot Robbie nel nuovo film della DC diretto da Cathy Yan

Leggi
6 Underground film michael bay
Azione & Avventura

Trailer per 6 Underground: Ryan Reynolds è un vigilante miliardario per Michael Bay (e per Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Nell'action da 150 milioni di dollari, la squadra di improbabili antieroi a caccia di emozioni forti sarà composta anche da Mélanie Laurent, Corey Hawkins e Dave Franco

Leggi
joker joaquin phoenix film
Azione & Avventura

Le 20 cose da sapere su Joker di Todd Phillips

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del film con Joaquin Phoenix, che di porta alle inedite origini della storica nemesi di Batman

Leggi
The King's Man - Le origini film rasputin
Azione & Avventura

Trailer per The King’s Man – Le Origini: Rasputin minaccia la pace nel mondo

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Ralph Fiennes e Gemma Arterton nel prequel della saga di Kingsman, diretto ancora una volta da Matthew Vaughn

Leggi
Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il Mio Profilo Migliore

Il Mio Profilo Migliore

17-10-2019

Yuli

Yuli

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

Brave ragazze

Brave ragazze

10-10-2019

Searching Eva

Searching Eva

10-10-2019

La scomparsa di mia madre

La scomparsa di mia madre

10-10-2019

Le verità

Le verità

10-10-2019

RECENSIONE

Hole - L'abisso

Hole - L'abisso

10-10-2019

RECENSIONE

Non succede, ma se succede...

Non succede, ma se succede...

10-10-2019

Gemini Man

Gemini Man

10-10-2019

RECENSIONE

A spasso col panda

A spasso col panda

10-10-2019

L'uomo che volle vivere 120 anni

L'uomo che volle vivere 120 anni

08-10-2019

Roger Waters. Us + Them

Roger Waters. Us + Them

07-10-2019