Home » Cinema » Azione & Avventura » American Animals | La recensione dell’heist movie con Evan Peters

7/10 su 236 voti. Titolo originale: American Animals, uscita: 01-06-2018. Budget: $3,000,000. Regista: Bart Layton.

American Animals | La recensione dell’heist movie con Evan Peters

04/02/2019 di Sabrina Crivelli

Delude il film scritto e diretto da Bart Layton, sospeso ineffabilmente tra thriller senza ritmo, comedy senza humor e satira senza troppo mordente

American Animals film evan peters

American Animals, nuovo film low budget di Bart Layton, ha diversi buoni spunti sia nella storia in sé, che nel modo di raccontarla, eppure non riesce a soddisfare del tutto, né come descrizione comica di un gruppo di ragazzi del college che cerca di mettere a segno un difficile colpo, né come ritratto disincantato delle nuove generazioni (degli anni 2000, però, visto che i fatti avvengono nel 2002), mosse dalla noia e dalla voglia di ottenere tutto subito, senza fatica.

American Animals locandina filmGirato come una sorta di mockumentary, si apre con la promessa che possa essere una storia vera, subito però messa in dubbio dalla voce narrante di uno dei protagonisti. Struttura certo interessante, tutto lo svolgimento è diviso in presente e passato, con i principali artefici della rapina trentenni (i veri Spencer Reinhard, Warren Lipka, Chas Allen ed Eric Borsuk) che ricordano loro stessi in età scolare, quando gli venne la malaugurata idea di tentare di rubare un prezioso, quanto pesante volume che raccoglieva le illustrazioni di un celebre artista americano. Anzitutto ci sono presentate le ‘menti’: Spencer Reinhard (Barry Keoghan nella versione adolescenziale e Reinhard in persona in quella ai giorni nostri) è un normale studente che frequenta la Transylvania University in Kentucky; il suo sogno è divenire un artista e, durante una visita guidata nella biblioteca d’Ateneo, si imbatte in una preziosissima silloge di illustrazioni nell’ala di consultazione dei libri rari, alla cui guardia c’è solo una vecchia bibliotecaria.

Parlando del più e del meno, l’adolescente racconta della visita al suo amico Warren (Evan Peters / Warren Lipka), uno sbandato che ha vinto una borsa di studio sportiva, ma che preferisce intrattenersi rubacchiando ai ristoratori scorte di carne, salvo poi essere riconosciuto e inseguito. Appena saputo del prezioso cimelio, quest’ultimo inizia a fantasticare su come rubarlo. Sin da qui però, la ricostruzione di American Animals è volutamente poco chiara: i particolari di cosa davvero sia avvenuto sono confusi dalla duplice versione degli attuali Spencer e Warren, che spesso raccontano con distacco, con il senno di poi, altre volte contraddicono l’uno la versione dell’altro, altre ancora si interrogano loro stessi sul perché delle loro azioni passate. Per l’uno era partito tutto come uno scherzo, per l’altro era stato subito un’ossessione; e non solo le prospettive si incrociano e scontrano, ma anche le sequenze, in cui le parole dei due prendono forma, sono dissimili tra di loro. I personaggi, i luoghi, le azioni, molti dettagli si ripetono e mutano passando da un racconto all’altro in un approccio soggettivo e relativista. D’altronde, non si tratta di una novità per Bart Layton, che aveva utilizza un’analoga tecnica nel documentario del 2012 L’impostore – The Imposter, incentrato su Frédéric Bourdin, francese artista dell’inganno, che finse per molteplici volte di essere un minorenne maltrattato per accedere alle case famiglia in tutt’Europa, fino a rubare l’identità di un ragazzino texano rapito anni prima.

American Animals filmIl gioco tra realtà e finzione, l’idea che venga ricostruito un fatto di cronaca, con tanto di molteplici testimonianze di professori, genitori (e così via…) è senza dubbio un aspetto vincente di American Animals. Quello che meno funziona invece è l’assenza di un ben preciso registro a sostenere l’intero svolgimento. non si può certo dire che personaggi principali, Spencer e Warren, ma anche Eric (Jared Abrahamson /Eric Borsuk) e Chas (Blake Jenner / Chas Allen) – o le loro azioni – siano contraddistinti da un’immediata comicità. Sebbene alcune scene siano paradossali, seppure l’ingenuità del loro piano sia a volte palese, non suscitano alcun riso o simpatia, e anzi si potrebbe dire il contrario. Warren, che avrebbe tranquillamente le potenzialità in termini di faciloneria per essere un soggetto parodistico, risulta invero fastidioso e saccente. Ed Evan Peters non mira certo a calcarne il lato ilare, anzi, la sua performance si avvicina molto come toni al giovane e problematico Tate incarnato nella prima stagione di American Horror Story (sebbene qui non ci sia il lato paranormale o omicida). Similmente, l’insicuro e petulante Spencer non rimane impresso per verve umoristica e Barry Keoghan non aiuta in tal senso, al contrario. Lo stesso vale per Jared Abrahamson (Fear the Walking Dead) e Blake Jenner (che certo in Glee era stato meglio sfruttato).

Evan Peters, Jared Abrahamson, Blake Jenner e Barry Keoghan in American Animals (2018)Una simile riflessione si può fare per lo sviluppo stesso dell’azione: alcune sequenze di American Animals che avrebbero potuto tingersi di ridicolo, come quella in cui si battono con una bibliotecaria di mezza età, refrattaria a svenire come loro desideravano, assumono al contrario un tono tutt’altro che leggero. Tutto l’insieme, il rocambolesco disegno, i tentativi andati a monte e la disastrosa messa in pratica finale con un susseguirsi di imprevisti hanno ben poco di comico, e molto più di drammatico. La stupidità, invece di farsi commedia, diventa tragedia … Non si può nemmeno affermare, però, di trovarci davanti a un’acuta satira sociale alla Spring Breakers di Harmony Korine, sebbene potrebbe essere quello – a ben vedere – il reale obbiettivo. Il concept è simile: dei normali adolescenti per noia – e chissà per quale altro arcano motivo – sono capaci di azioni incomprensibili, violente, dalle serissime conseguenze. Tuttavia, quella sospensione inquietante, quella vaghezza dell’immagine e quel sonno della ragione, quei dialoghi semplici e insieme paradossali, in generale quel profondo e disarmante vuoto esistenziale che dominava nel film di Harmony Korine, qui non esiste. E’ come un’opera riuscita a metà strada, tutto finisce per essere piuttosto piatto, incolore.

Promettente nell’idea, come nel modus narrandi, American Animals finisce allora per essere solo superficie, solo forma, ma manca un contenuto capace di stupire, di suscitare una vera e propria riflessione, di lasciare il segno nello spettatore. Allo stesso tempo, come heist movie / comedy si prende troppo seriamente, i ritmi, le battute, purtroppo non funziona nulla nemmeno in questo senso.

Di seguito il trailer originale di American Animals, che arriverà nei nostri cinema a giugno:

Evan Peters
Barry Keoghan
Blake Jenner
Jared Abrahamson
Ann Dowd
Udo Kier
Gary Basaraba
Lara Grice
Wayne Duvall
Jane McNeill
William Cowboy Reed
Drew Starkey
Whitney Goin
Kevin L. Johnson
Lauran Foster
Josh Royston
Al Mitchell
Gretchen Koerner
Jason Caceres
Elijah Everett
Dorothy Reynolds
Karen Wheeling Reynolds
Jack Landry
Marlo Scheitler
Alec Heroux
James R. Wiley
AJ Taylor
Abigail Dolan
Tiffany Alice
Stephen Royal Phillips
Kelly Borgnis
Sophia Alongi
Fedor Steer
Stacy Rabon
Josh Jordan
Liam Marcy
John Demers
Grayson Nickel
Cody Taylor
Steven 'Trainset' Curtis
Bonnie Cole
Daniel Freeze
Ben McIntire
Debby Handolescu
Hannah Hoyt
Jesse Truesdell
Pamela Mitchell
Morgan Prewitt
Bobby Akers
Brian Cole
Azione & Avventura

Masters of the Universe: riprese a breve, emergono trama e personaggi presenti nel film

di Redazione Il Cineocchio

Dopo anni di riscritture e rinvii, i fratelli Aaron e Adam Nee sono pronti a dirigere la nuova trasposizione per il cinema delle gesta dei paladini di Eternia

Leggi
Tom Cruise Mission Impossible - Protocollo fantasma
Azione & Avventura

Robert Elswit su Protocollo Fantasma: “Vi svelo il primo finale; sorte diversa per Tom Cruise e Ethan Hunt”

di Redazione Il Cineocchio

Il direttore della fotografia del quarto capitolo della saga di Mission: Impossible ha parlato anche di una differente scena conclusiva, delle modifiche in corsa alla sceneggiatura di Christopher McQuarrie e del peso di Jeremy Renner

Leggi
aquaman film
Azione & Avventura

James Cameron su Aquaman: “Simpatico, ma irrealistico; ci avrei messo più attivismo”

di Redazione Il Cineocchio

Il filmmaker, grande esperto di profondità oceaniche, ha detto la sua sul cinecomic della Warner/DC diretto da James Wan, riconoscendone alcuni pregi e alcuni 'difetti'

Leggi
john carpenter set
Azione & Avventura

Quando John Carpenter rifiutò la regia di Top Gun e Attrazione Fatale

di Redazione Il Cineocchio

Il regista, verso la metà degli anni '80, venne considerato per la regia di due film piuttosto lontani dalle sue usuali corde, ma decise di non provarci nemmeno, adducendo buone ragioni

Leggi
venom blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Venom con Tom Hardy

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino l'edizione home video del cinecomic girato da Ruben Fleischer che rilancia la carriera cinematografica dell'arci-nemico di Spider-Man

Leggi
Arnold Schwarzenegger vecchio conan
Azione & Avventura

Arnold Schwarzenegger su Conan the Conqueror: “Facciamo il film!”

di Redazione Il Cineocchio

Con un video, la star si è detta pronta a portare finalmente sul grande schermo il terzo (o quarto ...) film della saga del barbaro, in gestazione da anni

Leggi
El Chicano film Ben Hernandez Bray
Azione & Avventura

Nel trailer di El Chicano, un supereroe ispanico ripulisce il ghetto dalle gang

di Redazione Il Cineocchio

L'action thriller ambientato a Los Angeles è stato co-scritto e prodotto da Joe Carnahan

Leggi
senesi michele cerchio delle lumache
clint eastwood il corriere the mule film
Azione & Avventura

Il Corriere – The Mule | La recensione del film di – e con – Clint Eastwood

di Giovanni Mottola

Ignorato dall'Academy, è un capolavoro sui rimpianti di un vecchio, raccontati in equilibrio tra leggerezza e profondità. E' tratto da una storia vera ma diventa l'opera più personale del regista, perfetto come testamento artistico di una grande carriera

Leggi
shaft film 2019 tim story
Azione & Avventura

Nel trailer di Shaft, tre generazioni di detective ripuliscono Harlem dal crimine

di Redazione Il Cineocchio

Dopo quasi 20 anni, il regista Tim Story riporta in auge il personaggio simbolo del filone blaxploitation anni '70, mettendo insieme Richard Roundtree, Samuel L. Jackson e Jessie T. Usher

Leggi
weng weng attore filippino film
Azione & Avventura

La straordinaria vita di Weng Weng, piccola grande star del cinema action filippino

di Sabrina Crivelli

Alla riscoperta della carriera dell'attore, alto soli 88 centimetri, esperto di arti marziali e protagonista di innumerevoli b-movies tra gli anni '70 e '80

Leggi
i goonies galeone willy l'orbo
Azione & Avventura

Josh Brolin su I Goonies: “Vi racconto come rovinai a tutti il primo ciak col galeone”

di Redazione Il Cineocchio

L'interprete di Brandon Walsh ha ricordato un simpatico (almeno per lui) aneddoto riguardante il classico del 1985 diretto da Richard Donner

Leggi
Hobbs & Shaw film
Azione & Avventura

Nel trailer di Hobbs & Shaw, Idris Elba è un cattivo superpotenziato

di Redazione Il Cineocchio

Dwayne Johnson e Jason Statham sono 'la strana coppia' dello spin-off di Fast & Furious diretto da David Leitch

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer di Escape from Death Block 13, Robert Bronzi è incarcerato e rabbioso

di Redazione Il Cineocchio

L'attore sosia di Charles Bronson va sotto copertura nell'action carcerario scritto e diretto dall'esperto di VFX Gary Jones

Leggi
Ana de Armas in Blade Runner 2049 (2017)
Azione & Avventura

Ana de Armas e Demián Bichir nel remake di Joint Security Area di Park Chan-wook

di Redazione Il Cineocchio

Rivelata anche la trama e il possibile regista, mentre in Italia l'originale sudcoreano del 2000 è ancora inedito

Leggi
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 2 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: The Queen's Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 2 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 27 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 63 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 54 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 180 voti

RECENSIONE

Crucifixion

Crucifixion

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 149 voti

RECENSIONE

I nomi del signor Sulcic

I nomi del signor Sulcic

T. originale: I NOMI DEL SIGNOR SULČIČ

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
10 giorni senza mamma

10 giorni senza mamma

T. originale: 10 giorni senza mamma

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
Copperman

Copperman

T. originale: Copperman

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 6 su 9 voti
Le nostre battaglie

Le nostre battaglie

T. originale: Nos batailles

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 7 su 35 voti
Il corriere - The Mule

Il corriere - The Mule

T. originale: The Mule

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 6 su 507 voti

RECENSIONE

Il professore cambia scuola

Il professore cambia scuola

T. originale: Les Grands Esprits

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 6 su 87 voti
Remi

Remi

T. originale: Rémi sans famille

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 8 su 25 voti