Home » Cinema » Horror & Thriller » Anya Taylor-Joy su The Witch: “Sconvolta alla premiere; volevo smettere col cinema”

Titolo originale: The Witch , uscita: 27-01-2015. Budget: $4,000,000. Regista: Robert Eggers.

Anya Taylor-Joy su The Witch: “Sconvolta alla premiere; volevo smettere col cinema”

22/06/2021 news di Redazione Il Cineocchio

La giovane protagonista dell'horror di Robert Eggers del 2015 ha ripensato al suo esordio, non esattamente ricordi felicissimi

anya the witch film

Anya Taylor-Joy sta ultimamente lavorando sodo per diventare un nome familiare al grande pubblico. Dopo aver fatto esordito in The Witch del 2015 (la recensione), la giovane attrice ha ottenuto poi diversi ruoli da protagonista, da Split di M. Night Shyamalan alla recentissima e acclamatissima serie La regina degli scacchi.

Come forse avrete sperimentato di persona, per la maggior parte delle persone è già strano ascoltare la propria voce registrata, figuriamoci vedersi filmati in video.

Ebbene, l’Hollywood Reporter ha nei giorni scorsi incontrato Anya Taylor-Joy per fare un po’ il punto della sua carriera, e il discorso è caduto sulla prima volta che si è rivista sul grande schermo per The Witch. La 25enne ha confidato di aver provato un panico così potente che le vengono ancora oggi i brividi a ripensarci:

[Il regista Robert Eggers] ci mostrò il film forse appena un paio d’ore prima della proiezione riservata al pubblico del Sundance, e ne rimasi devastata. Pensai che non avrei mai più lavorato, ho ancora i brividi a pensarci. Provai la sfumatura peggiore di quella sensazione di “Ho deluso le persone che amo di più al mondo. Non l’ho fatto bene.” E io sono una ragazza piuttosto prolissa, mi piace parlare, mi piace comunicare. Ma lì non parlai, piansi soltanto. Non potevo sopportare di vedere la mia faccia così grossa. 

Nel corso dell’intervista, Anya Taylor-Joy si mostra poi estremamente onesta e vulnerabile, arrivando a rivelare persino di aver quasi rinunciato alla recitazione dopo una serie di esperienze troppo travolgenti. “So che sembra folle adesso, ma sì, ne ero convinta”, ha esclamato quando le è stato chiesto se avrebbe letteralmente smesso di recitare. Per fortuna ci ha ripensato.

Di seguito trovate una scena di The Witch:

Fonte: THR